Turismo e viaggi

Lettere da Creta: ritrovando Candia

27/01/2023 -  Fabio Fiori

L'ultima puntata di un lungo reportage di viaggio che da Venezia ci ha portati a Creta... e ritorno. Raccontando ai lettori attraverso mani, occhi, orecchie e naso. Perché, ricorda Fabio Fiori "la corporeità è necessaria affinché un viaggio possa dirsi tale"

Romania: in attesa dei fan di “Mercoledì”

20/01/2023 -  Mihaela Iordache

A pochi mesi dall’uscita della nuova serie Netflix, girata quasi interamente in Romania, già si registra un impatto sulle presenze turistiche nel paese

Georgia: bestiame tra le nuvole

Ogni estate gruppi di donne accudiscono il loro bestiame sugli altopiani di Adjara, a 2000 metri, nei pressi di Beshumi, in Georgia. Un fotoracconto di Meri Emiridze

Lettere da Creta: Iraklio, ultima tappa

16/01/2023 -  Fabio Fiori

A Creta le capre sono dèi. E si possono permettere di interrompere il traffico quando vogliono. L'ultimo tratto di strada percorso a Creta da Fabio Fiori. Il cui viaggio non termina qui, si concluderà a Venezia, dove del resto era iniziato

La nascita del turismo ad Abbazia

05/01/2023 -  Chiara Marchesini

In Istria, durante il periodo asburgico, sono le terme e i trattamenti di benessere dei resort locali che fanno germogliare il turismo. Tra le località più importanti della zona c’è Abbazia, divenuta presto ritrovo dell’alta società viennese

Lettere da Creta: in bici ad Akrotiri Sideros

02/01/2023 -  Fabio Fiori

"Esco dal monastero in tarda mattinata, il vento è ormai disteso e muove le pale delle alte torri eoliche che segnano l'orizzonte montano occidentale". Una pedalata sino a quello chiamato dai veneziani Capo Sidero. Continua il nostro viaggio alla scoperta di Creta

Sguardi adriatici: coste in movimento

27/12/2022 -  Fabio Fiori

Un iper-paese adriatico, una periferia, stretta tra una meravigliosa foresta blu e un intricato dedalo urbanistico. E' questa oggi la costa italiana adriatica. Come rigenerarla? Se ne discute nel volume “Coste in movimento. Infrastrutture ambientali per la rigenerazione dei territori” a cura di Matteo di Venosa e Michele Manigrasso. Una recensione

Plitvice: la cura di un parco

15/12/2022 -  Nicole Corritore Plitvice

Patrimonio Unesco dal 1979, il Parco dei laghi di Plitvice situato in Croazia al confine con la Bosnia Erzegovina, con i suoi 300 kmq di superficie rappresenta un'eccezionale area naturale europea. La biodiversità dei suoi habitat e il suo complessivo ecosistema necessitano di costanti interventi di tutela. Un reportage

Lettere da Creta: Sitia e la nostalgia dello sconosciuto

15/12/2022 -  Fabio Fiori

E' a causa di un portolano che Fabio Fiori arriva a Sitia, la città più orientale della costa nord di Creta. Continua il nostro viaggio a puntate attraverso l'isola greca

Lettere da Creta: Aghios Nikólaos, il Golfo di Mirabello e l'isola di Spinalonga

25/11/2022 -  Fabio Fiori

150 chilometri in autobus lungo la costa ad ammirare da una parte il mare, dall'altra un'arca della fertilità, contadina e pastorale. Continua il nostro viaggio all'esplorazione di Creta

I progetti “bandiera” per il turismo sostenibile lungo l’Adriatico

21/11/2022 -  Maria Francesca Rita

La promozione di nuovi itinerari culturali nella regione Adriatico-Ionica è una delle iniziative di punta sostenute dalla Regione Puglia all'interno della strategia macroregionale EUSAIR. Ne abbiamo parlato con Maria Trabace, responsabile regionale per questo peculiare filone di attività

Fiumi dei Balcani: la Kupa

18/11/2022 -  Giovanni Vale

Alla Kupa dedichiamo il secondo capitolo del nostro reportage sui fiumi dei Balcani. Un viaggio che ci porterà a parlare di parchi naturali e migrazioni, frontiere e industria in declino, filo spinato e turismo sostenibile

Lettere da Creta: Réthymno

04/11/2022 -  Fabio Fiori

Una Domenica delle Palme trascorsa sulla costa settentrionale di Creta. All'ingresso di ogni chiesa alcune donne con mani abili, confezionano piccole croci e stelle, con sottili foglie di palma, non ancora dischiuse

Sguardi Adriatici: Venezia, andando per giardini, orti e vigne urbane

28/10/2022 -  Fabio Fiori

“Il giardino di Venezia di cui racconto la storia era un tempo una duna melmosa. Ignaro del suo dolce destino, era rimasto per migliaia di anni nel grembo delle acque adriatiche”, racconta Fredric Eden nel libro "Un giardino a Venezia", incipit per Fabio Fiori per scoprire una "venezianità fatta di alberi e arbusti, di erbe e fiori"

Treni dei Balcani: viaggio movimentato sul Zagabria-Lubiana-Most na Soči

25/10/2022 -  Dimša Lovpar

Direzione nord per questo nuovo viaggio in treno. Più precisamente la destinazione è Most na Soči, incantevole villaggio nell'entroterra sloveno. Il luogo non è così frequentato come il vicino lago di Bled, ma ha molto da offrire

