Oleksiy Bondarenko | 28 novembre 2018

Lo scontro militare avvenuto nei giorni scorsi nel mar d'Azov rappresenta il primo confronto diretto tra Russia e Ucraina. Può rappresentare il casus belli per una più massiccia azione militare russa nel mar d’Azov e nel sud est ucraino?

"Turkish Stream": il gas tra Russia, Turchia e Balcani

La Russia continua a giocare la carta energetica nei Balcani: col progetto "Turkish Stream" Mosca prosegue la strategia di aggiramento dell'Ucraina, rafforzando i legami con la Turchia e, in prospettiva, con i Balcani. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [26 novembre 2018]

Tensione tra Russia e Ucraina nel Mare di Azov

Dopo lo scontro navale di ieri nel Mare di Azov tra marina russa e mercantili ucraini, in Ucraina è stata introdotta la legge marziale. L'approfondimento del collaboratore di OBCT Oleksiy Bondarenko a Radio3 Mondo (26 novembre 2018)

Transeuropa

Dieci anni senza Anna Politkovskaja
6/10/2016 - La giornalista Anna Politkovskaja veniva uccisa a Mosca il 7 ottobre del 2006. Nel decennale, l'...
Servizio civile all'estero 2015
9/4/2015 - Sono aperte le iscrizioni al Servizio Civile all'Estero, opportunità di volontariato internazion...