Costume e società

Chiamatemi Esteban

07/02/2023 -  Matteo Pioppi

“La storia è quella di Lejla, una ragazza di Sarajevo figlia di un matrimonio misto, incarnazione della società jugoslava”. Una recensione di “Chiamatemi Esteban” di Lejla Kalamujić, un'autrice con la capacità di raccontare sentimenti ed emozioni che tutti noi viviamo senza mai rincorrere a stereotipi

Kemal Monteno, cantare la vita

26/01/2023 -  Edvard Cucek

In questi giorni, nel 2015, moriva Kemal Monteno uno dei principali protagonisti della scena musicale jugoslava

Vita, morte e nessun miracolo dell’ultimo re di Grecia

23/01/2023 -  Alessio Giussani Atene

Si sono svolti lo scorso 16 gennaio ad Atene i funerali dell’ultimo re di Grecia Konstantinos II. Da oltre 50 anni ormai privato cittadino, l’ex monarca aveva fatto ritorno in Grecia nel 2013

Romania: in attesa dei fan di “Mercoledì”

20/01/2023 -  Mihaela Iordache

A pochi mesi dall’uscita della nuova serie Netflix, girata quasi interamente in Romania, già si registra un impatto sulle presenze turistiche nel paese

Dive, Divne, Divine. Attrici jugoslave in Italia

“Dive, Divne, Divine. Attrici che hanno varcato frontiere”, a Trieste una mostra, omaggio ad alcune attrici jugoslave che fecero fortuna in Italia

Romania: l'ingegnere-artigiano delle auto elettriche

10/01/2023 -  Benjamin Ribout

Porsche e Defender trasformate in veicoli elettrici. È la scommessa folle e riuscita di Marc Areny, un ingegnere francese con la passione per l'innovazione, che da dieci anni vive in Romania. Reportage dalla sua officina di Piteşti, a fianco degli stabilimenti Dacia Renault

Olesja Jaremčuk: Mosaico Ucraina

30/12/2022 -  Claudia Bettiol

Mosaico Ucraina - edito da Bottega Errante - è una raccolta di reportage che esplora le storie di persone appartenenti a quattordici minoranze etniche che vivono entro i confini dell’attuale Ucraina. Un'intervista

Via dalla vista, via dal cuore: gli osseti che vivono in Georgia

29/12/2022 -  Sophio Sharadze

Nella Georgia indipendente, da inizi anni '90 in poi, le discriminazioni nei confronti delle minoranze locali hanno portato in molti ad andarsene. Ciononostante qualcuno resiste. La storia di alcuni anziani nei villaggi di Chvebari e Gadamshi

Grecia: tra i vigneti una generazione di giovani agricoltrici

28/12/2022 -  Romain Chauvet

In Grecia una nuova generazione di donne si sta facendo strada nell'industria del vino, ancora largamente dominata dagli uomini. Una buona notizia per una viticoltura che ha bisogno di rinnovarsi

Romania: la libertà di circolazione nella periferia d’Europa

23/12/2022 -  Sielke Kelner

Per i cittadini romeni il mancato ingresso in Schengen ha un forte impatto simbolico: ennesima esclusione che arriva dall'Europa e tragico ricordo a quando erano prigionieri all'interno del loro stesso paese

Natale, di nome e di fatto

19/12/2022

Un ricordo che emerge con l'avvicinarsi del Natale. Un ricordo sull'accoglienza, che ci porta a Bari nei primi anni '90. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

La Turchia verde, giusta e pacifica: scorci da Bozcaada

01/12/2022 -  Sofia Verza

A Bozcaada ormai da nove anni, in autunno, si tiene un festival del documentario ecologista. Un'iniziativa culturale che crea comunità e che è di importanza cruciale nel clima repressivo della Turchia di oggi. Vi siamo stati dal 12 al 16 ottobre scorsi

Il festival internazionale del documentario ecologista di Bozcaada

Ogni ottobre, sull'isola di Bozcaada, in Turchia, a pochi chilometri dalla costa, si tiene un festival che è occasione preziosa per scambiare sguardi, opinioni e relazioni sulle lotte ecologiste nel paese. Le foto di Mattia de Virgiliis

Armenia, che cosa ha ucciso Tigran e Arsen?

21/11/2022 -  Ani Avetisyan

Il suicidio di una giovane coppia armena, Tigran e Arsen, è stato avvolto da ipotesi e speculazioni. Le reazioni alla morte dei ragazzi hanno portato a interrogarsi sul ruolo svolto dalla società e dai media nell'aggravare l'isolamento sentito delle persone queer nel paese

Olga Jevrić, astrattismo rivoluzionario ispirato alla natura

17/11/2022 -  Božidar Stanišić

La mostra "Olga Jevrić – Composizione e struttura" (Belgrado, Galleria SANU, 18 ottobre – 11 dicembre 2022) segna il centenario della nascita di Olga Jevrić (1922-2014). Božidar Stanišić tratteggia l'opera e il carattere della scultrice europea, jugoslava e serba