Lettere da Creta: da Sougia ad Agia Roumeli, sapore d'origano

19/10/2022 -  Fabio Fiori

Adagiato in una grotta, aspettando che spiova, con lo sguardo posato su una macchia mediterranea che luccica, musicata dal vento. Prosegue il nostro viaggio con Fabio Fiori, esplorando Creta

Vukovar, il Danubio e le sue genti

17/10/2022

Dal 16 al 20 novembre l'Associazione Viaggiare i Balcani organizza un viaggio lungo il Danubio, toccando anche la città di Vukovar nei giorni delle commemorazioni che si tengono nell'anniversario della caduta della città e della fine dell'assedio subìto nel 1991

Adriaticaves, tutelare le grotte tra Italia e Balcani

11/10/2022 -  Marco Ranocchiari

Il progetto Adriaticaves, parte del programma di cooperazione Interreg Adrion, mira a favorire una gestione sostenibile dell'immenso patrimonio speleologico disseminato sulle due sponde dell'Adriatico, con attenzione particolare al turismo a basso impatto ambientale e ai territori svantaggiati

Lettere da Creta: da Paleochora a Lissos

06/10/2022 -  Fabio Fiori

Un'ascesa a piedi sopra Paleochora. Con l'orizzonte che si amplia in un profondo respiro blu. Continua il nostro viaggio a Creta accompagnati da Fabio Fiori

Sguardi adriatici: nuoto urbano, disobbedienza civile necessaria

28/09/2022 -  Fabio Fiori

In tutta Italia da mezzo secolo è vietata la balneazione negli ambienti portuali. Ma Fabio Fiori spiega perché è una norma ingiusta. Partendo da un tuffo dal Molo Audace di Trieste

Lettere da Creta: Paleochora e l'insulomania

21/09/2022 -  Fabio Fiori

Sull'isola di Creta guardando ad un'altra isola, Gavdos, la terra più meridionale d'Europa. Continuiamo nel nostro reportage "Lettere da Creta"

Treni nei Balcani: i fantasmi della Belgrado-Bar

19/09/2022 -  Dimša Lovpar

"I fantasmi sono una specie dichiarata estinta nel XX secolo", ha dichiarato Erri De Luca. "A Napoli ve ne erano in ogni casa”. Saranno forse estinti in Italia… ma vivi più che mai a Belgrado, dove hanno trovato rifugio nei depositi della compagnia ferroviaria nazionale

Cronache danubiane: volti lungo il filo

15/09/2022 -  Vince Cammarata

Il terzo appuntamento con FuoriVia e il Danubio continua e si conclude, per quest’anno, con il racconto del Grande Fiume: dal Mar Nero a Ruse, attraverso le storie di coloro che lo vivono, popolano, pescano, navigano e che, talvolta, lo ignorano

Astypalea, la prima isola smart e sostenibile del Mediterraneo

13/09/2022 -  Mary Drosopoulos

In un'isola remota dell'Egeo, grazie ad una collaborazione pubblico-privato ed a fondi europei, si sta sviluppando un innovativo sistema di mobilità sostenibile

Lettere da Creta: verso i Monti Bianchi

08/09/2022 -  Fabio Fiori

Continuiamo nel nostro reportage "Lettere da Creta". In autobus da Chanià a Paleochora, nel selvaggio sud di Creta, accompagnati da margini stradali meravigliosamente fioriti: il giallo di margherite e crisantemi, i viola delle malve, i rossi e i bianchi dei papaveri

Treni dei Balcani: da Sarajevo a Ploče in Talgo

07/09/2022 -  Dimša Lovpar

Nel 2022 le ferrovie bosniache celebrano il loro 150° anniversario dalla nascita nella più totale indifferenza. Anche la riapertura della magnifica linea tra Sarajevo e Ploče a bordo di carrozze Talgo spagnole suscita poco interesse

Kosovo: si investe sullo sviluppo della Via Dinarica

05/09/2022 -  Redazione

Migliaia di chilometri di sentieri da nord a sud della penisola dei Balcani. E' la Via Dinarica. Ora il tratto del Kosovo verrà valorizzato ulteriormente grazie al progetto "NaturKosovo"

Cronache danubiane: roccaforti e presidi

02/09/2022 -  Ilaria Carmen Restifo

In questa seconda tappa di Cronache danubiane i camminatori di FuoriVia passano da Isaccea dove il Danubio è particolarmente stretto. Questo il motivo di una storia di mescolanza millenaria. Di là dal fiume, l'Ucraina. Una presenza che non si può ignorare

Lettere da Creta: Chianià, incontri

26/08/2022 -  Fabio Fiori

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta di Creta. Un incontro a Chianià evoca fatti della Seconda guerra mondiale e legami andati oltre il sangue di quegli anni

Cronache danubiane: la moltitudine del Delta

25/08/2022 -  Ilaria Carmen Restifo

Gli attivisti di FuoriVia sono ripartiti e come avvenuto in passato li seguiremo anche sulle pagine di OBC Transeuropa. Dopo aver percorso a piedi parte della Via Egnatia il loro nuovo progetto, sviluppato su più anni, riguarda il Danubio: a partire dal suo Delta