Salonicco | Eleni Stamatoukou | 12 febbraio 2020

In Grecia i treni passeggeri sono fortemente sovvenzionati dallo Stato, sfruttando delle deroghe alle norme europee. Un nuovo memorandum ribadisce il monopolio di TrainOSE, benché molte tratte non siano più servite e i cittadini siano insoddisfatti

Passaggi

"Passaggi" è nato un anno e mezzo fa con l'intento di raccontare le principali rotte dei migranti lungo i confini d'Europa. Storie di migranti, profughi, ma anche medici, volontari, operatori. Alcuni scatti del fotografo Matthias Canapini realizzati nei Balcani

Il voto dei greci

All'indomani del voto la collaboratrice di OBCT Gilda Lyghounis ai microfoni di Radio Città del Capo commenta la scelta che ha spinto la maggioranza dei greci a sostenere Mitsotakis (8 luglio 2019)

Transeuropa

Dal Ruanda ai Balcani, ai campi di detenzione libici, greci e turchi
6/2/2020 - La tragica attualità degli stupri di guerra e la soggettività delle donne in tre giorni di incon...
Diario da Idomeni. Lungo la rotta balcanica
4/2/2020 - Il 5 febbraio a Bari, presso la Mediateca regionale pugliese, si tiene la presentazione del libr...