Tutte le notizie

Marija Jurić Zagorka, una icona femminista

03/09/2021 -  Daniela Fusari

E' stata la prima giornalista politica professionista in Croazia e nell’Europa sudorientale, una sostenitrice dei diritti delle donne, una delle scrittrici croate più lette di sempre. La storia di Marija Jurić Zagorka

Bosnia Erzegovina e Macedonia del Nord: corruzione, lubrificante del sistema politico

03/09/2021 -  Giulia Ferrari

Vendersi al sistema, vivere nella disillusione, emigrare o andare fuori di testa. Sono queste le opzioni che - secondo un gruppo di ricercatori - si trovano ad affrontare molti cittadini dei Balcani. Un'intervista al politologo Ljupcho Petkovski

Disoccupazione e ineguaglianze: la pandemia penalizza i più giovani

02/09/2021 -  Gianluca De Feo

Alti tassi di disoccupazione, ineguaglianze sempre più evidenti e digital divide. Nei Balcani la crisi rischia di lasciare indietro soprattutto i giovani e provocare una nuova ondata di migrazioni, ma potrebbe anche offrire nuove opportunità per rilanciare le economie

Slovenia: Mladina, il settimanale ribelle che fece tremare il regime jugoslavo

02/09/2021 -  Mimi Podkrižnik

Alla fine degli anni Ottanta, il settimanale della gioventù slovena Mladina si era imposto come una voce nuova e audace, dando corpo ad aspirazioni democratiche che in quel periodo cominciarono a diffondersi in tutta la Jugoslavia. Ne abbiamo parlato con il giornalista Ali Žerdin

Una battaglia di idee: la tolleranza e lo spazio digitale dell'Azerbaijan

01/09/2021 -  Heydar Isayev

Il web e Internet hanno aumentato o diminuito il grado di tolleranza nel paese? Chai Khana ha intervistato una serie di intellettuali in cerca di una risposta

Albania: la testimonianza dei primi rifugiati arrivati da Kabul

01/09/2021 -  Lorela Prifti

Sono arrivati a Tirana nella notte tra venerdì e sabato. Sono i primi 121 rifugiati afgani arrivati in Albania a seguito del ritiro internazionale dall'Afghanistan

Kosovo: l'arte, il nazionalismo e i lavoratori dell'edilizia

31/08/2021 -  Lirika Demiri

Hanno costruito le maggiori infrastrutture del Kosovo e sono stati sfruttati anche grazie alla retorica nazionalista. L'artista Doruntina Kastrati ha indagato nel mondo dei lavoratori edili del Kosovo. Kosovo 2.0 l'ha intervistata

Il cinema dell'est in Laguna

31/08/2021 -  Nicola Falcinella

Da domani a sabato 11 settembre al via la 78° Mostra del cinema di Venezia. La rassegna del nostro critico cinematografico

Serbia: Vučić e i media filogovernativi contro Twitter

30/08/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

Di recente Twitter ha contrassegnato alcuni media serbi come “mezzi di informazione affiliati al governo”. Il governo e il presidente Vučić invece di aprire un dibattito sulla decisione del social media hanno intrapreso l'ennesima campagna denigratoria contro i media non allineati

Occidente e Bosnia Erzegovina: il monopolio amorale delle "persone che contano"

30/08/2021 -  Kurt BassuenerAlex Cruikshanks

Decenni dopo la fine della guerra in Bosnia, i rapporti internazionali con il paese rimangono improntati ad un approccio manageriale amorale, finalizzato alla pacificazione, anche a costo di radicare ulteriormente l'oligarchia delle "persone che contano". Un commento

Mario Boccia: la lezione di vita dalla fioraia di Sarajevo

27/08/2021 -  Nicole Corritore

"Di dove sei? Sono nata a Sarajevo. Come ti chiami? Fioraia". Mario Boccia, fotografo e giornalista, considera queste due risposte ricevute da una sarajevese nel febbraio 1992, una lezione di vita. Da quell'incontro è nato il libro "La fioraia di Sarajevo", con suoi testi e illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini. Lo abbiamo intervistato

Bulgaria, la rivoluzione può aspettare

27/08/2021 -  Francesco Martino Sofia

Il sistema politico bulgaro da mesi è in una situazione di stallo e dopo il decennale dominio di Boyko Borisov fatica a delinearsi un nuovo assetto politico. Dopo le politiche dello scorso aprile e dello scorso luglio la Bulgaria potrebbe apprestarsi alla terza chiamata alle urne

Slovenia: lassù sulle montagne

26/08/2021 -  Stefano Lusa Capodistria

Il Tricorno, Triglav in sloveno, è la montagna simbolo della Slovenia ed al cuore dell'omonimo parco nazionale. Negli ultimi giorni boschi, cime e ruscelli si sono trovati incolpevoli spettatori del teatrino della politica slovena

Kosovo: una lettera ai guerrieri dell'acqua

26/08/2021 -  Pavel Borecký

Dalle montagne del Kosovo ai deserti della Giordania, la lotta per l'acqua è la stessa. Un commento del documentarista Pavel Borecký

Rifugiati afghani: la risposta della società civile croata

25/08/2021 -  Nicole Corritore

Le immagini dei civili stipati all'aeroporto di Kabul in cerca di salvezza hanno colpito l'opinione pubblica europea che si chiede come poter aiutare. In Croazia una risposta concreta arriva da chi da anni si occupa di richiedenti asilo, in maggioranza afghani

27ma edizione del Film Festival: a Sarajevo Bono Vox

25/08/2021 -  Nicola Falcinella

Dal 13 al 20 agosto scorso si è tenuta la 27ma edizione del Sarajevo Film Festival. Come sempre numerosi i film di qualità della regione e quest'anno tra gli ospiti di eccezione Bono Vox e Wim Wenders

Il Montenegro è un paese senza giustizia

24/08/2021 -  Željko Pantelić

Intervista con Milka Tadić Mijović, una delle giornaliste di punta del Montenegro, presidentessa del Center for Investigative Journalism, da sempre in prima linea nella lotta per un paese migliore e per la difesa della libertà di espressione

Serbi di Croazia: l’accesso alla cittadinanza croata resta un'impresa

24/08/2021 -  Anja VladisavljevićSaša Dragojlo

Dopo la modifica della legge sulla cittadinanza croata, entrata in vigore nel gennaio 2020, si è finalmente sbloccata la situazione dei serbi di Croazia che dopo la dissoluzione della Jugoslavia non erano riusciti ad ottenere la cittadinanza croata. Ma alcune discriminazioni restano

Turchia, sempre meno tolleranza per i migranti

23/08/2021 -  Filippo Cicciù Istanbul

In Turchia le recenti violenze nei confronti di siriani nel quartiere di Altındağ, in provincia di Ankara, hanno fatto salire il termometro dell'intolleranza. Le nuove migrazioni provenienti dall'Afghanistan potrebbero peggiorare la situazione

La pandemia e i giovani nei Balcani

23/08/2021 -  Gianluca De Feo

Le misure restrittive dovute alla pandemia da Covid-19 rischiano di mettere in difficoltà ancor di più i giovani nei Balcani, un segmento di popolazione da anni in costante declino demografico. Un quadro su contagi e stato della campagna vaccinale nella penisola balcanica, con uno sguardo ai più giovani