Migrazioni

Il Covid-19 e la salute di migranti e rifugiati

25/01/2021 -  Emanuela Barbiroglio

Con l’attenzione focalizzata sulla pandemia, rifugiati e migranti senza documenti sono scomparsi dai radar. Ma l’emergenza che li ha cancellati dall’agenda politica li ha colpiti in modo sproporzionato: scarso, se non inesistente accesso alle cure e rallentamenti delle procedure di richiesta di asilo. Un'analisi basata sui dati di un’inchiesta dell’OMS

Un'ordinanza storica: illegali i respingimenti dell'Italia verso la Slovenia

22/01/2021 -  Nicole Corritore

L'applicazione dell'Accordo di riammissione tra Italia e Slovenia è illegittimo. Lo ha sancito il Tribunale di Roma riconoscendo il ricorso di un cittadino pakistano che era arrivato a Trieste attraverso la rotta balcanica e poi respinto sino in Bosnia Erzegovina

Aperto il bando per il Servizio Civile Universale

19/01/2021

E' possibile inviare le proprie candidature al Servizio Civile Universale fino al 15 febbraio. Ipsia, Caritas, Focsiv e VIS Volontariato internazionale per lo Sviluppo cercano volontari per Albania, Bosnia Erzegovina, Kenya, Mozambico e Senegal. In Bosnia Erzegovina si tratta di operare nell'ambito di interventi a sostegno di migranti accolti nei centri di accoglienza

Frontex: 94.000 euro per una cena

19/01/2021

94.000 euro spesi in una sola notte, per una cena in un ristorante. A pagare il conto Frontex, agenzia europea per il controllo dei confini terrestri e marittimi dell'Unione europea. È avvenuto nel 2015 a Varsavia nell'ambito di un evento di una giornata promosso da quell'anno sino al 2019 denominato “European Border and Coast Guard Day ” descritto da Frontex come “un'opportunità di condividere esperienze e buone pratiche”.

Migranti: Bosnia Erzegovina, lager d'Europa

15/01/2021 -  Omer Karabeg

Qual è la situazione dei campi per migranti in Bosnia Erzegovina? E perché in Republika Srpska non ci sono campi per migranti? Ne parlano in questa doppia intervista, condotta da Omer Karabeg, due giornalisti: Nidžara Ahmetašević da Sarajevo e Dragan Bursać da Banja Luka

Mediterranea e RiVolti ai Balcani presentano il Dossier Rotta balcanica

15/01/2021

Domani, 16 gennaio, dal ponte della nave di soccorso Mar Jonio, la rete RiVolti ai Balcani e Mediterranea Saving Humans presentano il dossier “La rotta balcanica. I migranti senza diritti nel cuore dell’Europa”. Intervento di Alessandro Metz, armatore sociale di Mediterranea e di diversi rappresentanti della rete RiVolti ai Balcani, in diretta Facebook

Rotta balcanica: la de-umanizzazione e la realtà del confine

08/01/2021 -  Rossana Conti

Una tesi di master che pone l'attenzione sulla costruzione dei significati relativamente alla “rotta balcanica" tra Bosnia Erzegovina e Croazia

Bosnia: si fermi lo scacchiere della disumanità

05/01/2021

La rete “RiVolti ai Balcani”, di cui fa parte anche OBCT, chiede l’immediato e urgente intervento di istituzioni europee, internazionali e locali nell’area di Bihać, e una soluzione di sistema a lungo termine che assicuri a migranti, richiedenti asilo e rifugiati il rispetto dei diritti umani fondamentali. Un appello e una petizione da firmare

Catastrofe umanitaria in Bosnia e lungo la rotta balcanica

31/12/2020

Il 23 dicembre è stata chiusa la tendopoli di Lipa a 30 km da Bihać e centinaia di migranti sono qui rimasti sotto la neve, altre centinaia vagano nei boschi. Cosa sta accadendo in Bosnia e lungo la rotta balcanica per voce di Silvia Maraone della Ong Ipsia che opera sul campo, della collaboratrice di OBCT Azra Nuhefendić e di Nello Scavo, giornalista di Avvenire (29 dicembre 2020)

Bosnia: brucia il campo per migranti Lipa, in centinaia per strada

23/12/2020

Crisi umanitaria nel Cantone di Una Sana senza soluzione. Centinaia di migranti vengono sfollati dall’accampamento di Lipa, a 30 km da Bihać, e mentre bruciano le tende alcuni gruppi di cittadini stanno preparando presidi per evitarne l’arrivo in città.

