Cooperazione

Fondi europei e montagna: sfide, opportunità e comunicazione

27/09/2022

In un recente incontro a Bruxelles dedicato allo sviluppo delle aree montane in Europa si sono affrontate le difficoltà specifiche di questi territori e si è discusso di come le politiche di coesione europea possano migliorare la situazione

392 miliardi della politica di coesione Ue per il 2021-2027: si parte?

01/09/2022 -  Gentiola Madhi

In quest’ultimo anno molti dei paesi dell’Ue stanno firmando degli Accordi di partenariato con la Commissione europea per la coesione. Di che si tratta? Come sono messi i paesi del sud-est Europa?

Cipro: la diplomazia dell’halloumi

16/08/2022 -  Mary Drosopoulos Nicosia

A Cipro, cooperare attraverso i confini che dividono greci e turchi è sempre complicato. Tuttavia, anche grazie all’intervento UE, il formaggio halloumi, uno dei simboli dell’isola, torna ad essere un patrimonio condiviso dalle due comunità

Politiche di Coesione in Europa: 31.5 miliardi di euro per la Romania

10/08/2022 -  Laura Girardi

Sono 18 i paesi dell'Ue che hanno già sottoscritto un accordo di partenariato con la Commissione europea per i fondi di coesione. Tra questi vi è anche la Romania che ora può lavorare ai singoli programmi

Kosovo: Alessandro Mahmood al "Sunny Hill Festival"

04/08/2022

Dal 4 al 7 agosto nell'ambito del “Sunny Hill Festival” di Pristina, organizzato da Dua Lipa e suo padre Dukagjin, ci sarà anche il cantante Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood. Per Mahmood, la cui partecipazione è sostenuta dalla Farnesina e dall’Ambasciata d’Italia in Kosovo nell’ambito del programma di promozione integrata “Vivere all’Italiana”, l’esibizione è in programma venerdì 5 agosto

Frutti di pace: vent'anni a costruire ponti

06/07/2022

A ridosso dell’anniversario del genocidio di Srebrenica, avvenuto l'11 luglio del 1995, si svolgono due serate piemontesi a sostegno della Cooperativa agricola “Insieme” di Bratunac. Una cooperativa che con i suoi "frutti di pace", e grazie al lavoro degli ultimi vent'anni, ha ricostruito ciò che la guerra aveva lacerato.

Reggio Emilia e Sarajevo: si rafforza il gemellaggio

06/07/2022

Tra l’11 e il 14 luglio prossimi il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, sarà a Sarajevo assieme a una delegazione di associazioni e sindacati per controfirmare il gemellaggio dopo la prima visita avvenuta a maggio del sindaco di Sarajevo Centar Srđan Mandić. SI rafforza il ponte di collaborazione, scambio e amicizia avviato negli anni '90

Kosovo: ora la prima infanzia è tra le priorità del governo

22/06/2022 -  Davide Sighele

Labëri Luzha lavora da anni per riformare i servizi per la prima infanzia in Kosovo. Abbiamo avuto l’occasione di incontrarla a Reggio Emilia

Montana174: storie di montagna e cooperazione

25/05/2022 -  Pietro Casa

Il progetto Montana174 ha condiviso una serie di videotestimonianze su come il sostegno dell’Unione europea attraverso la politiche di coesione abbia fatto la differenza per molti che abitano in montagna

In bici nell’Amazzonia d’Europa

23/05/2022 -  Marco Ranocchiari

Amazon of Europe bike trail rende possibile percorrere oltre 1000 km in bicicletta lungo una ciclabile che si snoda tra fiumi e foreste, dall'Austria alla Serbia

Kosovo: nonostante tutto, più attenzione all’educazione per l’infanzia

23/05/2022 -  Davide Sighele

Matteo Mancini è coordinatore del progetto Pedakos in Kosovo, dedicato alla prima infanzia. Con lui abbiamo parlato dei risultati raggiunti sino ad ora, dell’importanza di una formazione di qualità e dell’efficacia degli scambi internazionali

Albania: Forum della Strategia dell'UE per la Regione Adriatico Ionica

10/05/2022

A Tirana dal 16 al 18 maggio si tiene il settimo Forum della Strategia dell'UE per la Regione Adriatica e Ionica (EUSAIR), organizzato dall'Albania e dalla Commissione Europea. Con il motto "EU-Youth-AIR cultural exchange", il Forum si svolgerà presso il Maritim Hotel Plaza di Tirana, Capitale Europea dei Giovani per il 2022, ma sarà possibile anche seguirlo online

Legno per riscaldarsi: la sfida di REGEA, tra transizione ecologica e sviluppo regionale

10/05/2022 -  Nicola Zordan

L'Agenzia Regionale per l'Energia Croata (REGEA) lavora da diversi anni lungo l'area transfrontaliera tra Croazia e Bosnia Erzegovina, con il duplice obiettivo di decarbonizzare la regione e creare un mercato locale competitivo. “Perché la questione ambientale non conosce confini”, sostiene Tamara Lišnjić Lang di REGEA

Fondi di coesione: cosa si fa per immigrati e rifugiati?

