Tutte le notizie

Tirana: una via per non dimenticare Alessandro Leogrande

20/09/2018 -  Erion Gjatolli Tirana

A meno di un anno dalla prematura scomparsa, l’Albania celebra Alessandro Leogrande. Il Comune di Tirana gli dedica una via nel Parco Grande e il suo editore albanese ricorda l’opera da lui pubblicata. Qui lo ricordiamo attraverso una conversazione avuta con l’amico Nicola Lagioa

Ex-ju: una seconda giovinezza per Tex Willer e Zagor

20/09/2018 -  Vladimir Šagadin

Tex Willer, Zagor, Comandante Mark, Dylan Dog... eroi che hanno accompagnato generazioni di lettori jugoslavi. E che ora risorgono grazie al lavoro appassionato della casa editrice Veseli Četvrtak

BiH: le elezioni “storiche” che non cambieranno nulla

19/09/2018 -  Ahmed Burić Sarajevo

La Bosnia Erzegovina sembra sprofondare nel buio più pesto e l’imminente tornata elettorale non pare possa migliorare la situazione

Piero Del Giudice: il partigiano con la Bosnia nel cuore

19/09/2018 -  Melita Richter*

Dopo una breve malattia, il 30 agosto è morto a Milano Piero Del Giudice. Docente, giornalista e scrittore, inviato nei paesi della ex Jugoslavia, curatore di edizioni italiane dell’opera di diversi poeti e scrittori del sudest europeo è stato anche collaboratore di OBC Transeuropa. Un ricordo

Elezioni BiH: Dragan Čović, il trasformista

18/09/2018 -  Alfredo Sasso

Alla viglia delle elezioni politiche in Bosnia Erzegovina, previste per il 7 ottobre prossimo, un approfondimento su una delle figure chiave della politica locale, Dragan Čović, leader dell’HDZ BiH

Università popolare di Trieste: la tempesta perfetta

18/09/2018 -  Stefano Lusa Capodistria

Per anni ha fatto da tramite tra l'Italia e le comunità italiane in Istria. Ora, l’Università popolare di Trieste, travolta dalla bufera, potrebbe uscire definitivamente di scena

Wikipedia croata: quando l’estrema destra riscrive la storia

17/09/2018 -  Sven Milekić Zagabria

Wikipedia croata è fautrice di idee revisioniste e negazioniste, in particolare riguardo il campo di concentramento di Jasenovac che definisce come semplice “campo di lavoro”

Predrag Finci: alla fine, la felicità

17/09/2018 -  Božidar Stanišić

È nelle librerie Il popolo del diluvio (Bottega Errante Edizioni, pag.153) di Predrag Finci; libro di racconti filosofici, tradotto da Alice Parmeggiani, con la prefazione di Maria Bettetini. Un commento di Božidar Stanišić, autore della postfazione

Cipro: le parole sono importanti

14/09/2018 -  Valentina Vivona

Minacce di morte, petizioni, proteste. Lo scorso luglio, a Cipro, un glossario per il giornalismo pubblicato dall'OSCE ha scatenato furiose polemiche

L'"invasione" cecena in Inguscezia

14/09/2018 -  OC Media

La diffusione online di una foto ritraente autorità cecene che innalzano una bandiera cecena sul territorio della vicina Repubblica di Inguscezia, ha scatenato un'ondata di indignazione e riacceso tensioni mai sopite tra le due repubbliche caucasiche

Bulgaria: il governo in aquaplaning

13/09/2018 -  Francesco Martino Sofia

Un grave incidente stradale - e le relative polemiche sulla qualità delle infrastrutture stradali in Bulgaria - porta a un consistente rimpasto di governo. Ma il segnale forte dato dal premier Boyko Borisov non basta ad arrestare il suo calo di popolarità

Via Egnatia, la riscoperta

13/09/2018 -  Ilaria C. Restifo

Era l'antica via che attraversava i Balcani. Ora un progetto pluriennale promuove ogni anno un viaggio a piedi, per una sua valorizzazione. Il diario della quarta edizione

I bambini di Bjelave: un caso ancora aperto

12/09/2018 -  Nicole Corritore

Durante l'assedio 46 bambini dell'orfanotrofio di Sarajevo vennero accolti in Italia. Non tutti erano orfani e nonostante questo, non sono stati rimpatriati ma dati in adozione. Alcuni dei genitori biologici li hanno cercati per anni. Un'intervista all'attivista per i diritti umani Jagoda Savić, che dal 2000 si sta occupando del caso

Marijan Beneš, il poeta dal pugno d’acciaio

12/09/2018 -  Edvard Cucek

Il 4 settembre è spirato a Banja Luka Marijan Beneš, grande sportivo, poeta e persona molto lontana dalle logiche nazionaliste degli anni '90. Un ritratto

Belgrado-Pristina: sale la tensione

11/09/2018 -  Dragan Janjić Belgrado

Con la sua recente visita in Kosovo, il presidente serbo Aleksandar Vučić ha rilanciato le prospettive di una ridefinizione del confine tra Serbia e Kosovo. Un'iniziativa controversa sia a livello regionale che internazionale

Montenegro: anche uno "scoglio" vittima della speculazione

11/09/2018 -  Branka Plamenac Podgorica

Il litorale del Montenegro è saturo di hotel e di complessi turistici e gli speculatori si stanno lanciando ora sugli ultimi spazi liberi: le oasi naturalistiche

Tutto l'est di Locarno

11/09/2018 -  Nicola Falcinella

Un'adolescente rumena e il suo rapporto con la madre, l'inquisizione nel Friuli di fine Cinquecento, una ragazza muta che si esprime attraverso il linguaggio dei fischi. Una rassegna sul Festival del cinema di Locarno, conclusosi da qualche settimana

Armenia, i turisti-lavoratori

10/09/2018 -  Armine Avetisyan

La città armena di Gyumri, in Armenia, è diventata una meta di passaggio per molte persone provenienti dall'Asia Centrale. Turismo? In realtà sono lavoratori che hanno necessità di un passaggio "all'estero" per ottenere la riconferma del visto in Russia

Sicurezza

10/09/2018 -  Davide Sighele

Da poco in libreria “Sicurezza”, un breve saggio che guarda al presente europeo e prende spunto dagli anni '90 nei Balcani

Croazia: la sfida della decrescita

07/09/2018 -  Giovanni Vale

Una scuola estiva, che riunisce attivisti e ricercatori, che si confrontano sui temi della sostenibilità e dell'eguaglianza sociale. Quest'anno, sull'isola di Vis, OBCT aveva il suo inviato