Da vent’anni OBC Transeuropa racconta il sud-est Europa, la Turchia ed il Caucaso. Lo fa grazie ad una comunità ampia di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti voi lettori. Progetti culturali come il nostro spesso si trovano costretti a navigare in acque perigliose. Dai naviganti abbiamo però imparato la tenacia e la passione del viaggio non ci ha mai abbandonato. Per continuare nel nostro cammino insieme - fatto di un giornalismo d'approfondimento, attento alle fonti e ai lettori, ampio nei temi e nell'area di copertura - proponiamo ora un abbonamento. 2 euro al mese per essere compartecipi di quanto ogni giorno pubblichiamo e per leggere alcuni nostri articoli in anteprima e altri in esclusiva.

Per il servizio di abbonamento ci avvaliamo della piattaforma Patreon. Cliccando sul pulsante "abbonati" verrai invitato ad iscriverti e diventare sostenitore di OBC Transeuropa. Potrai quindi procedere al pagamento dell'abbonamento che avrà cadenza mensile. La somma di 2 euro verrà addebitata il primo giorno di ogni mese. Potrai in ogni momento interrompere il tuo abbonamento nella sezione dedicata della piattaforma Patreon. Una volta sottoscritto l'abbonamento, avrai accesso a tutti i materiali in esclusiva previsti per i nostri abbonati. Per informazioni: segreteria@balcanicaucaso.org



Abbonamento a OBCT

abbonati a OBCT

 

Racconta in questa sezione perché leggi OBCT e perché hai deciso di abbonarti. Inserisci qui il tuo nominativo se intendi firmare il tuo messaggio, altrimenti compila solo il campo testo. Se ti va lascia anche il nome del tuo profilo Twitter e ti ringrazieremo pubblicamente per il tuo sostegno.



Se hai problemi con l’inserimento dati scrivici a segreteria@balcanicaucaso.org.

Grazie per il tuo sostegno!




materiali in anteprima e/o in esclusiva

Venezia e le isole dalmate

Giovanni Vale | 13/10/2020

Per i lettori di OBC Transeuropa alcune pagine di una guida dedicata alla Repubblica di Venezia - che uscirà a fine anno - primo volume della serie "Stati scomparsi"

ANTEPRIMA

I bulgari d'Ucraina

Marilisa Lorusso | 29/09/2020

Cosa ci fa nella cittadina di Zaliznyčne una statua di Lenin in vestiti tradizionali bulgari? E perché uno dei principali vini della regione storica della Bessarabia si chiama Kolonist?  E' da circa 150 anni che una rilevante comunità bulgara vive in regioni dell'attuale Ucraina. La loro storia

ANTEPRIMA

Covid-19 in Caucaso: tra conflitti e teorie del complotto

Marilisa Lorusso | 18/09/2020

In Caucaso il covid-19 sembra aver infettato i conflitti in Georgia, Armenia e Azerbaijan e la tragedia della pandemia è divenuta uno strumento in più per combatterli. Coinvolgendo anche i pipistrelli

ANTEPRIMA
Un pipistrello

3mesiDI: Romania, i difetti istituzionali acuiscono i danni del virus

Francesco Magno | 7/09/2020

In esclusiva per i nostri abbonati una rassegna sugli ultimi mesi della Romania che, risparmiata dagli effetti più disastrosi dell’epidemia da Covid-19 durante la prima fase dell’epidemia, a fine giugno è rovinosamente sprofondata nella seconda ondata, i cui effetti sono stati accentuati dalle storture del sistema politico. E intanto il paese si prepara all’autunno elettorale

ESCLUSIVA
Il presidente rumeno Klaus Iohannis (© Creative Lab/Shutterstock)

1990, ultimo anno della Jugoslavia unita

Vittorio Filippi | 3/09/2020

Una rassegna sugli anni che hanno portato all'ultimo anno della Jugoslavia socialista e ai successivi e drammatici anni della dissoluzione

ANTEPRIMA
Un francobollo jugoslavo degli anni '70 (Shutterstock)

Ucraina: una vita fra le mine

Claudia Ditel | 24/08/2020

Nel Donbas, lungo la linea di contatto tra esercito ucraino e separatisti, vi sono ettari di territorio minato. Per metterli in sicurezza - a conflitto terminato - servirà più di mezzo secolo. Una tragedia nella tragedia

