Daniela Giordano | 8 gennaio 2018

Quella della mazzetta per vedere pubblicato uno specifico contenuto è una pratica diffusa in Ucraina. E viene chiamata “dzhynsa”, da jeans. Uno studio ne ha delineato i contorni. Un'intervista

EuroMaidan, quattro anni dopo

Il 20 febbraio l'Ucraina commemora le oltre cento persone che nel febbraio del 2014 morirono sotto il fuoco delle forze speciali ucraine al culmine delle proteste che portarono alla caduta del presidente filo-russo Viktor Yanukovich e alla sua fuga in Russia. Dal 2015 ogni 20 febbraio l'Ucraina ricorda la "Giornata dei Cento Eroi Celesti." Foto e testi di Monica Ellena

Partenariato orientale, summit a Bruxelles

E' in corso a Bruxelles summit del “partenariato orientale”, forum che riunisce l'UE e sei paesi ex-sovietici. Un incontro sotto il segno dello scontro tra Occidente e Russia e all'insegna di piccoli passi e pragmatismo. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [24 novembre 2017]

Transeuropa

Ucraina e libertà di stampa: il caso di Nikolay Semena
27/1/2017 - Osce e Consiglio d'Europa denunciano il deterioramento della libertà di stampa in Ucraina, ricor...
Ucraina orientale: tortura e detenzione forzata
25/7/2016 - Torture, maltrattamenti, detenzioni illegali. Amnesty international denuncia la sistematica viol...
Ucraina