Christian Elia | 1 agosto 2018

La percezione di un'emergenza migranti percorre come una febbre i Balcani, ma in nessun paese assume sembianze surreali come in Montenegro, dove si lavora alacremente per affrontare arrivi di massa che almeno per ora non sono ancora avvenuti

Montenegro: giornalisti sotto tiro

Olivera Lakić, giornalista d'inchiesta del quotidiano Vijesti, è stata ferita in un agguato a Podgorica. Il caporedattore del quotidiano, Mihailo Jovović, racconta a Radio Popolare che fare giornalismo in Montenegro è molto difficile, quasi impossibile (10 maggio 2018)

Presidenziali in Montenegro: vince Đukanović

Al primo turno delle presidenziali di domenica 15 aprile ha vinto il leader del Partito democratico socialista Milo Đukanović con il 53.8% di voti. Ne ha parlato Luka Zanoni, di OBCT, al Gr di Radio Popolare (16 aprile 2018)

Transeuropa

RECOM rilancia e riparte da Londra
6/4/2018 - A dieci anni dalla fondazione di RECOM, l'iniziativa per la riconciliazione regionale nello spaz...
Turismo sostenibile tra Italia, Grecia, Montenegro, Croazia e Slovenia
3/4/2018 - Promuovere un turismo sostenibile puntando sulla creazione di un’identità adriatico-ionica. E’ l...