Tutte le notizie

Albania: Edi Rama da solo alla guida del paese

28/06/2017 -  Tsai Mali

Domenica 25 giugno si è votato per il rinnovo dei 140 seggi del parlamento albanese. Il Partito socialista dell’attuale premier Edi Rama ha superato ogni previsione raggiungendo da solo i numeri per controllare la maggioranza

Croazia: difesa di Piazza Tito, difesa dell'antifascismo

28/06/2017 -  Sven Milekić Zagabria

Intellettuali, politici, attivisti e cittadini si sono riuniti in Piazza Maresciallo Tito a Zagabria: per impedirne il cambio di nome, per ribadire i valori dell'antifascismo contro una destra radicale dilagante

La Serbia: Ana Brnabić premier rafforza Vučić

27/06/2017 -  Dragan Janjić Belgrado

Il neo presidente serbo esce rafforzato dalla scelta di nominare, come premier, una donna parte della comunità LGBT. Nonostante non tutti condividano la scelta tutti voteranno la fiducia. Un’analisi

La Romania al Salone del Libro di Torino

27/06/2017 -  Mariana Gorczyca*

Una scrittrice rumena in visita all'edizione 2017 del Salone del libro di Torino. Il suo racconto

Croazia: il risveglio politico delle isole

26/06/2017 -  Giovanni Vale

In Croazia gli abitanti delle isole vogliono essere protagonisti del proprio futuro, dicono la loro e sono arrivati sino a Zagabria. Una rassegna

Bakir, il figlio di papà

26/06/2017 -  Azra Nuhefendić

E' uno dei leader politici più discussi della Bosnia Erzegovina, Bakir Izetbegović, figlio di Alija Izetbegović presidente della BiH durante l'assedio di Sarajevo. Un suo profilo critico

Elezioni, l’insolita campagna albanese

23/06/2017 -  Tsai Mali Tirana

Domenica gli albanesi votano. Rispetto a quattro anni fa, tra socialisti e democratici vige un clima più disteso. I sondaggi danno favorito il partito di Rama, ma in assenza di coalizioni pre-elettorali all'orizzonte si profilano le larghe intese

Caucaso del sud: l'Ue e gli stati de facto

23/06/2017 -  Emanuele Cassano

In seguito alla guerra russo-georgiana del 2008 l’Ue ha avviato una serie di politiche mirate a sviluppare una collaborazione con Abkhazia e Ossezia del Sud, incontrando però l’opposizione della Georgia

Un’alleanza militare contro i migranti

22/06/2017 -  Giovanni Vale

Si amplia la frattura in seno all’UE sul tema migrazioni dopo che sei stati dell’Europa centrale hanno deciso di unire i propri eserciti per fronteggiare l’eventualità di una nuova “crisi migratoria” sulla rotta balcanica

Macedonia-Bulgaria, Zaev rilancia il trattato di “buon vicinato”

22/06/2017 -  Francesco Martino Sofia

Dopo la Grecia, il premier macedone Zoran Zaev cerca l'appoggio della Bulgaria per l'integrazione euro-atlantica di Skopje, rilanciando l'accordo di buon vicinato tra i due paesi

Bak.ma, le immagini della Turchia che manifesta

21/06/2017 -  Giovanni Vale

Documentare, utilizzando lo spazio digitale, per rompere il clima di crescente censura e repressione in Turchia. E' quanto fanno gli attivisti del progetto "bak.ma"

Bosnia Erzegovina, due scuole sotto uno stesso tetto

21/06/2017 -  Lidija Pisker

Uno stesso istituto scolastico dove gli alunni vengono divisi in base all’appartenenza nazionale per seguire programmi scolastici diversi. Un modello ideato nella Bosnia post bellica ma che è tutt'ora in vigore

Serbia: giornalisti attaccati durante l'insediamento di Vučić

20/06/2017 -  Antonela Riha Belgrado

Durante la cerimonia di insediamento del nuovo presidente serbo ad alcuni giornalisti è stato impedito con la forza di svolgere il proprio lavoro. Un'analisi dell'accaduto

Gli informatori, sentinelle fragili della democrazia

20/06/2017 -  Gian-Paolo Accardo

Mettono a repentaglio la loro vita privata e professionale per denunciare le malversazioni e le irregolarità di cui vengono a conoscenza nel loro lavoro, eppure i whistleblower non godono della protezione che spetterebbe loro

Processo di Berlino: quali spazi per la società civile?

19/06/2017 -  Nicola Pedrazzi

Un processo intergovernativo che si propone di partire "dal basso" per rilanciare l’integrazione europea dei Balcani Occidentali. Pubblichiamo di seguito il contributo di OBCT al XVII Forum delle Camere di Commercio delle Città dell’Adriatico e dello Ionio (Pescara, 8 giugno 2017)

Migranti: la solidarietà si sposta da Belgrado

19/06/2017 -  Chiara Milan

A seguito dello sgombero delle baracche dal centro di Belgrado, volontari e migranti si sono trasferiti nei centri di accoglienza governativi. Lo sfratto dei migranti ha però a che fare con la gentrificazione del quartiere Savamala

Turchia, CHP in marcia per la giustizia

16/06/2017 -  Fazıla Mat

In marcia da Ankara a Istanbul: il leader dell'opposizione Kemal Kılıçdaroğlu ha deciso di protestare così contro il "regime dittatoriale" turco per la condanna dell'ex giornalista e deputato CHP Enis Berberoğlu

Albania: stress da call-center

16/06/2017 -  Nkiruka OmeronyeKlevis PalokaAnxhela Ruci Tirana

I call-center che offrono i propri servizi ad aziende italiane impiegano migliaia di giovani albanesi, ma le condizioni di lavoro sono pessime. A lungo andare lo stress danneggia la salute fisica e psicologica di chi ci lavora

Macedonia nell'Ue e nella Nato, Zaev riparte dal nome

15/06/2017 -  Francesco Martino

Il neopremier macedone Zoran Zaev mette l'integrazione euro-atlantica in cima alle sue priorità. Per rianimarla, rilancia il dialogo con la Grecia sull'annosa e irrisolta questione del nome

La Turchia, l'Europa e la pena di morte

15/06/2017 -  Cecilia Borrini

Il think tank European Stability Initiative ha recentemente pubblicato un documento con il quale invita le istituzioni europee ad impegnarsi per evitare che la Turchia reintroduca la pena di morte. Una rassegna