Ambiente

Unione europea

Diritti umani

Media

Turismo e viaggi

Tribunale dell'Aja

Arte e cultura

Fiume in una foto d'epoca, in rosso evidenziate le doppie targhe
Marco Abram  14 maggio 2019

Ieri nella città vecchia di Fiume sono state affisse le prime targhe riportanti gli odonimi storici di alcune piazze e vie. L’iniziativa è stata promossa nell’ambito del progetto che vedrà la città Capitale Europea della cultura nel 2020. In molti hanno rievocato i tempi in cui croato e italiano convivevano fianco a fianco in città: ma come venne introdotto e poi superato il bilinguismo visivo nella Fiume del dopoguerra?