Costume e società

Koversada, la storia sconosciuta di un paradiso naturista jugoslavo

23/09/2020 -  Jonathan Bousfield

Negli anni '70 la Jugoslavia ha conosciuto il boom del naturismo. Il complesso di Koversada, sulla costa istriana, attirava in quei tempi migliaia di turisti

Serbia: violenza tra coetanei in aumento

07/09/2020 -  Teodora Ćurčić

Secondo dati raccolti dal Centro per il giornalismo investigativo della Serbia (CINS), dall’inizio del 2019 fino a marzo 2020, 67 delle 173 scuole elementari pubbliche di Belgrado hanno denunciato gravi episodi di violenza tra alunni. Un quadro della situazione

Balcani: il difficile ritorno a scuola

27/08/2020 -  Nedim Dervišbegović

Tutta l'Europa centrale e sudorientale si sta preparando al nuovo anno scolastico, ma i governi della regione sono ancora incerti su come riprendere l'insegnamento: in presenza, online o in entrambe le modalità

Dragan Velikić: la quotidianità sotto il regime di Vučić

24/08/2020 -  Branimira Lazarin

Romanziere prolifico e pluripremiato, diplomatico per un periodo della sua vita, Dragan Velikić riflette a tutto tondo sulla nostra società, ma soprattutto sulla Serbia attuale, sul malgoverno e sulle possibilità di cambiamento, senza dimenticare la magia dei suoi libri e della sua scrittura

Croazia: memorie operaie delle donne di Cres e Mali Lošinj

21/08/2020 -  Iva Kosmos

Puzzavano di pesce e facevano un lavoro molto duro. Ma si guadagnavano da vivere da sole. In passato, in quasi tutti i villaggi della costa adriatica si trovava un conservificio, fabbriche che spesso impiegavano donne dell'entroterra dalmata o della Bosnia Erzegovina. Un progetto di ricerca raccoglie i ricordi di queste lavoratrici

In Georgia, sulle tracce del culto di Stalin

20/08/2020 -  Giovanni Verga Gori

Secondo molti, l’edificatore dell’Unione Sovietica avrebbe ancora molti ammiratori in Georgia, quantomeno a Gori, la sua città natale, poche decine di chilometri dalla capitale Tbilisi. Reportage sulle tracce di Stalin. Riceviamo e pubblichiamo

“Questa non è vita”: lavoratori azerbaijani in Polonia

11/08/2020 -  OC Media

Orario di lavoro infinito, lavori poco salutari, bassi salari e nessuna protezione istituzionale. La vita in Polonia dei lavoratori azerbaijani resta lontana dal sogno europeo

Come il lockdown ha risvegliato i miei ricordi della Bosnia e della guerra

03/08/2020 -  Aleksandar Brezar

Una situazione particolare quella del lockdown a causa della pandemia di coronavirus. Un tempo sospeso che fa riflettere e che fa abitare luoghi della memoria lontani, un'infanzia che riaffiora magicamente con vecchie fotografie

Albania: musicisti, di padre in figlio

03/08/2020 -  Christian Elia

Ylli, come suo padre, è musicista e grande interprete della saze, musica tradizionale albanese. I suoi grandi rammarichi sono i figli lontani e l'essere forse l'ultima generazione che porterà avanti questo genere musicale

L’Ucraina delle madri surrogate

28/07/2020 -  Claudia Bettiol Kiev

L'Ucraina è uno dei pochi paesi dove la maternità surrogata è legale e commerciale. Agenzie e cliniche private offrono questi servizi alimentando il cosiddetto “turismo dell’utero in affitto”. Molte donne ucraine lo fanno per denaro, ma a quale prezzo?

Sguardi adriatici: Brindisi

24/07/2020 -  Fabio Fiori

Brindisi è stata crocevia di collegamento tra la Città di Augusto e quella di Costantino, tra le due Roma, tra occidente e oriente antico. Nell'Ottocento arrivò anche la ferrovia, il primo tratto della Indian Mails, che collegava Londra e Bombay. Continua la nostra esplorazione del mare che accomuna

Croazia: quando l’estremismo di destra crea capri espiatori

23/07/2020 -  Sven Milekić Zagabria

Una parte della gioventù croata si rivolge all'estremismo di destra contro le minoranze etniche e sessuali, i migranti e le donne. Lo fanno alla ricerca del loro ruolo in una società nazionalista in cui vi sono carenze di opportunità ma abbondanti capri espiatori

Spopolamento e populismo in Croazia: alcuni numeri

22/07/2020 -  Klaudijo Klaser

La popolazione della Croazia è in costante e rapido calo. E le aree più colpite dallo spopolamento sono quelle dove, alle recenti elezioni politiche, più voti hanno raccolto i movimenti populisti

Mio nonno e lo sloveno

20/07/2020 -  Edvard Cucek

Perché il nonno riusciva ad utilizzare insulti così originali? Ricordi di famiglia ci portano nel mondo della lingua slovena

Istanbul: Santa Sofia, simbolo che divide e unisce

17/07/2020 -  Filippo Cicciù Istanbul

Principale tempio della cristianità, moschea dopo la conquista ottomana, museo per volere di Atatürk. Santa Sofia a Istanbul ha attraversato i secoli conservando il suo fortissimo potenziale simbolico. La recente e controversa decisione di ritrasformarla in moschea polarizza e divide la Turchia e il mondo

