Chloé Emmanouilidis | 10 agosto 2021

A Cipro la natura ha ormai ripreso possesso di Varosha, stazione balneare abbandonata dopo l'invasione turca del 1974. Il Famagusta Ecocity Project punta a ridarle vita creando il primo "ecovillaggio modello d'Europa". L'iniziativa si scontra però con lo stallo dei negoziati per la riunificazione dell'isola

Cipro: Varosha, pomo della discordia

La questione della località balneare di Varosha, abbandonata dall'invasione turca di Cipro nel 1974, torna a creare divisioni e polemiche: il piano turco di riaprirla è stato respinto sia dai greco ciprioti che dall'ONU. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [8 agosto 2021]

Mediterraneo orientale, sanzioni "soft" dell'UE alla Turchia

L'Unione europea ha introdotto sanzioni contro la Turchia a causa delle dispute con Cipro e Grecia sullo sfruttamento delle risorse energetiche nel Mediterraneo orientale. Le misure approvate sono però leggere e lasciano aperta la strada del dialogo con Ankara. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [13 dicembre 2020]

Transeuropa

Progetto Walls: teatro e conflitto, oltre i muri
8/8/2014 - La nostra storia e la nostra quotidianità sono continuamente segnate dai muri. Alcuni crollati,...
Schede: Cipro verso le elezioni europee 2014
15/2/2014 - Il Parlamento europeo, in una sezione del proprio portale dedicata alle elezioni 2014, fornisce...