Rotta balcanica: ponte solidale dall'Italia

15/12/2020

Il peggioramento della situazione umanitaria nel Cantone Una Sana ha spinto alcune realtà della rete "RiVolti ai Balcani" a organizzare una spedizione di aiuti per migranti, rifugiati, richiedenti asilo e popolazione in condizione di bisogno. Il carico è arrivato a destinazione il 13 dicembre, grazie all'apporto organizzativo dell'Ong italiana Ipsia e della Croce Rossa di Bihać

Bosnia Erzegovina: catastrofe umanitaria annunciata

11/12/2020 -  Nicole Corritore

Con una dura lettera Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d'Europa, sollecita le autorità della Bosnia Erzegovina a farsi carico della grave crisi umanitaria in corso nel cantone Una-Sana, dove sono ormai centinaia i rifugiati e migranti che dormono all'addiaccio

Oltre i confini: mobilitazioni transnazionali con i migranti ai confini dell’UE

28/11/2020

Una tavola rotonda con la partecipazione di ricercatrici e attivisti di associazioni per i diritti dei migranti organizzata in occasione della Notte europea dei ricercatori 2020 nell'ambito del Network Jean Monnet "Transnational political contention in Europe" dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, in collaborazione con OBC Transeuropa

Bosnia Erzegovina: attivista diritti umani minacciata, esperti ONU chiedono un'indagine

12/11/2020

Lo scorso 5 novembre esperti di diritti umani delle Nazioni Unite hanno chiesto al governo bosniaco di indagare sulla campagna diffamatoria e sulle minacce di morte contro Zehida Bihorac, locale attivista per i diritti umani impegnata nel sostegno a rifugiati, migranti e richiedenti asilo

L’Information Technology bielorusso si sposta a Kiev

11/11/2020 -  Martina Napolitano

A seguito delle proteste e della conseguente drammatica repressione del regime in Bielorussia sono molti a decidere di lasciare il paese. Tra questi numerosi informatici che stanno partendo per la vicina Ucraina

Croazia, la violenza impunita sui migranti

05/11/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

"Trattamento inumano, pestaggi selvaggi e un caso di violenza sessuale", sono queste le gravi violazioni nei confronti dei migranti che avrebbe commesso la polizia croata. A denunciare i fatti il britannico The Guardian sulla scorta della documentazione raccolta dal Danish Refugee Council

Presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2020

28/10/2020

La registrazione della presentazione del "Dossier Statistico Immigrazione 2020", curato dal Centro Studi e Ricerche Idos e Centro Studi Confronti. Nell'incontro, moderato da Luisa Chiodi, si è presentato il quadro migratorio nazionale e trentino

Il nuovo patto UE sulla migrazione: chi sorveglierà i sorveglianti?

20/10/2020 -  Apostolis Fotiadis Atene

La proposta di un nuovo patto sulla migrazione e l’asilo, elaborata dalla Commissione europea e ancora in fase negoziale, contempla un meccanismo di monitoraggio indipendente in grado di vigilare sulle violazioni dei diritti dei migranti. Vi è già l'ostruzione da parte di gruppo di Visegrád, Croazia, Bulgaria e Romania

I bulgari d'Ucraina

12/10/2020 -  Martina Napolitano

Cosa ci fa nella cittadina di Zaliznyčne una statua di Lenin in vestiti tradizionali bulgari? E perché uno dei principali vini della regione storica della Bessarabia si chiama Kolonist? E' da circa 150 anni che una rilevante comunità bulgara vive in regioni dell'attuale Ucraina. La loro storia

