Alfredo Sasso | 23 novembre 2017

Ergastolo per genocidio e crimini contro l’umanità. È questa la sentenza emessa il 22 novembre dal Tribunale penale internazionale per la ex Jugoslavia nei confronti dell’ex capo militare dell’esercito serbo-bosniaco

Sentenza Mladić: dettagli e prime reazioni

Il Tribunale Internazionale dell'Aja ha condannato all'ergastolo l'ex comandante delle truppe serbo-bosniache. La sentenza nei dettagli e le prime reazioni in Bosnia, con Dragan Petrović, corrispondente Ansa da Belgrado, e Alfredo Sasso di OBCT (22 novembre 2017)

La street art del collettivo HAD in ricordo di Srebrenica

Uno sguardo dentro la fabbrica abbandonata di Visoko, nella Bosnia centrale, dove il collettivo artistico HAD nel 2015 ha realizzato una serie di  graffiti cesellando nel calcestruzzo i volti delle vittime della guerra in Bosnia Erzegovina

Transeuropa

Campi invernali Ipsia nei Balcani: al via le iscrizioni
16/11/2017 - Ipsia, Ong delle Acli, organizza per il periodo invernale campi di volontariato in Bosnia Erzego...
Quel 9 novembre a Mostar
9/11/2017 - Il 9 novembre del 1993 il Ponte Vecchio di Mostar veniva abbattutto a suon di cannonate dalle tr...