Incontri pubblici

N.
Attività
Organizzatore
50
Marco Abram relatore e Nicole Corritore moderatrice alla presentazione del libro "Sopravvivere a Sarajevo. Condizioni urbane estreme e resilienza: testimonianza di cittadini nella Sarajevo assediata (1992-1996)"
Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa / Centro per la Cooperazione Internazionale e BéBert Edizioni
49
Nicola Pedrazzi relatore al convegno "Giornalisti aggrediti, colpevoli impuniti. Che cosa accade in Italia. L’allarme ONU" nell'ambito della la Giornata Mondiale per la fine dell’impunità dei crimini contro i giornalisti
Ossigeno per l’Informazione, Associazione Stampa Romana, European Centre for Press and Media Freedom (ECPMF)
48
Davide Sighele relatore al workshop residenziale NEST "Dietro la notizia: giornalisti oggi"
Studentato NEST
47
Marco Abram relatore all'incontro "Sopravvivere a Sarajevo", presentazione della traduzione italiana dell'opera "The Art of Survival", parte di un ampio progetto culturale del gruppo di artisti bosniaci FAMA
Libreria Arcadia di Rovereto e Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa
46
Nicola Pedrazzi relatore alla sessione "Le buone pratiche contro l'industria dell'odio" al convegno "Abbattiamo i Muri di Ignoranza. Muri mediatici, industria dell’odio e buone pratiche per contrastarli"
Articolo21, in collaborazione con Rivista San Francesco di Assisi
45
Luisa Chiodi introduce l'incontro pubblico "Dialogo sull'Europa" in occasione della chiusura del progetto di OBCT “Il Parlamento dei Diritti” e del lancio del “Progetto Europa” dell’Associazione Social Catena [20 persone]
OBC Transeuropa in collaborazione con Associazione culturale Social Catena
44
Chiara Sighele moderatrice della tavola rotonda "Il Parlamento Europeo in Città: diritti di parità e contrasto alle discriminazioni di genere", nell'ambito del ciclo di eventi "Il Parlamento Europeo in Città" [100 persone]
OBC Transeuropa in collaborazione con Associazione Collettivo Donne Matera
43
Fazıla Mat relatrice su "L’accordo UE-Turchia: rifugiati, diritti umani e società civile in Turchia" alla conferenza internazionale "Politiche europee e nazionali sull'asilo, due anni dopo l'agenda UE sulla migrazione" [300 persone]
Regione Emilia Romagna
42
Luisa Chiodi moderatrice dell'incontro pubblico "Il Parlamento Europeo in Città: protagonisti a tutela dell'ambiente", nell'ambito del progetto "Il Parlamento dei Diritti" [290 persone]
Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa, in collaborazione con Associazione 5R Zero Sprechi
41
Luisa Chiodi relatrice alla tavola rotonda "After the 2017 Western Balkans Summit of Trieste" che si inserisce nel ciclo "Western Balkans Reflection Forum - from Berlin to London and the way ahead" dedicato alla discussione sul futuro dell'UE e dei Balcani occidentali [25 persone]
Centre International de Formation Européenne (CIFE), Cooperation and Development Institute (CDI), Centre franco-autrichien pour le rapprochement en Europe (ÖFZ/CFA), Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa
40
Luka Zanoni relatore all'incontro pubblico "La memoria rimossa del Fascismo: ieri, oggi, domani" [60 persone]
Associazione Italiana di Psicosocioanalisi, Libreria Sommaruga, Caffé delle Arti
39
Luisa Chiodi relatrice nella sessione "L'Europa conviene (?)" alla conferenza "La nuova Europa riparte da te!", terza edizione dell’iniziativa nazionale di formazione e dibattito interamente dedicata all’Europa e al suo processo di cambiamento [100 persone]
RipartiamodaTe
38
Fazıla Mat relatrice al seminario "La democrazia sotto attacco: la compressione dei diritti civili in Turchia" [50 persone]
Sindacato dei Giornalisti del Trentino Alto Adige Sudtirol, OBC Transeuropa; con il patrocinio di Assocazione Nazionale Magistrati, Camera Penale di Trento, Ordine dei giornalisti del Trentino-Alto Adige/Südtirol, Scuola di Studi Internazionali dell'Università di Trento
37
Luisa Chiodi relatrice alla tavola rotonda accademica "I Balcani occidentali in Unione Europea: prospettive di una regione in Europa?" che apre i lavori del Reflection forum, appuntamento con i principali centri studi europei che si riuniscono per discutere del futuro dell'UE e dei Balcani occidentali; in vista del summit in programma a Trieste il 12 luglio 2017 [60 persone]
Istituto Affari Internazionali (IAI), Centre international de formation européenne (CIFE), Austro-French Centre for Rapprochement in Europe (CFA); OBC Transeuropa media partner
36
Marzia Bona moderatrice della tavola rotonda "Freedom of the press in the Western Balkans", nell'ambito dei lavori del Reflection Forum (26 e 27 giugno), appuntamento con i principali centri studi europei che si riuniscono per discutere del futuro dell'UE e dei Balcani occidentali, in vista del Summit in programma a Trieste il prossimo 12 luglio [60 persone]
OBC Transeuropa e Fondazione Friedrich Ebert Stiftung (FES)
35
Fazıla Mat relatrice all'incontro di approfondimento "La Turchia e l'Occidente" nell'ambito della diciasettesima edizione di "Interazioni Rimini" [50 persone]
Istituto di Scienze dell'Uomo, Arcobaleno, ARCI Rimini, Il Borgo della Pace, Rumori Sinistri, Soyinka, Casa dell'Intercultura; in collaborazione con Biblioteca Gambalunga
34
Marco Abram relatore su "Public History e 'memoria europea': un progetto transnazionale sulle memorie delle guerre jugoslave" alla sessione "Guerre e memorie di guerre" della Prima Conferenza dell’Associazione Italiana di Public History [30 persone]
Associazione Italiana di Public History (AIPH)
33
Nicola Pedrazzi relatore alla sessione plenaria "Bridging to the future" dell'evento congiunto che unisce la XVII edizione del "Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio" e la XVIII edizione del "Forum delle Città del’Adriatico e dello Ionio" [130 persone]
Camera di Commercio di Pescara e Camera di Commercio di Chieti, in collaborazione con Comune di Pescara e Comune di Chieti
32
Nicola Pedrazzi moderatore alla presentazione del libro di Romano Prodi "Il Piano Inclinato" (Il Mulino, 2017) [200 persone]
Il Mulino e Biblioteca dell'Archiginnasio
31
Marzia Bona relatrice su "Cercavamo la Pace. La solidarietà della società civile italiana con i Balcani dagli anni Novanta alle sfide del presente" alla giornata di festa e riflessione "Viaggio a Zavidovići. Ventennale ADL" [70 persone]
ADL Zavidovići, in collaborazione con Università del Piemonre Orientale