Il patto UE sulla migrazione: i dubbi degli esperti

29/09/2020 -  Giulio Gipsy Crespi

Ha pochi giorni di vita la proposta della Commissione europea su come riorganizzare in seno all'Ue la gestione dell'accoglienza e dei flussi migratori ma, a parte le prevedibili resistenze di alcuni stati membri, anche gli esperti stanno mettendo in rilievo numerose perplessità

"We Love Sarajevo": i piccoli imprenditori che si rifiutano di lasciare la Bosnia

25/09/2020 -  Sacha Jennis Sarajevo

Un tatuatore, il creatore di un'azienda tecnologica, un ristoratore vegano, un gallerista e un ottico: tutti loro hanno contrastato la tendenza all'emigrazione aprendo attività nella capitale bosniaca

Respingimenti illegali: la società civile lancia una rete europea

24/09/2020

Dieci organizzazioni in undici paesi europei hanno avviato una partnership con l’obiettivo di denunciare e contrastare l’uso illegale di respingimenti e altre violazioni dei diritti alle frontiere europee. La rete chiede responsabilità: la Commissione europea svolga un ruolo decisivo nel ritenere gli Stati membri responsabili e garantisca l’inclusione di meccanismi di solidarietà nel Nuovo Patto sulla migrazione

Serbia e Macedonia del Nord: la retorica dei muri

23/09/2020 -  Christian Elia

Un ennesimo muro, questa volta tra Serbia e Macedonia del Nord, sta prendendo forma. Viene giustificato con l'emergenza migranti, ma in realtà nasconde altre agende politiche. Mentre le persone in fuga lungo la rotta balcanica proseguono il loro disperato cammino

Moria: i governi europei trasferiscano urgentemente i rifugiati fuori dalla Grecia

16/09/2020

A seguito degli incendi al Centro registrazione e identificazione di Moria e le aree circostanti che hanno lasciato migliaia di persone per strada, decine di organizzazioni della società civile europea chiedono ai governi degli stati membri dell’Ue l'urgente ricollocamento degli sfollati fuori dalla Grecia. Prosegue la raccolta delle firme

Lesbo, migliaia di rifugiati per strada

14/09/2020 -  Marina Rafenberg Lesbo

Dopo l'incendio che ha devastato il campo di Moria sull'isola di Lesbo, più di 11mila profughi sono rimasti senza alloggio, bloccati dalla polizia che ha impedito loro di raggiungere il porto di Mitilene

Moria, fallimento europeo

10/09/2020

L'incendio che ha devastato il campo migranti di Moria, sull'isola di Lesbo, nella notte tra lunedì e martedì, ha riportato drammaticamente alla luce il fallimento della politica migratoria dell'Unione europea.

Coronavirus a Moria, il rischio di una catastrofe sanitaria

08/09/2020 -  Marina Rafenberg

Mercoledì 2 settembre un somalo di 40 anni è risultato positivo al coronavirus nel campo di Moria, a Lesbo. Le ong temono una catastrofe umanitaria e invitano le autorità a evacuare il campo, dove 13mila persone vivono ammassate l’una sull’altra in condizioni precarie

Migranti: caos Bosnia

04/09/2020 -  Nicole Corritore

Campi informali sgomberati, famiglie deportate e lasciate senza assistenza sul ciglio di una strada, manifestazioni violente anti-migranti. In Bosnia Erzegovina - denuncia Silvia Maraone di Ipsia - si è raggiunto l'abisso

La disperazione dei rifugiati abbandonati nelle strade di Atene

19/08/2020 -  Marina Rafenberg

Dal mese di giugno più di 11.200 rifugiati rischiano in Grecia di essere espulsi dagli alloggi sociali e dai campi dove soggiornano. A Piazza Vittoria, nel centro di Atene, centinaia si trovano per strada

Riammissioni informali e rotta balcanica: lettera aperta al Governo e Unhcr

07/08/2020

L’Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, al Ministero dell’Interno e all’Unhcr in risposta alle dichiarazioni contrastanti con i principi di diritto interno ed europeo in tema di libertà e diritti umani fondamentali. Condividiamo una nota riassuntiva della lettera