Interviste

Montenegro: l'alternanza politica va garantita

24/09/2020 -  Tijana Pravilović

Dopo la vittoria dell'opposizione alle elezioni legislative del 31 agosto, il nuovo esecutivo dovrà scontrarsi con l'ostruzionismo delle istituzioni pubbliche, ancora controllate dal Dps di Đukanović. Per Vanja Ćalović, della rete anticorruzione Mans, dovranno essere condotte indagini serie per una transizione di successo del Montenegro alla democrazia

Macedonia del Nord: lavoratori e lavoratrici del sesso, ai margini

11/09/2020 -  Dora Levačić

In Macedonia del Nord i lavoratori e le lavoratrici del sesso lottano per far valere il proprio diritto all’assistenza sanitaria e alla protezione sociale. Ne abbiamo parlato con Borče Božinov, uno dei fondatori di STAR, il primo collettivo dei lavoratori e delle lavoratrici del sesso nei Balcani

Dritan Abazović: rendere effettiva l'alternanza in Montenegro

08/09/2020 -  Jasmina Roze

Il Montenegro nella sua storia democratica non ha mai vissuto un'alternanza al governo. Mentre in molti urlano al pericolo delle forze “pro-serbe e pro-russe” Dritan Abazović, del movimento civico Ura, analizza le sfide della transizione

Dragan Velikić: la quotidianità sotto il regime di Vučić

24/08/2020 -  Branimira Lazarin

Romanziere prolifico e pluripremiato, diplomatico per un periodo della sua vita, Dragan Velikić riflette a tutto tondo sulla nostra società, ma soprattutto sulla Serbia attuale, sul malgoverno e sulle possibilità di cambiamento, senza dimenticare la magia dei suoi libri e della sua scrittura

Omicidio di Daphne Caruana Galizia, le tracce portano in Montenegro

18/08/2020 -  Srdan Kosović Podgorica

La giornalista maltese uccisa tre anni fa lavorava ad un’inchiesta sui legami tra il presidente del Montenegro, l’ex premier maltese e l’élite al potere in Azerbaijan. Lo rivela il figlio Matthew in questa intervista del quotidiano Vijesti

Giornalisti minacciati, il programma JiR Milano

07/08/2020 -  Paola Rosà

Il progetto Journalists-in-Residence Milano (JiR Milan), gestito da Q Code Magazine, offre una tregua, un contesto amico e possibilità di arricchimento professionale a chiunque stia subendo minacce o pressioni per via del proprio lavoro. Ce lo spiega il condirettore di Q Code Christian Elia

Oluja 25 anni dopo

04/08/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

Venticinque anni dopo l'azione militare denominata Tempesta (Oluja) per la prima volta alle celebrazioni a Knin ci sarà anche Boris Milošević, deputato del Partito Democratico Indipendente Serbo (SDSS) e vice-Primo ministro. Un fatto che può far sperare

Malafekas: il pulp è il prodotto naturale di un paese in crisi

27/07/2020 -  Elvira Krithari Atene

Tempi di crisi generano personaggi pulp, immersi nella necessità dell'azione, armati di un linguaggio realista e senza fronzoli. Un'intervista allo scrittore greco Makis Malafekas, autore de “L'uomo che guardava il quadro”

Idroelettrico in Bosnia: tra moratoria e abusi da lockdown

22/07/2020 -  Marco Ranocchiari

Per difendere i fiumi dei Balcani è stato innanzitutto necessario rendere la gente consapevole che erano in pericolo. Un'intervista a Ulrich Eichelmann, fondatore della ong RiverWatch e tra i coordinatori della campagna Save the Blue Heart of Europe

Due voci sul Kosovo

08/07/2020 -  Paolo Bergamaschi

Sui negoziati Serbia-Kosovo si è verificata recentemente una vera e propria gara diplomatica tra Usa e Ue. L'opinione di Lulzim Peci dell'Istituto kosovaro per la ricerca politica e lo sviluppo e di Sonja Biserko, fondatrice e presidente del Comitato di Helsinki per i diritti umani in Serbia

Dialogo Serbia-Kosovo: può ritornare nelle mani dell'Ue?

07/07/2020 -  Dragan Štavljanin

Dopo l'incriminazione di Hashim Thaçi, la "diplomazia dei cowboy" di Donald Trump e Richard Grenell sul Kosovo ha pagato dazio. Ma l'Ue sarà in grado di riavviare un processo politico che porti a passi avanti? Un’intervista al diplomatico austriaco Wolfgang Petritsch

Montenegro: tra stagnazione economica e autoritarismo

26/06/2020 -  Milena Perović Korać Podgorica

Il settimanale montenegrino Monitor ha intervistato l'economista Zarija Pejović per capire qual è l'impatto della pandemia da coronavirus sull'economia del Montenegro

Albania: “L’ape operaia” di Qelëz

22/06/2020 -  Francesco Martino

Nel nord dell'Albania un gruppo di donne negli ultimi anni si è dedicato all'apicoltura. Questi piccoli insetti hanno portato reddito, stima sociale e sono un anticorpo contro l'emigrazione. Un'intervista

Il Kosovo, Bruxelles e l'allargamento

16/06/2020 -  Paolo Bergamaschi

Nuovo governo del Kosovo, estensione della missione Eulex e negoziati con la Serbia. Ne abbiamo parlato con Viola von Cramon-Taubadel, parlamentare europea tedesca del gruppo verde/ EFA e rapporteur del Parlamento Europeo per il Kosovo

