Interviste

Serbia: battersi contro la corruzione è arduo e rischioso

14/11/2019 -  Zoran Strika

Il caso di Aleksandar Obradović, il whistleblower che ha denunciato il caso di corruzione e affari illeciti nella vendita di armi in Serbia, spiegato nei dettagli dal giornalista investigativo del settimanale NIN Vuk Cvijić

Teatro politico in Kosovo: una lotta su più fronti

12/11/2019 -  Valentina Vivona Lione

Intervista al drammaturgo kosovaro Jeton Neziraj sul ruolo politico del teatro, sui rapporti tra Kosovo e Serbia, sul no dell'Ue ai negoziati per l'allargamento. E molto altro

Senza il muro, senza Europa?

08/11/2019 -  Martina Napolitano

"Dopo il 1989 siamo vissuti credendo in un’utopia: eravamo convinti che la comunicazione globale ci avrebbe portato automaticamente all’accettazione dell’altro. È avvenuto se possibile l’opposto". Un dialogo con Jacques Rupnik a trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino

Kosovo: “Occorre depoliticizzare l'università”

30/10/2019 -  Arian Lumezi

Per formare le nuove generazioni che assicureranno poi il futuro del Kosovo occorre riformare profondamente le università del paese. È questo che ripete in continuazione il professor Arben Hajrullahu. Un'intervista

Aleksej Nikitin: il ‘testo ucraino’ della letteratura russa

29/10/2019 -  Martina Napolitano

La letteratura russa e quella ucraina, il bilinguismo, la perestrojka di Gorbačëv e la fiction. A Pordenone abbiamo incontrato Aleksej Nikitin scrittore ucraino di lingua russa

Albin Kurti: tra Kosovo e Serbia serve “principio di reciprocità”

15/10/2019 -  Amra Zejneli Loxha

Qualsiasi nuova demarcazione del confine tra Kosovo e Serbia su base etnica sarebbe un'idea razzista. Ed è il principio di reciprocità che deve guidare i rapporti tra i due paesi. Un'intervista del premier in pectore kosovaro Albin Kurti

Bosnia Erzegovina: l’esperienza civica del Cantone di Sarajevo

07/10/2019 -  Laurent Geslin

Agire a livello locale per cambiare radicalmente la società. Mentre la crisi politico-istituzionale blocca da anni la Bosnia Erzegovina c'è chi ritiene che, dal basso, qualcosa si può fare

Libertà dei media: dall'iniziativa dei cittadini europei alla nuova Commissione

23/09/2019 -  Lucia BruniRossella Vignola

Nel 2013 250.000 cittadini europei hanno aderito ad un'iniziativa civica su pluralismo e libertà dei media, senza però raggiungere l'obiettivo del milione di firme necessarie. Il problema di armonizzare le normative europee sul tema della libertà e del pluralismo dei media resta all'ordine del giorno. Quale la situazione alla vigilia della nuova Commissione europea? Un'intervista a Lorenzo Marsili

Fažana Media Fest, qualcosa di speciale

20/09/2019 -  Luka Zanoni Fažana/Fasana

A Fasana si sono riuniti per dieci giorni decine di giornalisti dei Balcani. A promuovere l'iniziativa Saša Leković e Petar Fehir, ad ospitarla l'incantevole cittadina istriana, dichiarata, per l'occasione "Città amica dei giornalisti"

Kosovo 2.0: uscire dal ghetto

17/09/2019 -  Christian Elia

Uno spazio aperto al cambiamento, che promuove un dibattito il più possibile inclusivo. E' questo la rivista on-line kosovara Kosovo 2.0. Un incontro con il collettivo che la promuove

Le sfide della Moldavia

02/08/2019 -  Simone Benazzo

Quali sono le sfide della Moldavia? Riuscirà il neo governo creato da partiti filo russi e partiti filo occidentali a reggere? Ne abbiamo parlato con Marian Radu uno dei più giovani deputati del parlamento di Chișinău

Turchia: la libertà d'espressione è ancora possibile

22/07/2019 -  Francesco Brusa

Şükran Şençekiçer, conduttrice del canale televisivo on-line Medyascope ne è certa, in Turchia - nonostante la repressione governativa - c'è chi è sopravvissuto e fa del buon giornalismo. Ed è da qui che occorre ripartire, con coraggio ed entusiasmo

Moldavia: “Il potere di Plahotniuc cadrà come un castello di carte”

27/06/2019 -  Francesco BrusaAndrea Bonetti Chișinau

Nelle ultime settimane la Moldavia ha vissuto una vera e propria rivoluzione politica. Vladimir Plahotniuc, l'oligarca che sembrava avere in pugno il paese, è stato obbligato alla fuga ed ora al governo vi è un'inedita coalizione tra socialisti e dal blocco Acum. Abbiamo intervistato Mihai Popşoi, vice-presidente del parlamento e vicino alla premier Maia Sandu

Dejan Jović, una sveglia per la società croata

17/06/2019 -  Giovanni Vale Zagabria

Quale la situazione della minoranza serba in Croazia? Ne parliamo con Dejan Jović, professore universitario e recente candidato alle elezioni europee