ANTEPRIMA
Mine in Ucraina (Ryzhkov Oleksandr/Shutterstock)

3mesiDI: Bosnia Erzegovina, coronavirus e politica

Alfredo Sasso | 3/08/2020

In esclusiva per i nostri abbonati una rassegna sugli ultimi mesi della Bosnia Erzegovina

ESCLUSIVA
Mostar alla fine di luglio 2020, la città è senza turisti per via della pandemia di coronavirus (© Haris Mm/Shutterstock)

Bosnia Erzegovina: tre ex soldati, un messaggio di pace

Božidar Stanišić | 22/07/2020

Il documentario “Maglaj – guerra e pace” parla di tre ex soldati di Maglaj – un serbo, un croato e un bosgnacco – che nella guerra del 1992-95 avevano combattuto l’uno contro l’altro, e oggi di nuovo vivono nella stessa città e lavorano insieme per costruire un futuro migliore

ANTEPRIMA
Immagine tratta dal profilo Facebook della missione Osce in BiH

3mesiDI: Serbia, autoritarismo e schizofrenia coronavirus

Giovanni Vale | 13/07/2020

In esclusiva per i nostri abbonati una rassegna sugli ultimi mesi della Serbia

ESCLUSIVA
Proteste in Serbia (Sasa Dzambic Photography/Shutterstock)

Elefteria di Istanbul

Diego Zandel | 6/07/2020

Magnolia vive in Grecia con la madre Elefteria. Alla morte di quest'ultima il passato irrompe violentemente nella sua vita e la porta lungo il Bosforo. Un romanzo che racconta la cacciata della comunità greca da Istanbul nel 1955...

ANTEPRIMA
Una veduta di Istanbul (Shutterstock)

25 anni alla ricerca di Selma

Nicole Corritore | 29/06/2020

Selma Musić scomparve nel 1995 durante la presa di Srebrenica. Aveva 7 anni. Nel 2019 i genitori scoprirono in una foto che era arrivata sana e salva sul territorio della Federazione. Una speranza per continuare la loro ricerca...

ANTEPRIMA
Selma Musić a Kladanj, luglio 1992 - Foto Ahmet Bajrić Blicko

Ismet Mujezinović, il dramma di un autoritratto

Božidar Stanišić | 22/06/2020

Cinquant’anni fa Ismet Mujezinović (Tuzla, 1907-1984) portava a termine il suo “Autoritratto con medaglia d’onore”. Uno sguardo alla vita e all’opera di uno dei più grandi pittori bosniaci e jugoslavi del Novecento...

ANTEPRIMA
Statua bronzea di Ismet Mujezinović

3mesiDI: Croazia, tra terremoto e coronavirus

Giovanni Vale | 15/06/2020

In esclusiva per i nostri abbonati una rassegna sugli ultimi intensi e drammatici mesi della Croazia

ESCLUSIVA
La mattina successiva al terremoto a Zagabria, l'esercito sgombera le macerie (supergenijalac/Shutterstock)

Miloš Crnjanski, l'albatros di una nuova sensibilità

Božidar Stanišić | 9/06/2020

È un invito a ripensare radicalmente l'eurocentrismo che domina l’arte e la cultura questa recensione di Diario di un reduce di Miloš Crnjanski, uscito recentemente per i tipi di Elliot Edizioni...

ANTEPRIMA
Miloš Crnjanski

Serbia post-covid: economia "migliore d'Europa"?

Giovanni Vale | 5/06/2020

Nonostante le pompose dichiarazioni del presidente serbo Aleksandar Vučić sulla solidità economica della Serbia post Covid19, suffragate dal ministro delle Finanze, la situazione presenta più di una fragilità... 

ANTEPRIMA 

Albania: “L’ape operaia” di Qelëz

Francesco Martino | 7/05/2020

Nel nord dell'Albania un gruppo di donne negli ultimi anni si è dedicato all'apicoltura. Questi piccoli insetti hanno portato reddito, stima sociale e sono un anticorpo contro l'emigrazione. Un'intervista... 

ANTEPRIMA