Onnik James Krikorian | 21 maggio 2024

A seguito della storica decisione di Yerevan e Baku di delimitare parte del confine tra Armenia e Azerbaijan, gli sforzi verso un accordo per normalizzare le relazioni proseguono nonostante le proteste anti-Pashinyan

Armenia-Azerbaijan, i limiti della diplomazia muscolare

Dopo l'intervento militare dell'Azerbaijan in Nagorno Karabakh che a settembre ha provocato l'esodo di oltre 100mila armeni di quella regione, in assenza di un accordo tra Armenia e Azerbaijan, permane il rischio di nuovi scontri.  L'analisi di Giorgio Comai di OBCT, alla trasmissione "EstOvest" (26 novembre 2023)

Nagorno Karabakh: alle origini del conflitto

Intervento in diretta di Giorgio Comai di OBCT in cui ripercorre l'origine della situazione attuale nella regione del Nagorno Karabakh tornata sotto controllo dell'Azerbaijan e che ha visto l'esodo di migliaia di persone di etnia armena che vi abitavano da decenni (29 settembre 2023)