Giorgio Comai | 6 agosto 2018

Dieci anni dopo la guerra tra Georgia e Russia nell'Ossezia del Sud è tempo di adottare un approccio sfumato ai conflitti nello spazio post-sovietico. Le soluzioni pragmatiche e umane che riconoscono l'agire locale sono la via da seguire

Caucaso: l'uccello dalle piume colorate

Agli occhi del fotografo Marco Sadori il Caucaso appare - come nella fiaba dei fratelli Grimm - come un uccello selvatico dalle piume lunghe e colorate, che tutti vorrebbero mettere nella loro gabbia dorata, senza riuscirci. Un reportage dedicato alla Georgia

Partenariato orientale, summit a Bruxelles

E' in corso a Bruxelles summit del “partenariato orientale”, forum che riunisce l'UE e sei paesi ex-sovietici. Un incontro sotto il segno dello scontro tra Occidente e Russia e all'insegna di piccoli passi e pragmatismo. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [24 novembre 2017]

Transeuropa

Georgia: sequestrato a Tbilisi un giornalista azero oppositore del regime
1/6/2017 - Il 29 maggio scorso il giornalista azero Afgan Mukhtarli è stato sequestrato nella capitale geor...
Servizio volontario europeo con la Papa Giovanni XXXIII
1/8/2016 - Albania, Moldavia, Croazia, Georgia le destinazioni per seguire dei progetti in campo sociale. L...