Tutte le notizie

In Bosnia Erzegovina l’UE deve credere in se stessa

06/12/2021 -  Luisa Chiodi

Uno sguardo limpido sul presente e su un futuro della Bosnia Erzegovina che rischia di essere tragico. Ma Valery Perry, ricercatrice che vive dalla fine degli anni ’90 a Sarajevo, non perde la fiducia nella forza della cittadinanza e nelle potenzialità dell’Ue. Un’intervista

Albania: «Silenzio, tuo fratello ti ascolta»

06/12/2021 -  Giovanni Verga Tirana

Trent’anni fa veniva sciolta la Sigurimi, la polizia politica segreta di Tirana la cui pervasività e ferocia ebbe pochi paragoni oltrecortina. Il metodo più impiegato dal cupo sistema di Henver Hoxha fu la delazione, diffusamente praticata anche tra familiari. Reportage

Ucraina, il paese dell’utero in affitto low cost

03/12/2021 -  Claudia Bettiol

In Ucraina la maternità surrogata è consentita per legge ed a buon prezzo rispetto ad altri paesi dove è permessa. Queste le premesse per un boom commerciale che però, troppo spesso, non tutela le donne che "affittano" il loro utero

Macedonia del nord, a corto di energia

03/12/2021 -  Aleksandar Samardjiev Tetovo

Le autorità della Macedonia del nord hanno dichiarato una “crisi energetica”, dovuta a scarsa produzione, importazioni sempre più costose e lentezza nel sostituire i vecchi impianti a carbone con nuovi ad energia rinnovabile

L’Europa dei giovani è a 33

03/12/2021 -  Serena EpisOrnaldo GjergjiPaolo MartinoValentina PacificiMaria Francesca Rita

78 ragazze e ragazzi da tutta Europa si sono riuniti nell’ EU-Balkan Youth Forum per discutere del futuro dell’Ue e dell’allargamento verso i Balcani occidentali

Slovenia: i cani abbaiano, la carovana passa

02/12/2021 -  Stefano Lusa Capodistria

La Slovenia è sull'orlo di una crisi di nervi, l'opposizione cerca in tutti i modi di buttare giù Janez Janša. Tuttavia le mozioni di sfiducia contro il suo governo e i suoi ministri sono finite in un nulla di fatto. Nel frattempo si fa il countdown per le elezioni di primavera

Bulgaria, in ritardo sui diritti dei disabili

02/12/2021 -  Juan Torregrosa Rodriguez

Nonostante finanziamenti europei e nuove misure intraprese dalle autorità di Sofia, la Bulgaria resta indietro nella salvaguardia dei diritti delle persone con disabilità, che continuano a segnare alti livelli di povertà e marginalizzazione sociale

Serbia, nuove proteste ambientaliste

01/12/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

In Serbia la questione ambientale sta diventando un tema sociale e politico sempre più rilevante. Manifestazioni e proteste contro alcune leggi controverse stanno portando nelle piazze di varie città numerosi cittadini e associazioni ambientaliste

La Grecia di Kazantzakis, la nostra Grecia

01/12/2021 -  Diego Zandel

Nel 1937 il quotidiano ateniese “Kathimerini” commissionò allo scrittore Nikos Kazantzakis un tour di tre settimane per il Peloponneso. “La mia Grecia”, ora pubblicato in italiano da Crocetti, raccoglie quegli scritti

Kosovo e giustizia di transizione: affrontare il passato, affrontare il presente

01/12/2021 -  Fiorella Bredariol

In un recente saggio pubblicato da Oltre Edizioni si approfondisce la storia ed il presente delle Kosovo Specialist Chambers, nate per non lasciare impuniti i crimini commessi in Kosovo durante il conflitto 1998-1999. Abbiamo intervistato l'autrice Benedetta Arrighini

Essere migranti in Turchia, sempre più difficile

30/11/2021 -  Filippo Cicciù Istanbul

In Turchia, paese che ospita cinque milioni di rifugiati, aumentano le tensioni nei confronti dei migranti, alimentate anche da una situazione economica instabile, mentre i confini sono sempre più sorvegliati

Italia-Slovenia: il treno e gli autobus transfrontalieri

30/11/2021 -  Redazione

Centinaia di chilometri di confine e per anni nessuna linea del trasporto pubblico che l'attraversava. A invertire la rotta alcuni progetti Interreg transfrontalieri dedicati alla mobilità sostenibile i cui risultati sono stati presentati in questi giorni

SLAPP: dialogo aperto con la Commissione

30/11/2021 -  Paola Rosà

Fino al 10 gennaio è accessibile una consultazione pubblica sulle querele bavaglio, e in un incontro sul tema con organizzazioni da tutta Europa cui abbiamo partecipato giovedì 25 novembre la vicepresidente della Commissione europea Věra Jourová ha rinnovato l'invito a contribuire numerosi, da tutti i paesi della UE

Anche in Romania, quasi tutti al governo

29/11/2021 -  Mihaela Iordache

Seguendo una tendenza europea, anche in Romania si tenta di risolvere le urgenze del paese con una coalizione di governo molto allargata

Pandemia e vaccini in Grecia: Chiesa a favore, Chiesa contro

29/11/2021 -  Gilda Lyghounis

La pandemia da Covid-19 e la campagna vaccinale in Grecia dividono anche la Chiesa ortodossa: se le gerarchie ecclesiastiche di Atene invitano a vaccinarsi come "gesto d'amore verso il prossimo", non sono isolati i casi di sacerdoti o monaci ad opporre resistenza

Unicef Montenegro: la pandemia è una crisi dei diritti dei bambini

26/11/2021 -  Giovanni Vale

Difficoltà nell'accesso all'educazione online, aumento delle differenze tra famiglie ricche e povere, diminuzione delle attività all'aperto e maggior rischio di violenza domestica. In Montenegro la situazione è seria. Ne abbiamo parlato con Juan Santander, direttore di UNICEF Montenegro

Slovenia: stop alla diga sulla Sava, un fiume però già a pezzi

26/11/2021 -  Marco Ranocchiari

Un tribunale amministrativo della Slovenia ha fermato la costruzione della diga di Mokrice, sulla Sava: il danno ambientale supera di gran lunga i benefici energetici della nuova centrale, fortemente voluta dal governo. Ma nel tratto sloveno del grande fiume molte altre nuove centrali sono in progetto o già costruite

“La cena” di Božidar Stanišić

25/11/2021 -  Aleksandra Ivić

È uscito in questi giorni, per i tipi di Marotta&Cafiero, il nuovo libro di racconti dello scrittore Božidar Stanišić – La cena. Avanzi dell’ex-Jugoslavia, nella traduzione di Alice Parmeggiani. Una recensione

Armenia e Azerbaijan, il valzer dei (mancati) incontri

25/11/2021 -  Onnik James Krikorian

Domani 26 novembre dovrebbe tenersi nella località turistica russa di Sochi un incontro trilaterale tra Armenia, Azerbaijan e Russia. Al centro dell'iniziativa diplomatica possibili accordi tra i due paesi belligeranti. Le informazioni però sono ancora poche

Unione europea: politiche di coesione e sud-est Europa

25/11/2021 -  Klaudijo Klaser

Un terzo del budget dell'Unione europea è investito nelle cosiddette politiche di coesione. Di queste risorse quante arrivano e su cosa vengono investite nei sei paesi Ue seguiti da OBC Transeuropa? Un'analisi