Claudia Bettiol | 14 giugno 2019

Nel dicembre scorso da un concilio di unificazione tra due chiese ortodosse scismatiche e non canoniche nasceva la Chiesa ortodossa d'Ucraina. Ora - dopo le recenti elezioni presidenziali - è al centro di nuove lotte di potere

Ucraina: nasce la nuova Chiesa ortodossa

Oleksiy Bondarenko, collaboratore di OBCT, ha analizzato il processo che ha portato alla nascita ufficiale della nuova Chiesa ortodossa ucraina e le possibili conseguenze di questa indipendenza religiosa dalla Russia, ai microfoni di Rai Radio3 (10 gennaio 2018)

I movimenti di estrema destra in Ucraina

Il collaboratore di OBCT Oleksiy Bondarenko è intervenuto alla trasmissione "Kiosk" di Radio Beckwith con un'analisi sui movimenti di estrema destra in Ucraina, responsabili di recenti attacchi alle comunità rom e LGBT del paese (29 novembre 2018)

Transeuropa

Verità e giustizia per Andrea Rocchelli
9/4/2018 - Si aprirà a breve il processo a Vitaly Markiv, combattente delle milizie ucraine arrestato nel g...
Ucraina e libertà di stampa: il caso di Nikolay Semena
27/1/2017 - Osce e Consiglio d'Europa denunciano il deterioramento della libertà di stampa in Ucraina, ricor...
Ucraina