Redazione | 24 settembre 2020

Negli ultimi vent'anni l'Ue ha investito molto sul rafforzamento delle relazioni economiche tra i paesi dei Balcani occidentali. Raccogliendo poco. I motivi in un recente studio

Serbia, sempre più lenta verso l'UE

Ulteriore rallentamento nel processo di avvicinamento all'UE da parte della Serbia: nel 2020 Belgrado non è riuscita ad aprire nemmeno un nuovo capitolo negoziale con l'Unione, a causa delle crescenti critiche di Bruxelles verso lo stato di diritto nel paese. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [20 settembre 2020]

Serbia: sommersi dai rifiuti

In Serbia ogni cittadino produce mediamente un chilo di rifiuti al giorno. La maggior parte finisce in discariche abusive o fuori norma, con una produzione incontrollata di metano in atmosfera. Tutti devono, e possono, fare la loro parte. Un videoreportage

Transeuropa

Serbia: un appello internazionale contro le violenze della polizia
14/7/2020 - Al ministro dell'interno Nebojša Stefanović è indirizzata la lettera sottoscritta dal consorzio...
No all'abuso della crisi coronavirus per zittire il giornalismo in Europa
28/4/2020 - In occasione della Giornata mondiale per la libertà di stampa, OBC Transeuropa assieme agli altr...