Albania: il proiezionista di Përmet

06/07/2020 -  Christian Elia

A Përmet vi è una delle ultime sale cinematografiche dell'Albania. Ramazan è la sua anima e per 50 anni ne è stato il proiezionista, dalla censura del regime di Hoxha ai porno del periodo dell'anarchia degli anni '90

Sguardi adriatici: la panoramica Gabicce-Pesaro

30/06/2020 -  Fabio Fiori

A piedi e in bicicletta lungo il promontorio che va da Gabicce a Pesaro, tra i profumi dell'Adriatico e di un giugno molto particolare. Continua la nostra esplorazione del mare che accomuna

L'inchiesta EDJNet sull'algoritmo di Instagram

17/06/2020

Circa un terzo dei cittadini europei è su Instagram. Benché sia il secondo social network più utilizzato in Europa dopo Facebook, rimane una piattaforma poco trasparente. Non sono chiari ad esempio i criteri che determinano la circolazione o meno di alcuni post, dato che a ciascun utente vengono mostrati solo i “contenuti più rilevanti” tra quelli pubblicati dalle persone o pagine che segue.

Cecenia: da Grozny alle gole di Argun

16/06/2020 -  Valentino Broccoli

Un viaggio in Cecenia, tra le sorprese offerte dalla città di Grozny e la tormentata storia dei suoi abitanti, fino ai maestosi monti del Caucaso e le gole di Argun. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Aleksandar Zograf: breve storia di famiglia

12/06/2020 -  Aleksandar Zograf Pančevo

Una storia di famiglia che ritorna a ritroso alla Seconda guerra mondiale. A raccontarla e a raccontarsi è il noto fumettista Aleksandar Zograf. Un'anticipazione del suo nuovo libro

Turchia: utopia femminista e rock’n’roll nello spazio

26/05/2020 -  Kenan Behzat Sharpe

Il testo e il videoclip İstikrarlı Hayal Hakikattir (Il sogno insistente è realtà) - singolo della musicista Gaye Su Akyol - sono uno psichedelico e coraggioso manifesto politico

Ucraina: Slovo, da “casa della parola” a incubo

12/05/2020 -  Claudia Bettiol Kiev

"Slovo" è un complesso residenziale, costruito negli anni 20 del '900 nella ex capitale dell'Ucraina Charkiv, con appartamenti per i letterati ucraini. Il garantire un'abitazione dignitosa era solo una preoccupazione marginale: si trasformò presto in un incubo di controllo, delazioni e arresti

Aids in Armenia: sieropositivi condannati allo stigma

29/04/2020 -  Armine Avetisyan Yerevan

Vi sono diverse migliaia di persone sieropositive in Armenia oggi. Ma, nonostante sia noto che la malattia non si trasmette attraverso le vie aeree o il semplice contatto, vengono spesso isolate. Chi ha contratto l'Hiv è costretto così a nascondersi e tacere il problema

Georgiani in Calabria

27/04/2020 -  Pietro Battaglia

Sono quasi 600 i georgiani residenti a Reggio Calabria. Molte sono donne occupate come badanti, in Italia per dare un futuro ai propri figli. Una comunità che mantiene i legami con la madrepatria e sempre più organizzata

La sciamatura

16/04/2020

Quando uno sciame d'api raggiunge la sua dimensione massima, si divide, dando il via alla sciamatura. Abbiamo seguito questo fenomeno nel nord dell'Albania dove siamo satti per raccontare la storia di un gruppo di apicoltrici, dell'associazione "Le api operaie"

Buongiorno, Radio Italia

08/04/2020 -  Ahmed Burić Sarajevo

La naja ai tempi della Jugoslavia, gli amici e gli escamotage per imboscarsi. E poi le canzoni new wave trasmesse dalle frequenze di una radio italiana. Un ricordo di 35 anni fa che si irradia nel drammatico presente

Neum e la sua storia

27/03/2020 -  Giovanni Vale

Cosa c’entra Neum, piccola striscia costiera della Bosnia Erzegovina, con la Serenissima e l’antica Ragusa? Questo reportage, un'anteprima della prima Guida agli Stati scomparsi, dà la risposta

Saša Ilić, decostruire le istituzioni

12/03/2020 -  Francesca Rolandi Belgrado

Saša Ilić, scrittore e giornalista, nel 2019 si è aggiudicato il prestigioso premio letterario NIN per il miglior romanzo dell’anno. Lo abbiamo intervistato ed abbiamo parlato di psichiatria, Jugoslavia, divina Commedia e profughi

Aleksandar Hemon: il continuo fallimento nel diventare Europa

09/03/2020 -  Bronwyn Jones

Uno degli scrittori e pensatori più di successo dei nostri tempi parla della negazione del genocidio, dell'arroganza della società occidentale e dell’essere sfollati per tutta la vita

Grozny: la città (in)sicura

03/03/2020

Cinque giovani ceceni spiegano come sia complicato vivere a Grozny per chi adotta stili di vita alternativi, o esprime in pubblico idee politiche o religiose non allineate col potere