Tutte le notizie

Mostar, un'occasione sprecata

13/08/2021 -  Mariangela Pizziolo

"Oggi, mentre preme sempre di più l’urgenza di un dialogo con l’Islam, come europei e come cittadini del mondo dovremmo renderci conto di aver sprecato questa città, Mostar era ed è un’occasione per capire che l’Islam è parte della cultura europea"

Big Bang a Tirana

12/08/2021 -  Franco Ungaro

L'opera di Helidon Xhixha denominata Big Bang e collocata in piazza Italia a Tirana celebra l'amicizia e la solidarietà tra Italia e Albania, lo racconta l'artista albanese in questa intervista realizzata da Franco Ungaro per Alias, inserto de il Manifesto

Isole Tremiti: San Nicola, il pescatore

11/08/2021 -  Fabio Fiori

Ancora a San Nicola, nelle Tremiti. L'incontro con un vecchio marinaio di poca parole che racconta la sua storia di pescatore, come il padre e il nonno. Per lui l'isola è la sua culla, il luogo dove trovar pace. Prosegue la nostra esplorazione dell'Adriatico, mare che accomuna

A Cipro, la città fantasma di Varosha, sogno di rinascita e modello di ecologia

10/08/2021 -  Chloé Emmanouilidis

A Cipro la natura ha ormai ripreso possesso di Varosha, stazione balneare abbandonata dopo l'invasione turca del 1974. Il Famagusta Ecocity Project punta a ridarle vita creando il primo "ecovillaggio modello d'Europa". L'iniziativa si scontra però con lo stallo dei negoziati per la riunificazione dell'isola

Dalla Sicilia alla Grecia, un sogno a pedali

09/08/2021 -  Maria Francesca Rita

La strategia macroregionale EUSAIR ha approvato un progetto per la costruzione di una ciclovia che interesserà tutti i paesi che si affacciano sul bacino adriatico-ionico. Si chiamerà Adrioncycletour ed integrerà in un’unica rete le piste ciclabili di nove paesi europei

Jabuka, un’isola speciale

06/08/2021 -  Giovanni Vale

A metà strada tra le coste della Croazia e dell’Italia, Jabuka a prima vista è un semplice scoglio in mezzo al mare. Tuttavia la sua parte subacquea è diventata un eccezionale luogo di riproduzione della fauna ittica. Come è stato possibile?

Bosnia Erzegovina: ancora lontani da una memoria condivisa

06/08/2021 -  Elvira Jukić-Mujkić Sarajevo

La decisione dell’ormai ex Alto rappresentante per la Bosnia Erzegovina Valentin Inzko di introdurre emendamenti legislativi che vietano la negazione dei crimini di guerra e l’esaltazione dei criminali di guerra condannati ha suscitato reazioni opposte nelle due entità della BiH

Sulla strada per Knin, dopo la Tempesta

05/08/2021 -  Nicole Corritore

26 anni fa l'esercito croato con l'operazione Tempesta (Oluja) riconquistava la Krajina. Circa 200mila civili serbi di Croazia furono costretti alla fuga, vennero commessi uccisioni e crimini di guerra. Mauro Barisone, era lì come volontario dell'Operazione Colomba

Slovenia, è arrivato l’ambasciatore

05/08/2021 -  Stefano Lusa Capodistria

Cosa succede se un ambasciatore si presenta in costume nazionale? Certo non è una novità per parecchi paesi, ma in Slovenia la cosa ha fatto discutere parecchio, alimentando la classica divisione tra le due anime del paese: pro-Janša ed anti-Janša

Fecondazione in vitro in Grecia: oltre ogni limite

04/08/2021 -  Elvira Krithari Atene

L’industria della fecondazione in vitro spopola in Grecia. Un settore di fatto non regolato, dove le cliniche speculano sfruttando le donatrici. E lo stato? Si gira dall’altra parte

La pittura di Petar Dobrović, uno spettacolo di luci e colori

04/08/2021 -  Božidar Stanišić

A Belgrado è in mostra Petar Dobrović, uno dei più grandi pittori serbi e jugoslavi del periodo tra le due guerre, la Galleria che porta il suo nome ha dedicato una mostra dal titolo "Visioni coloristiche", in occasione del 130esimo anniversario della sua nascita. Božidar Stanišić ci racconta Dobrović

Serbia: politica e criminalità organizzata

03/08/2021 -  Antonela Riha Belgrado

Con le recenti dichiarazioni rilasciate alla procura di Belgrado da Veljko Belivuk, leader di uno dei più temuti clan criminali della regione, si torna a parlare di collusione tra politica e criminalità organizzata in Serbia

Bosnia Erzegovina: una petizione contro la civiltà

03/08/2021 -  Dino Mustafić Sarajevo

Milorad Dodik, membro serbo della Presidenza tripartita della Bosnia Erzegovina, ha lanciato una petizione contro la legge, voluta dall’ex Alto rappresentante Valentin Inzko, che vieta e punisce la negazione dei genocidi e la glorificazione dei criminali di guerra. Il commento del regista Dino Mustafić

Bulgaria, condannata a risarcire giornalista turco

02/08/2021 -  Francesco Martino Sofia

La Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato la Bulgaria per l'estradizione nel 2016 di un giornalista turco, consegnato in tutta fretta alle autorità turche che lo accusavano di far parte del movimento di Fehtullah Gülen, in violazione delle norme nazionali e internazionali

Buon compleanno, Gustavo!

02/08/2021 -  Božidar Stanišić

Gustavo fu un cartone animato ungherese che arrivò in Jugoslavia negli anni '80 e che ben presto conquistò le simpatie di molti telespettatori. Una serie di 120 episodi realizzata da tre maestri del cinema ungherese: Attila Dargay, József Nepp e Marcell Jankovics

Serbia, lottare per l'ambiente in aree fragili

30/07/2021 -  Eugenio Berra Belgrado

Le battaglie ambientaliste in aree periferiche in Serbia sono poco conosciute e poco studiate. Attivisti e cittadini locali incontrano molte difficoltà nell'organizzazione delle loro mobilitazioni. Intervista alle sociologhe Jelisaveta Petrović e Jelena Pesić dell’Università di Belgrado

Armenia e Azerbaijan: appetiti, interessi e scontro sulla provincia di Syunik

30/07/2021 -  Marilisa Lorusso

La provincia armena di Syunik è al centro di nuove tensioni tra Armenia e Azerbaijan: la sua posizione strategica stimola appetiti e rivendicazioni contrastanti, creando nuove tensioni tra Yerevan e Baku dopo il conflitto armato in Nagorno Karabakh

La nazionalizzazione della figura di Nikola Tesla

29/07/2021 -  Dragan Markovina

I cittadini della Croazia hanno scelto il volto di Nikola Tesla come immagine per le monete dei futuri euro croati. Il fatto ha scatenato una forte diatriba tra i nazionalisti croati e serbi, entrambi insoddisfatti. Le ragioni dello scontro in questo commento

Relazioni Serbia-UE: la società civile per rilanciare i negoziati sulle politiche ambientali

29/07/2021 -  Serena Epis

La società civile può essere un alleato delle istituzioni europee per scardinare la mancanza di volontà del governo serbo di attuare le norme in campo ambientale. È però necessario che l'UE garantisca maggiore supporto al settore

Smart working: un paragone tra Europa continentale e Balcani

28/07/2021 -  Klaudijo Klaser

Se per alcuni paesi lo smart working era già una realtà anche prima della pandemia, per altri paesi non lo era affatto. Alcuni dati mostrano come i paesi dell’Europa occidentale e dei Balcani si sono adeguati al lavoro a distanza