Podgorica | Ivan Čađenović | 10 febbraio 2017

Da 7 anni in Montenegro esiste una legge sul libero accesso alle informazioni pubbliche, tuttavia in molto casi le informazioni richieste non vengono concesse e nessuno viene sanzionato

Serbo-croato-bosniaco-montenegrino, lingua "unica e policentrica"

Presentata a Sarajevo la “Dichiarazione sull'unitarietà” della lingua parlata in Croazia, Serbia, Bosnia-Erzegovina e Montenegro, sottoscritta da più di 200 linguisti ed intellettuali dei quattro paesi ex-jugoslavi. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [30 marzo 2017]

Montenegro nella Nato, via libera dal senato USA

Dopo ripetuti rinvii, ieri il Senato americano ha approvato a larga maggioranza la mozione che approva la controversa richiesta di Podgorica di diventare il 29simo stato membro della Nato. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [29 marzo 2017]

Transeuropa

Libertà dei media e tutela dei giornalisti nei Balcani Occidentali
16/12/2016 - Primo rapporto della piattaforma regionale per la libertà dei media nei Balcani Occidentali: pre...
Caso Martinović: Đukanović non ha voce in capitolo
23/9/2016 - Il premier montenegrino afferma di non poter intervenire per garantire il rispetto dei diritti d...