Tutte le notizie

Lo sterminio degli ebrei macedoni

27/01/2022 -  Božidar Stanišić

Nella notte tra il 10 e l'11 marzo 1943 la polizia bulgara fece irruzione nelle città di Skopje, Bitola e Stip e arrestò circa 8.000 ebrei macedoni. Era il primo passo della tragica fine di una delle più grandi comunità sefardite nel Regno di Jugoslavia occupato

Romania: Ciugud, i fondi europei fanno la differenza

27/01/2022 -  Mihaela Iordache

Ciugud, in Transilvania, è il comune rumeno con più investimenti procapite in fondi europei. Alla scoperta di questo fenomeno, in controtendenza rispetto ai dati nazionali

Macedonia del Nord: nuovo premier, nuove prospettive europee?

26/01/2022 -  Aleksandar Samardjiev Tetovo

Le elezioni amministrative dello scorso ottobre hanno stravolto il panorama politico della Macedonia del Nord e a gennaio il socialdemocratico Dimitar Kovacevski è diventato il nuovo primo ministro. L'obiettivo dichiarato del nuovo governo è superare il veto della Bulgaria e avviare i negoziati di adesione all'UE

Georgia: il blitz contro l'Ispettorato di stato

26/01/2022 -  Marilisa Lorusso

E' un'istituzione che si era guadagnata la fiducia della società civile georgiana, svolgendo il suo ruolo di controllo e indagine su tutela e violazione della privacy. A due anni dalla sua nascita, la maggioranza parlamentare ha però deciso con un blitz lo scorso dicembre di chiudere l'Ispettorato di stato

“Stiamo perdendo la lince dei Balcani”

25/01/2022 -  Marco Ranocchiari

I risultati degli ultimi rilevamenti sulla lince dei Balcani, la sottospecie della lince presente solo nelle montagne di Macedonia del Nord, Albania e Kosovo, non lasciano presagire nulla di buono sul futuro di uno dei mammiferi più a rischio d’Europa

Sacrilegio sul Monte Athos

25/01/2022 -  Diego Zandel

"Sacrilegio", romanzo d'esordio di Alessia Biasatto, edito da La nave di Teseo, narra l'avventura di Theodora, che ritornata in Grecia dopo anni vissuti all'estero, decide di introdursi sotto le mentite spoglie di uomo nel territorio sacro del Monte Athos. Una recensione

Corte di Strasburgo: premier armeno vince una causa contro l'Armenia

25/01/2022 -  Ani Avetisyan

Il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha vinto una causa che aveva intentato contro lo stato armeno presso la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) per la sua detenzione un decennio prima di andare al potere

Relazioni normalizzate tra Armenia e Turchia: auspicabile ma difficile

24/01/2022 -  Leonardo Zanatta

La normalizzazione dei rapporti sembra di nuovo un punto importante dell’agenda di Armenia e Turchia. Dopo quasi un trentennio senza alcun dialogo e coi confini chiusi, l’inaugurazione della tratta aerea Istanbul-Yerevan e le dichiarazioni dei governi pongono basi inedite per questo tentativo ambizioso

Regione Adriatico-Ionica: alla ricerca dei corridoi ecologici

24/01/2022 -  Maria Francesca Rita

Infrastrutture verdi, corridoi ecologici. Cosa sono e come potrebbero contribuire a migliorare l’ambiente nella regione Adriatico-Ionica? Ne abbiamo parlato con Senad Oprašić, responsabile del dipartimento sulla tutela ambientale del ministero del commercio estero e relazioni economiche della Bosnia Erzegovina e coordinatore di una delle aree tematiche di EUSAIR

Le storie di guerra di Aleksandar Zograf

21/01/2022 -  Marco Abram

Pubblichiamo la prefazione al volume “Il quaderno di Radoslav e altre storie della Seconda guerra mondiale” di Aleksandar Zograf, edito dalla casa editrice 001 di Torino, dallo scorso novembre disponibile in libreria

