Paola Rosà | 22 agosto 2019

Pane quotidiano nelle redazioni balcaniche e fattore di rischio per la libertà di stampa secondo gli organismi internazionali, la violenza verbale tramite internet contro le donne nei media è ovunque in aumento

Sarajevo chiede giustizia per Dženan e David

Sabato 29 giugno centinaia di manifestanti si sono riuniti nella capitale bosniaca per esprimere sostegno ai genitori di David Dragičević e Dzenan Memić uccisi in circostanze ancora non chiare e per chiedere che venga rispettato lo stato di diritto. Foto di Alfredo Sasso

Uranio impoverito: storia infinita

Nei bombardamenti della Nato sui Balcani nel 1995 e 1999 sono stati usati proiettili all'uranio impoverito (DU). Da allora sono 366 i militari italiani deceduti e 7.500 i malati, a seguito dell'esposizione al DU. E i civili? L'analisi di Nicole Corritore di OBCT (9 maggio 2019)

Transeuropa

Rotta balcanica: Football No Limits incontra i migranti bloccati a Bihać
31/7/2019 - Un gruppo di volontari italiani dell’Ong IPSIA e volontari bosniaci è partito il 27 luglio per l...
Sarajevo: summer school "Rethinking the culture of tolerance" 2019
4/6/2019 - Aperte le iscrizioni alla sesta edizione dell'International Summer School “Rethinking the cultur...