Albania, al via la contestata riforma dei media

09/07/2019

È di mercoledì la notizia dell’approvazione, da parte del Consiglio dei ministri albanese, del cosiddetto ‘anti-defamation package’, due disegni di legge proposti dallo stesso primo ministro Edi Rama che, sin dalla loro presentazione, hanno destato numerose critiche da parte delle organizzazioni albanesi per la difesa dei diritti umani e dei maggiori esperti internazionali, tra i quali Reporters Without Borders e la European Federation of Journalists. I testi definitivi approvati durante il Consiglio dei ministri non sono però ancora stati resi pubblici.

Elezioni in Grecia, trionfa Nuova democrazia di Mitsotakis

08/07/2019

Il centro-destra torna al governo in Grecia dopo i quattro anni del governo Tsipras. Col 39,85% dei voti Nuova democrazia, guidata da Kyriakos Mitsotakis, ha vinto le elezioni parlamentari anticipate di domenica 7 luglio.

Turchia, se il web viene oscurato

05/07/2019

Quasi 246mila siti web sono attualmente bloccati in Turchia. Di questi, circa 55mila sono stati oscurati nel 2018. Il dato include anche 3300 link a notizie pubblicate da portali informativi online e piattaforme quali Wikipedia e Imgur.

I nostri fiumi: i Balcani si mobilitano

02/07/2019

Dal 6 al 16 luglio sono previste dieci giornate di mobilitazione in tutta la penisola balcanica per la difesa degli ecosistemi fluviali, minacciati dalla costruzione di oltre 3000 dighe.

Appello di Dunja Mijatović: si istituisca la Giornata in memoria di Srebrenica

01/07/2019

Il 26 giugno scorso la Commissaria per i diritti umani del Consiglio d'Europa , Dunja Mijatović, nell'ambito della sessione estiva dell'Assemblea parlamentare tenutasi a Strasburgo, ha presentato la mostra “Srebrenica – Mothers’ long fight for justice”, accanto alle rappresentanti dell'Associazione delle Madri di Srebrenica e Žepa (Udruženje Pokret Majke enklave Srebrenica i Žepa ) e a Thomas Hammarberg, ex Commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa.

Albania: amministrative orfane

01/07/2019

Sono amministrative orfane di un vero e proprio confronto democratico quelle che si sono tenute ieri in Albania.

Le minacce di Kadyrov e la rabbia dei daghestani

21/06/2019

Il capo della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha pubblicato un video su Instagram in cui minaccia di tagliare dita e lingua a chiunque “insulti il suo popolo”.

Pride in Turchia, tra divieti e contestazione

20/06/2019

La Turchia ha inaugurato la settimana dell’orgoglio LGBTI+ all’insegna dei divieti. Negli ultimi dieci giorni le prefetture di Izmir, Antalya e Mersin hanno annunciato di aver vietato tutte le iniziative previste in queste città, località tra le più attive delle ultime edizioni del Pride, dopo Ankara e Istanbul.

Albania e Macedonia del nord, per l'UE bisogna aspettare ancora

19/06/2019

Incapace di trovare un accordo unanime, il Consiglio dell'UE, ha annunciato ieri di posticipare, probabilmente almeno fino al prossimo ottobre, l'apertura dei negoziati di accesso all'UE con Albania e Macedonia del nord.

L’UE divisa sull’avvio dei negoziati con Macedonia del Nord e Albania

13/06/2019

Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, e Jean-Claude Juncker presidente della Commissione europea, hanno reso noto nei giorni scorsi che tra i membri dell’Unione europea non c'è accordo per quanto riguarda la data di avvio dei negoziati di adesione con la Macedonia del Nord e l’Albania.