Economia

Croazia e coronavirus: tutti i dati sul turismo

03/07/2020 -  Klaudijo Klaser

L'economia croata dipende - troppo per alcuni - dal settore turistico: uno dei più colpiti a livello mondiale dal lockdown causato dal coronavirus. Tutti i dati sui possibili sviluppi futuri

Tbilisi sostenibile

03/07/2020

Il lockdown per il Covid-19 ha mostrato ai cittadini di Tbilisi, capitale della Georgia, che un'altra città è possibile con seri investimenti nel campo della mobilità. Un'intervista a Gela Kvashilava dell'associazione "Partnership per la sicurezza stradale". Videoreportage di Onnik J. Krikorian

La fragilità del confine azero-daghestano

02/07/2020 -  Claudia Ditel

Il governo di Baku ha deciso di prolungare la chiusura dei confini dopo un drastico aumento dei contagi da Covid19. A farne le spese sono gli azerbaijani residenti in Russia, tutt'oggi bloccati al confine tra Daghestan e Azerbaijan

Romania-Germania: sfruttamento, covid-19 e mattatoi

01/07/2020 -  Francesco Magno

Nel settore della macellazione in Germania sono impiegati molti cittadini romeni e bulgari. Lavorano in turni massacranti e senza tutela ed è possibile grazie alla facciata fornita da società di intermediazione

Le donne di Videja/Vidanje

01/07/2020

Un gruppo di donne kosovare, grazie a RTM Volontari nel Mondo, ha potuto creare una cooperativa ed avviare un macello. Sostenendo così le proprie famiglie. La loro storia in questo videoreportage a firma di Paolo Martino

Montenegro: tra stagnazione economica e autoritarismo

26/06/2020 -  Milena Perović Korać Podgorica

Il settimanale montenegrino Monitor ha intervistato l'economista Zarija Pejović per capire qual è l'impatto della pandemia da coronavirus sull'economia del Montenegro

Donbas: la protesta dei minatori

25/06/2020 -  Claudia BettiolMartina Napolitano

Nel Donbas i minatori sono scesi in sciopero per mancato pagamento dei salari. Le autorità locali hanno risposto con la repressione: isolamento degli scioperanti, taglio delle linee telefoniche, arresti e multe. Intanto il conflitto, seppur nel silenzio internazionale, continua

Storia di un (finto) complotto: Paesi Bassi, Romania e Schengen

24/06/2020 -  Marcel Gascòn Barberà

In occasione del 35esimo anniversario dell’area di libera circolazione europea, BIRN ha guardato al microscopio una teoria molto diffusa in Romania che vorrebbe spiegare perché il paese non è ancora entrato in Schengen

Albania: “L’ape operaia” di Qelëz

22/06/2020 -  Francesco Martino

Nel nord dell'Albania un gruppo di donne negli ultimi anni si è dedicato all'apicoltura. Questi piccoli insetti hanno portato reddito, stima sociale e sono un anticorpo contro l'emigrazione. Un'intervista

“Un anno perso”: la pandemia e l’economia dell’Azerbaijan

10/06/2020 -  Kamran Mahmudov

La pandemia globale COVID-19 ha colpito le economie di tutto il mondo. Ma in Azerbaijan gli economisti avvertono che la chiusura di industrie vitali come il turismo e il settore dei servizi è nulla in confronto a ciò a cui potrebbe portare il crollo del prezzo del petrolio

Serbia post-covid: economia "migliore d'Europa"?

09/06/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

Nonostante le pompose dichiarazioni del presidente serbo Aleksandar Vučić sulla solidità economica della Serbia post Covid19, suffragate dal ministro delle Finanze, la situazione presenta più di una fragilità

Autostrade croate: concessioni a perdita

09/06/2020 -  Hrvoje Šimičević

Non solo in Italia le concessioni autostradali sono oggetto di scandali e dibattito pubblico. Avviene anche in Croazia dove la Corte dei conti ha denunciato alcuni contratti di concessione

Armenia: cenerentola del Covid19

05/06/2020 -  Marilisa Lorusso

Nel sud del Caucaso l'Armenia è ad oggi la più colpita dall'epidemia di coronavirus. Data l'impellente crisi economica il premier Pashinyan sonda la disponibilità dell'Unione Economica Eurasiatica di garantire aiuti incontrando però il muro di Putin

Azerbaijan e Bosnia: schiavi per il progresso

29/05/2020 -  Miranda PatrucicIlya Lozovsky

Dietro alle luci sfavillanti di molti edifici di Baku, capitale dell'Azerbaijan, c'è il sudore e a volte letteralmente il sangue di migliaia di moderni schiavi. Con il coinvolgimento anche di criminali di guerra bosniaci. Un'inchiesta OCCRP

Bosnia, aziende italiane e covid19: tentativi di futuro

29/05/2020 -  Nicole Corritore

Agire subito, soprattutto su politiche di lungo respiro e in maniera coordinata: è emerso da uno studio sulle possibili risposte alla crisi provocata dalla pandemia Covid-19, presentato mercoledì 27 maggio dall'Ambasciata d'Italia a Sarajevo e basato sulla consultazione di 51 aziende con sede in Bosnia che lavorano in stretto contatto con l'Italia

Kosovo e COVID19: ricadute e opportunità per l'economia

21/05/2020 -  Arta Berisha Pristina

L'epidemia di COVID19 ha avuto pesanti effetti sull'economia kosovara e rischia di condizionare pesantemente molti settori anche in futuro. C'è però chi vede anche opportunità da cogliere nel mondo post-coronavirus

