Istanbul | Arzu Geybullayeva | 18 febbraio 2021

Non si placano le proteste degli studenti e docenti della prestigiosa università Boğaziçi di Istanbul contro la nomina del nuovo rettore Melih Bulu, membro del Partito per la giustizia e lo sviluppo (AKP) al governo. In 45 giorni di proteste secondo la Boğaziçi Solidarity Platform sono strati arrestati 500 studenti

Fakhri Jabrayilov, medico al fronte

Non si sa quanti siano stati i medici attivi nelle aree di conflitto durante la guerra in Nagorno Karabakh dello scorso autunno. E non si sa quanti siano quelli che hanno perso la vita. La storia di Fakhri Jabrayilov raccontata da Emin Mathers e Aytan Farhadova

Turchia, continuano le proteste all'Università Boğaziçi

Non si ferma in Turchia la protesta degli studenti dell'Università Boğaziçi, ad Istanbul, che manifestano da settimane contro la nomina del nuovo rettore, imposta dal presidente Erdoğan per decreto. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [8 febbraio 2021]

Transeuropa

A sostegno di Erol Önderoğlu, di nuovo a processo
3/2/2021 - Insieme ad altre ong attive nella difesa dei diritti umani e della libertà di stampa, OBCT fa se...
Turchia: libertà di espressione ostaggio di istituzioni compromesse
14/10/2020 - Il bilancio di una missione di ricognizione di undici organizzazioni internazionali: nel paese l...