22 febbraio 2018

Mercoledì 21 febbraio un attentatore solitario ha gettato una bomba nel cortile dell'ambasciata americana a Podgorica, per poi morire in una seconda esplosione, in quello che sembra un suicidio.


19 febbraio 2018

Il 18 febbraio un uomo ha aperto il fuoco durate una celebrazione nella chiesa ortodossa di Kizlyar, in Daghestan, uccidendo cinque persone e ferendone altre quattro. L’uomo poi è stato ucciso dalle forze dell’ordine e identificato come il 22enne Khalil Khalilov. Questo è  l’undicesimo attentato dal 2015 rivendicato dall'organizzazione Stato Islamico nella repubblica russa del Daghestan.


16 febbraio 2018

Prima condanna a giornalisti dopo il fallito golpe. La ventiseiesima Corte penale di istanbul ha condannato oggi i giornalisti Nazlı Ilıcak e i fratelli Mehmet e Ahmet Altan all’ergastolo, da trascorrere in condizioni aggravate per aver “violato la Costituzione”. La stessa pena è stata comminata anche ad altre tre persone, Yakup Şimşek, Şükrü Tuğrul Özşengül e Fevzi Yazıcı. Un settimo imputato a piede libero, Tibet Murat Sanlıman, è stato invece assolto.


13 febbraio 2018

Il 12 febbraio l’ex presidente della Georgia ed ex governatore dell’oblast’ di Odessa è stato arrestato e fatto rientrare in Polonia, paese da dove era arrivato in Ucraina nel settembre scorso.


9 febbraio 2018

La Banca per gli Investimenti Europei (BEI) ha approvato uno stanziamento di 1,5 miliardi di euro per la costruzione del gasdotto Trans-Adriatico (TAP), identificato dalle istituzioni comunitarie come ‘progetto di interesse comune’ perché permetterebbe, una volta completato, l’emancipazione dalle forniture russe.


8 febbraio 2018

Martedì 6 febbraio, come annunciato, la Commissione europea ha presentato la nuova e attesa strategia verso i Balcani occidentali. 


5 febbraio 2018

L'ufficio di presidenza dell'Azerbaijan ha reso noto, oggi 5 febbraio, l'anticipazione delle elezioni presidenziali prima previste per il 17 ottobre 2018 ed ora in programma per aprile. Il presidente Ilham Aliyev aveva reso nota, pochi giorni prima, la sua intenzione di ricandidarsi per un quarto mandato.


5 febbraio 2018

Col 55,99% dei voti, il conservatore Nikos Anastasiades è stato rieletto ieri presidente della Repubblica di Cipro. Anastasiades (Raggruppamento democratico – DYSI) ha superato al ballottaggio Stavros Malas, appoggiato dal Partito progressista del Lavoratori (AKEL).


31 gennaio 2018

Lo scorso 24 gennaio il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha chiesto al governo rumeno di “rivalutare” la riforma della giustizia, ritenendola “pericolosa per lo stato di diritto". Martedì 30 gennaio sulla questione è intervenuta anche l'ex eurodeputata ed attuale Commissaria europea per le politiche regionali Corina Creţu che ha confermato che Bruxelles sta discutendo l'opzione di condizionare la concessione di fondi europei al rispetto dello stato di diritto.


29 gennaio 2018

Per il terzo anno consecutivo è stato assegnato il premio "OBC Transeuropa" a uno dei documentari in concorso al Film Festival di Trieste, il più importante appuntamento italiano con il cinema dell'Europa centro-orientale giunto quest'anno alla ventinovesima edizione.