Nicole Corritore | 6 febbraio 2023

Nonostante l'ampio programma di sminamento di questi anni - possibile anche grazie ai fondi della coesione dell'Ue - in Croazia le mine del conflitto degli anni '90 mietono ancora vittime

Croazia, Schengen e diritti dei migranti

Dal 1° gennaio la Croazia è entrata nell'area Schengen e ci si chiede ora cosa cambierà nei confronti dei migranti e dei rifugiati che attraversano la rotta balcanica e transitano per raggiungere altri paesi UE. L’intervento di Giovanni Vale, corrispondente di OBCT da Zagabria, alla trasmissione “Rights Now” (9 gennaio 2023)

Il rigassificatore croato preoccupa gli ambientalisti

Con la crisi energetica in corso la Croazia assume un ruolo strategico nella regione grazie al rigassificatore inaugurato nel 2021 sull'isola di Krk (Veglia). Ma se da un lato il governo Plenković prevede un futuro roseo, gli ambientalisti non sono affatto d'accordo. L'analisi del corrispondente di OBCT Giovanni Vale, da Zagabria, per Radio 24 (28 ottobre 2022)

Transeuropa

Vukovar, il Danubio e le sue genti
17/10/2022 - Dal 16 al 20 novembre l'Associazione Viaggiare i Balcani organizza un viaggio lungo il Danubio,...
La Croazia firma la partnership per le politiche di coesione Ue
6/9/2022 - Il più recente paese membro dell’Unione europea si prepara a ricevere i fondi delle politiche di...