Francesco Martino | 15 giugno 2017

Il neopremier macedone Zoran Zaev mette l'integrazione euro-atlantica in cima alle sue priorità. Per rianimarla, rilancia il dialogo con la Grecia sull'annosa e irrisolta questione del nome

Macedonia-Grecia, rilanciato il dialogo sul nome

Skopje rilancia la propria integrazione euro-atlantica, bloccata dal veto greco sulla questione del nome. Ieri incontro ad Atene tra i ministri degli Esteri di Macedonia e Grecia. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [15 giugno 2017]

Macedonia, Zaev rilancia l'integrazione euro-atlantica

Il nuovo governo macedone guidato da Zoran Zaev, tenta di rilanciare la propria integrazione euro-atlantica, in stallo per lo scontro con la Grecia sulla questione del nome. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [14 giugno 2017]

Transeuropa

Grecia: trasferiti 20mila rifugiati per l'inverno, ma non basta
12/12/2016 - Avviato il trasferimento di 20mila rifugiati e richiedenti asilo in alloggi adeguati ad affronta...
Dal libro dell'Esodo, foto e parole sulle fughe di oggi
21/9/2016 - Esce il 27 settembre il libro sull'esodo di migliaia di migranti di cui l'artista Roberta Biagia...