Tutte le notizie

Ergastolo a Mladić, prime reazioni. Il commento di Alfredo Sasso di OBCT per Radio Popolare

Una barca, lunga e stretta, spinta con un bastone: è la gondola di Banja Luka

La corsa è diventato uno sport molto popolare tra i greci

Transeuropa

Campi invernali Ipsia nei Balcani: al via le iscrizioni
16/11/2017 - Ipsia, Ong delle Acli, organizza per il periodo invernale campi di volontariato in Bosnia Erzego...

Progetti

 

OBC Transeuropa è parte di ECPMF, il centro sulla libertà dei media in Europa. 
Le notizie dei nostri media partner:

Multimedia

audio iconErgastolo a Mladić: reazioni divise e conseguenze in Bosnia
Alfredo Sasso, collaboratore di OBCT e da Srebrenica l'operatrice dell'Ong Cesvi Azra Ibrahimović, analizzano la sentenza a carico di Ratko Mladić, tra reazioni divise e possibili consegu...
video iconMostar 1996-1997
Lo "Stari Most", il Ponte Vecchio di Mostar, è stato bombardato il 9 novembre del 1993 dalle milizie croate (HVO) della autoproclamata Repubblica di Herceg Bosna. Ci sono voluti...
gallery iconLa street art del collettivo HAD in ricordo di Srebrenica
Uno sguardo dentro la fabbrica abbandonata di Visoko, nella Bosnia centrale, dove il collettivo artistico HAD nel 2015 ha realizzato una serie di  graffiti cesellando nel calcestruzz...
Il concetto di testimonianza nella memoria delle guerre jugoslave

Appuntamenti

Dossier

Dopo lo scoppio di celebri scandali mondiali (Wikileaks, LuxLeaks, Panama Papers…) il dibattito sulla funzione democratica dei cosiddetti “whistleblower” si è affermato anche a livello europeo. OBCT ha approfondito il tema e ha chiesto alla sua rete di partner internazionali di fare altrettanto. Un dossier

Libri

Una sorta di diario della propria vita di rifugiato squattrinato, diviso tra la sua forte ambizione di affermarsi come scrittore e la precarietà della sua condizione. E' nelle librerie italiane l'ultimo libro di Velibor Čolić

Reportage

A dieci anni dall'inizio della crisi economica in Grecia molte donne hanno iniziato a scoprire alternative per sopravvivere, riscoprendo il valore delle abitudini artigiane dei decenni precedenti

Collaboriamo con