Kosovo, utilizzare al meglio le potenzialità dell'innovazione

17/11/2022 -  Ornaldo Gjergji

Il Kosovo sta crescendo velocemente nel campo dell’innovazione, ma le potenzialità esistenti al momento non vengono sfruttate quanto meriterebbero. Ne abbiamo parlato con Uranik Begu, direttore dell’Innovation Center Kosovo

Sangue e democrazia: la lotta per i diritti degli animali in Azerbaijan

07/11/2022 -  Ali Malikov

In Azerbaijan, gli attivisti per i diritti degli animali protestano contro l'abbattimento illegale dei cani da parte delle autorità. E subiscono una dura repressione

Georgia, l'uso strumentale della polizia

04/11/2022 -  Marilisa Lorusso

Le forze dell'ordine georgiane sono state riformate dai governi di Mikheil Saakashvili dopo la Rivoluzione delle rose nel 2003. Tuttavia è rimasto l'asservimento totale al governo di turno

Innovazione nei Balcani occidentali, in cerca di stelle

02/11/2022 -  Francesco Martino

Sostenere lo sviluppo di imprese giovani e innovative nei Balcani occidentali. È questo l’obiettivo del programma Star Venture della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo. Ne abbiamo parlato con Dejan Tonić, coordinatore regionale del programma

Addio a Vladimir Gligorov

31/10/2022 -  Goran Borković

È stato uno degli intellettuali più conosciuti dell’area ex jugoslava, politologo ed economista, figlio del primo presidente macedone Kiro Gligorov. Vladimir Gligorov si è spento il 27 ottobre a Vienna dove ha lavorato e vissuto negli ultimi trent’anni

Tetovo, dove le lingue aprono porte

25/10/2022 -  Aleksandar Samardjiev Tetovo

Tetovo, in Macedonia del nord, è una delle città più multietniche e multiculturali dei Balcani. Qui molti abitanti sanno parlare tutte le numerose lingue che si ascoltano in città: conoscenza che permette di aprire porte, amicizie e possibilità

Treni dei Balcani: viaggio movimentato sul Zagabria-Lubiana-Most na Soči

25/10/2022 -  Dimša Lovpar

Direzione nord per questo nuovo viaggio in treno. Più precisamente la destinazione è Most na Soči, incantevole villaggio nell'entroterra sloveno. Il luogo non è così frequentato come il vicino lago di Bled, ma ha molto da offrire

Parigi, il villaggio meraviglioso di Dinko Štambak

21/10/2022 -  Božidar Stanišić

Nell'anniversario del 110 anni della nascita dello scrittore Dinko Štambak, il miglior conoscitore jugoslavo della capitale francese dove ha vissuto buona parte della sua vita, Božidar Stanišić lo ricorda con questo scritto personale e letterario allo stesso tempo

Alma Zadić, una storia di successo

20/10/2022 -  Tomas Miglierina

Nata a Tuzla in Bosnia Erzegovina, nel 1994 a dieci anni nel pieno della guerra arriva come rifugiata coi genitori a Vienna. Da allora Alma Zadić non ha smesso di studiare e lottare per un mondo migliore. Entra in politica e diviene ministro della Giustizia, la prima ministra nella storia austriaca a non essere nata in Austria

Croazia, finalmente si parla di mestruazioni

19/10/2022 -  Marina Kelava

Una recente ricerca sulla povertà mestruale in Croazia, condotta dall'associazione PaRiter, ha permesso che il tema delle mestruazioni venisse affrontato dalle istituzioni scolastiche. Varie le iniziative per rendere i prodotti mestruali gratuiti

Gaming in Serbia: l’unione fa la forza

14/10/2022 -  Francesco Martino

L’industria del Gaming in Serbia è in ascesa esponenziale. Sono sempre di più le aziende del settore che crescono grazie alla mutua collaborazione. Abbiamo intervistato Kristina Janković Obućina, direttrice della Serbian Game Association

Bajaga, con la musica oltre confini e nazionalismi

14/10/2022 -  Cecilia Zecchinelli

È uno degli autori musicali più conosciuti e ascoltati nell’area ex jugoslava, già membro della band Riblja Čorba e poi con gli Instruktori, rockband che lo accompagna da quasi 40 anni. Soprannominato "Paul McCartney dei Balcani" Bajaga non ha mai smesso di credere nella musica

Tutti ad acquistare iodio: cronache dalla post-mobilitazione russa

05/10/2022 -  Claudia Bettiol

Si parla in modo sempre più insistente di spettro nucleare. E in una Kyiv che era ritornata ad una apparente normalità è corsa all'acquisizione nelle farmacia di ioduro di potassio

Albania: l’esodo svuota le scuole

04/10/2022 -  Blerina Hoxha

I giovani fuggono in massa dall'Albania e le scuole si svuotano, soprattutto nelle zone rurali. Un reportage dal nord del paese

Le fabbriche agli operai, un’utopia possibile?

03/10/2022 -  Lirika Demiri

"Le fabbriche agli operai" è il titolo del documentario del regista croato Srđan Kovačević, vincitore al Dokufest di Prizren del premio per il miglior documentario nei Balcani. Il film ripercorre la storica battaglia degli operai per l'autogestione della fabbrica ITAS, fino alla attuale difficile sopravvivenza della fabbrica stessa