25 gennaio 2021

Era il 1991 e Mira Furlan fu costretta, per il suo cosmopolitismo e per il rifiuto della guerra e della violenza, all'esilio. Prima di lasciare il suo paese scrisse però una lettera ai propri concittadini. Che ora riproponiamo, ricordando così la recente scomparsa dell'attrice

Croazia, la terra trema

Continuano le scosse di assestamento, mentre è arrivata in Croazia anche la protezione civile italiana a sostegno della popolazione colpita dal terremoto di ieri di magnitudo 6.4 con epicentro a Petrinja, 45 km da Zagarbia, che ha provocato per ora 7 morti e 30 feriti. L'aggiornamento di Giovanni Vale, corrispondente di OBCT, andato in onda su Rai Radio1 (30 dicembre 2020)

Croazia: morti e feriti a Petrinja

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito la Croazia. La cittadina di Petrinja, epicentro del sisma a 50 km da Zagabria, semidistrutta. Risultano esserci vittime e feriti, mentre le operazioni di scavo tra le macerie proseguono. L'aggiornamento di Giovanni Vale, corrispondente di OBCT da Zagabria (29 dicembre 2020)

Transeuropa

Croazia: Anja Kožul di Novosti sotto attacco
11/12/2020 - Solidarietà da tutte le associazioni dei giornalisti della regione balcanica alla giornalista vi...
Sfide, bisogni e potenzialità della regione Adriatico-Ionica
15/10/2020 - E’ stata da poco pubblicata "Analysis of the territorial challenges, needs and potentials of the...