Trieste Film Festival, al via la 33sima edizione

21/01/2022 -  Nicola Falcinella

A partire da oggi 21 gennaio e fino al 30 di questo mese si terrà la 33sima edizione del Trieste Film Festival. Numerosi come sempre i film dell'est europeo. All'interno della sezione documentari verrà assegnato anche quest'anno il premio OBC Transeuropa

Il nazionalismo uccide

20/01/2022 -  Ivan Čolović

“Il nazionalismo uccide e le uccisioni commesse in suo nome nazionalizzano” così il celebre etnologo serbo Ivan Čolović sintetizza i pericoli del nazionalismo e in particolare di quella sua forma ben nota di nazionalismo etnico

Albania-Turchia: la visita di Erdoğan rafforza la relazione

20/01/2022 -  Gjergji Kajana

Il 17 gennaio scorso il presidente turco Erdoğan si è recato in Albania. Un rapporto, quello tra i due paesi, che appare sempre più stretto. Con alcuni coni d'ombra, legati all'Ue e al rispetto dei diritti umani sulla questione della repressione del movimento legato a Gülen

Serbia: referendum sulla giustizia all'ombra della politica

19/01/2022 -  Vukašin Obradović Belgrado

Domenica 16 gennaio in Serbia si è tenuto un referendum su alcune modifiche costituzionali riguardanti il sistema giudiziario. La sostanza del referendum però si è persa nella cacofonia delle reazioni politiche trascurando del tutto l'impatto che le riforme potrebbero avere sulla vita dei cittadini

Serbia e Kosovo: l'inefficacia delle condizionalità europee

19/01/2022 -  Nicola Zordan

Con esiti altalenanti, l'UE guida il processo di normalizzazione delle relazioni tra Serbia e Kosovo sin dal 2011. L'Accordo di Bruxelles del 2013 costituisce l'apice di questa mediazione: tuttavia da allora in poi il dialogo si è rivelato avaro di progressi

App di tracciamento Covid: un fallimento europeo da 100 milioni di euro

19/01/2022 -  Álvaro Merino

Nonostante le speranze e gli investimenti nelle applicazioni di tracciamento per il Covid-19, queste sono riuscite a tracciare solo il 5% dei casi da quando sono state introdotte nell’Ue. La mancanza di fiducia pubblica in questo sistema si è rivelata un ostacolo insormontabile

Post Patto di Varsavia: i doppi standard dell’OTSC

18/01/2022 -  Marilisa Lorusso

L’Organizzazione per il Trattato di Sicurezza Collettiva (OTSC), che dal 1992 sostituisce di fatto il Patto di Varsavia e alla quale aderiscono sei stati membri, ha avuto comportamenti del tutto differenti riguardo la recente situazione in Kazakhstan e nel conflitto tra Armenia e Azerbaijan. Un’analisi

Turismo in Croazia: il contributo delle politiche europee di coesione

18/01/2022 -  Klaudijo Klaser

Tra il 2014 e il 2020 una fetta rilevante dei fondi garantiti dalla politica di coesione Ue in Croazia sono andati alla formazione con numerosi progetti concentrati sull’ambito turistico

Prima infanzia in Kosovo: imparare dal cibo

17/01/2022 -  Davide Sighele

Il cibo è cultura, memoria ma anche chimica, antropologia, matematica. E le cucine possono - e dovrebbero - essere fulcro del progetto educativo delle scuole per l'infanzia. Abbiamo intervistato Paola Cavazzoni, amministratrice delegata di Pause Atelier dei Sapori, dopo una sua esperienza in Kosovo

Cipro, diffidare da chi ha certezze

17/01/2022 -  Fabio Fiori

La quarta e ultima lettera di Fabio Fiori che ci racconta un viaggio in bicicletta a Cipro. È anche disponibile una mappa interattiva, con tutte le cartoline e lettere che ci ha inviato