Montenegro: le libertà pubbliche ai tempi del coronavirus

28/05/2020 -  Milena Perović Korać Podgorica

Come riappropriarsi delle libertà pubbliche sospese durante l'epidemia di coronavirus? È il compito che attende i media e la società civile del Montenegro. Intervista

Selim Bešlagić: "Non fuggire dalla politica"

25/05/2020 -  Alfredo Sasso

Selim Bešlagić, già sindaco di Tuzla durante la guerra degli anni '90, venne accusato di crimini di guerra dalla magistratura serba ed è stato oggetto di un mandato di cattura dell'interpol recentemente revocato. Punto di riferimento per l'attivismo civico, l'ex sindaco ci parla della Bosnia oggi, dei giovani e la politica e della sua città

Albania: a tutto pascolo

08/05/2020 -  Davide Sighele

Nel nord dell'Albania è stato da poco messo a disposizione da una ong italiana un manuale sull'allevamento di capre e pecore. Un supporto tecnico che è il frutto di anni di missioni sul campo e di conoscenza reciproca. Ne abbiamo parlato con Alberto Sartori, curatore del manuale

Željko Bodrožić: lo stato di emergenza soffoca i media serbi

16/04/2020 -  Dragan Janjić Belgrado

Secondo il presidente dell'Associazione dei giornalisti indipendenti della Serbia (NUNS) Željko Bodrožić, lo stato d'emergenza non ha fatto che peggiorare la situazione dei media non allineati, spesso soggetti al discredito dei media controllati dal potere

UE e Balcani a confronto

13/03/2020 -  Maurizio Donini

Allargamento, democrazia, migrazioni. L'Europa orientale e balcanica presenta un quadro complesso e in continua evoluzione. In occasione della presidenza croata dell'UE, il nostro Francesco Martino ha fatto il punto in un'intervista per Futuro Europa

Saša Ilić, decostruire le istituzioni

12/03/2020 -  Francesca Rolandi Belgrado

Saša Ilić, scrittore e giornalista, nel 2019 si è aggiudicato il prestigioso premio letterario NIN per il miglior romanzo dell’anno. Lo abbiamo intervistato ed abbiamo parlato di psichiatria, Jugoslavia, divina Commedia e profughi

Aleksandar Hemon: il continuo fallimento nel diventare Europa

09/03/2020 -  Bronwyn Jones

Uno degli scrittori e pensatori più di successo dei nostri tempi parla della negazione del genocidio, dell'arroganza della società occidentale e dell’essere sfollati per tutta la vita

Bulgaria: Kapka Kassabova, narratrice d'identità molteplici

19/02/2020 -  Laurent Geslin

Nel suo romanzo "Confine" Kapka Kassabova esplora le terre di confine tra Bulgaria, Grecia e Turchia. In quelle foreste i Traci cercavano l’oro, i naufraghi del blocco sovietico tentavano un approdo ad ovest e ora, i pochi rimasti, provano ad immaginare una sostenibilità futura

Albania: dalla jufka all’agriturismo

05/02/2020 -  Gentiola Madhi

Ha iniziato con la pasta tradizionale fatta in casa e poi ha dato alloggio ai turisti che venivano da lei per degustare i prodotti. La storia di Dashurie è ora un esempio e un'opportunità per molte donne albanesi

L'Albania nella storia di Venezia

30/01/2020 -  Giovanni Vale

L'Albania ha avuto un ruolo di primo piano nella storia della Serenissima. Basti sapere che la Scuola degli albanesi fu la prima scuola di "foresti" aperta a Venezia, nel lontano 1448. Di queste relazioni ci parla Lucia Nadin

Albania del nord: se il formaggio di capra diventa DOP

22/01/2020 -  Davide Sighele

Nel nord dell'Albania, sulle tracce dell'esperienza del parmigiano reggiano, un gruppo di ong italiane si è attivato per disciplinare la produzione del formaggio di capra locale. Un modo per valorizzare l'intero territorio e sostenere centinaia di famiglie. Un'intervista

Elezioni Azerbaijan, per Jafarov stavolta è diverso

16/01/2020 -  Claudia Ditel

Noto avvocato difensore dei diritti umani ed ex prigioniero politico, Rasul Jafarov intende candidarsi col partito REAL alle prossime elezioni parlamentari previste per il 9 febbraio in Azerbaijan, sempre che il regime glielo conceda. Lo abbiamo intervistato

Politica croata: il centro è ora più forte

08/01/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

Professore di scienze politiche all’Università di Zagabria ed ex consigliere del presidente Ivo Josipović, Dejan Jović guarda con ottimismo al futuro della politica croata, che dopo l’elezione di Zoran Milanović alla presidenza della Repubblica - ci dice - può liberarsi dal peso dell’estrema destra

Agricoltura in Bosnia Erzegovina, un futuro è possibile

27/12/2019 -  Davide Sighele

Franco Turri è un agronomo. Affianca da anni ong, associazioni, Unione europea e Nazioni unite nella promozione di progetti di sviluppo rurale. Lo abbiamo intervistato

La Croazia si prepara per il semestre di presidenza UE

17/12/2019 -  Giovanni Vale

Dal primo gennaio 2020 la Croazia assumerà la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea. Come si sta preparando Zagabria per il suo primo semestre di presidenza? Ne abbiamo discusso con Tena Prelec, ricercatrice della London School of Economics and Political Science

Serbia: il regime vuole mettere a tacere ogni voce critica

29/11/2019 -  Saša Kosanović

L'ennesimo caso in Serbia di gogna mediatica. Sotto il mirino dei tabloid belgradesi, legati agli appartati di governo, è finito il giornalista della Tv N1 Miodrag Sovilj. La sua "colpa"? Aver fatto domande pertinenti al presidente Vučić