Montenegro: la palude della politica

07/06/2019 -  Milena Perović – Korać Podgorica

Il Montenegro continua ad essere afflitto da grossi problemi legati alla criminalità e alla corruzione, che vedono protagonista in prima persona l'élite al potere. Ne parla Dejan Milovac vice direttore della ong MANS

Aleviti in Turchia: la ricerca del dialogo

23/05/2019 -  Francesco Brusa

Nonostante le apparenti aperture nella prima decade degli anni 2000 gli aleviti, in Turchia, rimangono una comunità discriminata. Un'intervista a Müslüm Metin, vicepresidente della Federazione degli Aleviti-Bektaşi

L'Albania e il Made with Italy, il marchio etico di una relazione forte

17/05/2019 -  Davide Sighele

Ad EXCO 2019, la fiera della della cooperazione internazionale, è stato presentato il marchio etico "Made with Italy", per la crescita e valorizzazione delle comunità rurali albanesi. Abbiamo intervistato Nino Merola, direttore dell'Agenzia della cooperazione italiana a Tirana

Albania: a scuola di agricoltura

08/05/2019 -  Francesco Martino Bushat

La scuola professionale “Ndre Mjeda” di Bushat, piccolo centro della municipalità di Vau i Dejës, è un’istituzione importante per lo sviluppo agricolo non solo del comune che la ospita, ma per l’intera regione del nord d’Albania. Abbiamo intervistato il direttore, Ruzhdi Kapidanja

Transnistria, giornalismo lontano dalle stanze del potere

02/05/2019 -  Francesco BrusaBrando Ricci

Quali strade possibili per il giornalismo in Trasninstria? Victoria Pashenzeva, direttrice della testata Dobryj Djen (“Buongiorno”), con sede nella cittadina di Rîbniţa, ci racconta trent'anni di giornalismo locale ed indipendente

Florian Bieber: l’UE non tollererà all’infinito gli autocrati dei Balcani

26/04/2019 -  Darvin Murić

Esperto di Balcani ed Europa orientale, professore presso l'Università di Graz, Florian Bieber traccia un profilo dei rapporti tra Balcani e Unione europea, spiegando perché Bruxelles sostiene leader autoritari

Vuk Vuletić, sommelier dai Balcani: “Il futuro è il biologico”

24/04/2019 -  Nikola Radić

Vuk Vuletić si è imposto in numerosi concorsi nazionali e regionali. È sommelier e l'abbiamo incontrato per scoprire il potenziale della viticoltura in ex Jugoslavia. Che non può prescindere, a suo avviso, dal biologico

La verità su Jasenovac

23/04/2019 -  Giovanni Vale

Revisionismo storico, memorie divise, il campo di concentramento di Jasenovac (Croazia) continua a far discutere e dividere le comunità della regione. Ivo Goldstein, noto storico croato, ci spiega il perché di un'annosa diatriba

Sura dell'ora che cade

14/03/2019 -  Maria Giulia Anceschi

Attraverso un testo teatrale Elisa Bondavalli si è proposta di mostrare il rapporto tra Ratko Mladić e la figlia Ana. Un intento complesso e delicato, alla scoperta della banalità del male

Turchia: tra distopia e satira

11/03/2019 -  Edoardo Malvenuti

E' una delle matite più affilate della Turchia, che si ispira al complesso presente della Turchia. Un'intervista a Ersin Karabulut

Hora, una storia arbëreshë

26/02/2019 -  Gentiola Mahdi

Il documentario “Hora” esplora il viaggio in treno di una giovane donna arbëreshë, riflettendo sull’identità e il cambiamento che sta vivendo questa comunità. Un’intervista alle autrici Maria Alba e Graziana Saccente

Kosovo: la crescita economica non crea occupazione

19/02/2019 -  Majlinda Aliu Pristina

Forte crescita economica che non intacca l'alto tasso di disoccupazione: un modello economico che deve cambiare per rispondere alle sfide della globalizzazione. L'economia del Kosovo vista da Marco Mantovanelli, manager paese per la Banca mondiale

Thomas De Waal: “È tempo di offrire di più all'Abkhazia”

19/02/2019 -  OC Media

Avviare iniziative con una regione non riconosciuta significa riconoscerne l'indipendenza? Per l'analista politico Thomas De Waal no, ed anzi isolare gli stati de facto porta ad esiti peggiori che non avviare relazioni con essi

Serbia, potere e media

13/02/2019 -  Francesco Martino

Sempre più potere nelle mani del presidente Aleksandar Vučić, stampa mainstream prona al potere, crescenti difficoltà per fare giornalismo libero. La Serbia di oggi raccontata da Stevan Dojčinović, direttore del portale investigativo KRIK

Albania, prima o poi doveva accadere

28/01/2019 -  Nicola Pedrazzi

Un fiume di vitalità per la società e il futuro dell'Albania. Un'intervista a Gresa Hasa, attivista del movimento studentesco che sta mettendo in difficoltà il governo albanese

Inquinamento a Sarajevo, intervista a Anes Podić

16/01/2019 -  Alfredo Sasso Sarajevo

Lo scorso dicembre Sarajevo è stata la capitale più inquinata al mondo. Quali sono i fattori principali di inquinamento della capitale bosniaca? Ce lo spiega in questa intervista Anes Podić, coordinatore di Eko Akcija