07/04/2022 -  Klaudijo Klaser

Davanti alla sfida che l'UE si trova davanti nel dare rifugio a milioni di sfollati in fuga dal conflitto in Ucraina utile vedere cosa, nell'ambito delle politiche di coesione, si è fatto negli ultimi anni sulla questione accoglienza e sviluppo

Guerra in Ucraina, cosa accade in Moldavia

30/03/2022 -  Francesco Brusa

Un racconto di ciò che avviene in Moldavia, fra la capitale Chișinău dove “sostano” la maggior parte dei profughi fino al confine sud di Palanca, verso Odessa. Le testimonianze raccolte da DINAMOpress

Balcani: ascesa e declino dell’intervento internazionale

28/03/2022 -  Arianna Piacentini

Dayton, Bruxelles, Tuzla. Tre luoghi da cui parte l'analisi di Roberto Belloni sul dopoguerra nell'ex Jugoslavia e sulla presenza, spesso fallimentare, della comunità internazionale. Una recensione

Euroregione adriatico-ionica: un progetto a favore della mobilità urbana sostenibile

21/03/2022

Si chiama Tribute e si propone di fornire un modello alternativo per migliorare la qualità dei trasporti urbani. Iniziando da 8 tra le più importanti città dell'Euroregione Adriatico-Ionica

Macroregioni europee: per trasporti marittimi più sicuri e sostenibili

17/03/2022 -  Serena Epis

La digitalizzazione e l’innovazione tecnologica sono la chiave per lo sviluppo dell’industria marittima europea. I servizi digitali per la comunicazione di dati e informazioni sono sempre più essenziali per garantire una navigazione più sicura e sostenibile nelle acque europee

Romania: la logistica degli aiuti all’Ucraina

10/03/2022 -  Mihaela Iordache

In Romania sta nascendo un grande hub per gli aiuti umanitari europei all'Ucraina. Il paese è impegnato intensamente anche nell'assistenza ai profughi che stanno arrivando. Nel frattempo si espandono i timori per un allargamento del conflitto

Acqua, un piano comune per le due sponde dell’Adriatico

21/02/2022 -  Marco Ranocchiari

“L’Adriatico è la destinazione finale comune delle acque di tutta la regione, e perciò deve essere salvaguardato con un metodo comune e come bene comune”. Il progetto CrossWater guarda alle due sponde adriatiche e alla gestione sostenibile dei servizi idrici

Kosovo: la scuola di quartiere

15/02/2022 -  Davide Sighele

Da 15 anni lavorano in un quartiere periferico di Gjakova, in Kosovo, in particolare gestendo una scuola per l'infanzia. Abbiamo parlato di minoranze e diritto all'istruzione con Bernadeta Palucaj, coordinatrice dell'associazione locale “Shpresa e Jetës”

Regione Adriatico-Ionica: alla ricerca dei corridoi ecologici

24/01/2022 -  Maria Francesca Rita

Infrastrutture verdi, corridoi ecologici. Cosa sono e come potrebbero contribuire a migliorare l’ambiente nella regione Adriatico-Ionica? Ne abbiamo parlato con Senad Oprašić, responsabile del dipartimento sulla tutela ambientale del ministero del commercio estero e relazioni economiche della Bosnia Erzegovina e coordinatore di una delle aree tematiche di EUSAIR

Prima infanzia in Kosovo: imparare dal cibo

17/01/2022 -  Davide Sighele

Il cibo è cultura, memoria ma anche chimica, antropologia, matematica. E le cucine possono - e dovrebbero - essere fulcro del progetto educativo delle scuole per l'infanzia. Abbiamo intervistato Paola Cavazzoni, amministratrice delegata di Pause Atelier dei Sapori, dopo una sua esperienza in Kosovo

Coesione UE: eguaglianza di genere, la grande rimozione

11/01/2022 -  Gentiola Madhi

La pandemia ha accentuato le diseguaglianze di genere esistenti negli stati membri dell'UE. Non andava bene nemmeno prima: un’analisi dell'ultimo periodo finanziario 2014-2020 delle politiche di coesione evidenzia come ben poco si sia pensato - e fatto - in questo campo

Open Balkan, si approfondisce la cooperazione

25/12/2021

Con la firma di nuovi accordi nella settimana appena trascorsa, Serbia, Macedonia del nord ed Albania approfondiscono la cooperazione regionale all'interno dell'iniziativa Open Balkan. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [25 dicembre 2021]

Botanika, la scuola di comunità

24/12/2021

Quella di Botanika è un'esperienza davvero unica in Kosovo. Una scuola per l'infanzia comunitaria, aperta alla contaminazione culturale, dove i genitori sono protagonisti dell'esperienza dei loro bambini. Un videoreportage di Francesco Martino e Paolo Martino

La cooperazione tra territori per rilanciare l’allargamento ai Balcani occidentali

20/12/2021 -  Serena Epis

Come può la strategia macroregionale per la Regione Adriatico e Ionica (EUSAIR) facilitare l’allargamento ai Balcani occidentali? Se ne è discusso in un recente webinar

Condividere conoscenze, per salvaguardare l’Adriatico e lo Ionio

09/12/2021 -  Serena Epis

“I paesi candidati all'adesione all'UE lavorano davvero sodo, sono competenti, ma l'esperienza delle istituzioni partner nei paesi membri UE è inestimabile”. Quando le reti transnazionali aiutano l’integrazione europea e l'ambiente. Un’intervista

Shtëpia, casa

30/09/2021 -  Christian Elia

In anteprima per i lettori di OBC Transeuropa un reportage multimediale longform che racconta la storia di Denis, minore albanese arrivato in Italia non accompagnato, e del suo ritorno a casa

La solidarietà a Bihać e l’importanza dei legami transnazionali

20/09/2021 -  Chiara Martini*

Dal 2018 sono molte le associazioni, i movimenti internazionali dal basso e i gruppi informali che si sono attivati a sostegno delle persone in transito lungo la rotta balcanica. E sono loro a sottolineare la necessità di fare rete per contrastare la sempre più diffusa criminalizzazione delle realtà solidali con i migranti