Ue: sempre di meno, sempre più anziani

21/05/2020 -  Miriam Santoro

Una raccolta di dati dell’EPRS delinea il futuro demografico dell’UE. Nel 2080, se si manterranno i trend attuali, scenderemo dai 513,5 milioni attuali a 504,5. E non si fermerà l'emorragia di popolazione dalla campagne. Uno sguardo che dalla situazione globale arriva al sud-est Europa

Albanesi in Italia: nel limbo previdenziale

11/05/2020 -  Rando Devole

Il caso degli albanesi in Italia, una delle collettività più numerose e più integrate, è emblematico anche per la loro condizione previdenziale. Alcuni non potranno avere nessuna pensione, né in Albania né in Italia; altri avranno due pensioni, nei due paesi, ma non potranno totalizzare i due periodi contributivi per godersi prima il meritato riposo

Albania: a tutto pascolo

08/05/2020 -  Davide Sighele

Nel nord dell'Albania è stato da poco messo a disposizione da una ong italiana un manuale sull'allevamento di capre e pecore. Un supporto tecnico che è il frutto di anni di missioni sul campo e di conoscenza reciproca. Ne abbiamo parlato con Alberto Sartori, curatore del manuale

Croazia, conseguenze economiche da Covid 19

04/05/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

Anche la Croazia entra nella cosiddetta fase 2. Per ora l’emergenza sanitaria sembra sotto controllo, a preoccupare è invece la situazione economica. Il lockdown potrebbe far affiorare i problemi strutturali di un’economia prevalentemente orientata al settore turistico

Romania: tra pandemia e siccità

28/04/2020 -  Francesco Magno

La Romania è ancora nel pieno emergenza Covid-19 ma si guarda al futuro. Preoccupa soprattutto il settore agricolo, colpito, in questi giorni, anche da una grave siccità che sta mettendo in sofferenza in particolare la coltivazione del grano

Al via il Balkan Trafik Festival on-line

22/04/2020

A causa della pandemia da Covid-19, il Balkan Trafik Festival di Bruxelles viene posticipato a novembre, ma il 23 aprile viene lanciato il primo “Balkan Trafik 360° edition”. Il Festival offrirà in rete appuntamenti dedicati a musica, letteratura, cinema, arte e danza, e dibattiti dedicati ad ambiente, parità di genere, libertà di espressione e innovazione giovanile

Siccità: le donne contadine azerbaigiane le più colpite

20/04/2020 -  Leyla Hasanova

In alcune zone dell'Azerbaijan lunghi periodi di siccità sono ormai la norma e non l'eccezione. A farne le spese soprattutto le donne contadine. Ed il governo continua a puntare su coltivazioni ad alto utilizzo di risorse idriche, come il cotone

Le api di famiglia

08/04/2020

Maria abita nel nord dell'Albania. Non ha avuto una vita facile, tutt'altro. Ma ad aiutarla a mantenere la famiglia e ed accompagnarla lungo il suo cammino ha trovato migliaia di piccoli insetti: le api

Dentro l’industria tessile georgiana: controllo

02/04/2020 -  Tamuna Chkareuli

Robot che trasportano magliette Nike nella fabbrica mentre televisori con schermi al plasma incitano i lavoratori a lavorare più velocemente. Nella terza e ultima parte di un’inchiesta di OC Media sull’industria tessile in Georgia, la giornalista investigativa Tamuna Chkareuli si reca in incognito in una fabbrica hi-tech di Poti

Coronavirus e recessione in Montenegro: il governo fa poco

01/04/2020 -  Monitor

Con il coronavirus, migliaia di montenegrini hanno perso il lavoro e qualsiasi altra fonte di reddito. Eppure, il governo si limita ad autorizzare un rinvio di alcuni mesi per i pagamenti dei mutui e delle imposte e stanzia un solo e insignificante milione di euro per aiutare i più deboli

Romania: i villaggi senza elettricità

31/03/2020 -  Manon Pélissier

In Romania, oltre 200.000 abitanti vivono senza elettricità. Di fronte all'inazione delle autorità, l'attivista Iulian Angheluta ha deciso di rimboccarsi le maniche per aiutarli: con la sua associazione Free Miorița viaggia per il paese per installare pannelli solari

Grecia, coronavirus e nuovi venti di crisi

24/03/2020 -  Elvira Krithari Atene

L'epidemia di coronavirus è arrivata in una Grecia inizialmente distratta da altri problemi. Ora però il paese è bloccato, e fa i conti con un sistema sanitario azzoppato e una nuova crisi economica all'orizzonte

Est Europa: emigrazioni e pensioni

04/03/2020 -  Anđelko Šubić

I rapporti tra occupati e pensionati sono cambiati parecchio negli ultimi trenta anni. In Croazia per esempio da 4 a 1 si è passati a 1,25 occupato per 1 pensionato, con conseguenze drammatiche. A peggiorare il quadro contribuisce la massiccia emigrazione dai Balcani, soprattutto di giovani qualificati

L’Albania ha bisogno di lavoratori stranieri

02/03/2020 - 

Anemica per l'esodo dei suoi cittadini, l'Albania è ora a corto di manodopera. In alcuni settori, come i servizi alla persona e l'edilizia, in aumento l'assunzione di persone provenienti da paesi dell'Africa o dell'Asia