Cronaca

Albania: Partito Democratico a rischio implosione

10/01/2022 -  Gjergji Kajana

Due congressi paralleli, accuse reciproche, scontri fisici nella sede di Tirana: drammatica escalation nei rapporti, in seno al secondo partito dell’Albania, tra il segretario Lulzim Basha e il suo predecessore Sali Berisha

Bulgaria, in dieci anni crollo della popolazione dell'11,5%

08/01/2022

Un tracollo di oltre l'11% della popolazione in dieci anni: l'ultimo censimento conferma che la Bulgaria è uno dei paesi al mondo col più alto tasso di decrescita dalla popolazione, un dato che preoccupa le autorità di Sofia. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [8 gennaio 2022]

Bosnia Erzegovina, giovani e Covid 19

24/12/2021 -  Elvira Jukić-Mujkić Sarajevo

Ad Ivona, 28 anni, la pandemia ha condizionato drasticamente la vita. Anche a molti altri giovani in Bosnia Erzegovina. Voglia di lavorare, ricerca di diritti civili e spettro emigrazione: il loro sguardo sul futuro

Abkhazia, dalla crisi agli scontri

24/12/2021 -  Marilisa Lorusso

L'Abkhazia è attraversata da una crisi politica che va avanti da mesi, unita ad una crisi energetica ormai cronica. Lo scorso 21 dicembre una manifestazione organizzata dall'opposizione con la richiesta di dimissioni dell'attuale presidente Aslan Bzhania è sfociata in scontri e spari

Danimarca-Kosovo: detenuti in cambio di soldi per tutela ambientale

17/12/2021

Da Pristina e Copenhagen arriva una notizia sconcertante. Il ministro della Giustizia del Kosovo Albulena Haxhiu ha annunciato che a breve arriveranno nel paese 300 detenuti, attualmente nelle carceri danesi e cittadini di paesi non UE, per scontare la loro pena in Kosovo. In cambio Pristina otterrà 210 milioni di euro di finanziamenti a favore dell'energia verde.

Bulgaria, le conseguenze della pandemia sui giovani studenti

16/12/2021 -  Francesco Martino Sofia

La Bulgaria è stata colpita duramente dalla pandemia da Covid-19, a farne le spese soprattutto i giovani studenti. Le disparità si sono evidenziate in particolare nelle comunità più fragili, come quelle rom e turca

Serbia, nuove proteste ambientaliste

01/12/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

In Serbia la questione ambientale sta diventando un tema sociale e politico sempre più rilevante. Manifestazioni e proteste contro alcune leggi controverse stanno portando nelle piazze di varie città numerosi cittadini e associazioni ambientaliste

Anche in Romania, quasi tutti al governo

29/11/2021 -  Mihaela Iordache

Seguendo una tendenza europea, anche in Romania si tenta di risolvere le urgenze del paese con una coalizione di governo molto allargata

Serbia: sviluppo economico a spese dei lavoratori

23/11/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

Il caso dell'azienda cinese Linglong di Zrenjanin porta allo scoperto il terribile sfruttamento dei lavoratori e le condizioni disumane in cui vivono. Il governo minimizza, ma non è la prima volta che gli investimenti stranieri vengono accompagnati dallo sfruttamento dei lavoratori

Gravissimo incidente stradale in Bulgaria, le vittime soprattutto macedoni

23/11/2021

Gravissimo il bilancio di un incidente stradale avvenuto stanotte in Bulgaria, dove 45 persone, soprattutto cittadini macedoni sono morti dopo che l'autobus su cui viaggiavano ha urtato il guard-rail e si è incendiato. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [23 novembre 2021]

Slovenia: nella morsa del Covid

17/11/2021 -  Stefano Lusa Capodistria

In Slovenia il contagio da Covid-19 avanza e il sistema sanitario è sotto forte stress. Al palo la campagna vaccinale, prevale un'ampia sfiducia nelle istituzioni

Aida Ćorović: il potere in Serbia appoggia l'estrema destra

16/11/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

Attivista di lungo corso e già direttrice dell'ong "Urban in" di Novi Pazar. Aida Ćorović ha al suo attivo numerose battaglie per la democrazia, i diritti umani, la tolleranza e l'antifascismo. Il suo recente gesto di gettare delle uova sul murales raffigurante Ratko Mladić le è costato un fermo di polizia e una valanga di minacce

Georgia: tra governo e opposizione, spirale di ostilità

12/11/2021 -  Marilisa Lorusso

Il clima di crescente sfiducia verso il governo da parte dell’opposizione si sta trasformando in una nuova, ennesima, crisi post elettorale, esacerbata dall’aggravarsi dello stato di salute dell'ex presidente georgiano Mikheil Saakashvili e da come viene trattato in carcere

Nagorno Karabakh, ad un anno dalla guerra

10/11/2021 -  Marilisa Lorusso

Un anno fa scoppiava la cosiddetta guerra dei 44 giorni tra Azerbaijan, Armenia e i secessionisti del Nagorno Karabakh. Qual è la situazione sul campo ad un anno di distanza? E che nome dare a questa fase di non pace?

Bulgaria e Croazia alle prese con la nuova ondata di Covid-19

08/11/2021

Quali i motivi della nuova ondata di pandemia da Covid-19 nei paesi dell'est Europa come Bulgaria e Croazia, dove gli ospedali sono pieni e i dati dei contagi e della mortalità sono da record. Ne hanno parlato a Radio Popolare Francesco Martino di OBCT da Sofia e di Giovanni Vale, corrispondente di OBCT da Zagabria (8 novembre 2021)

Serbia: solidarietà delle Donne in Nero alla giornalista Snežana Čongradin

04/11/2021

Il 28 ottobre la giornalista del quotidiano belgradese Danas ha ricevuto nuovi insulti e minacce su facebook: messaggi diretti, con audio e video, provenienti da un allenatore di calcio, la invitavano a stare attenta perché "ora sei la nostra unica preoccupazione" . Immediata la solidarietà delle Donne in Nero

Slovenia: fuori controllo

04/11/2021 -  Stefano Lusa Capodistria

In Slovenia contagi in aumento e ospedali al limite. Le misure per frenare la diffusione del virus sono state adottate ma nessuno, governo in primis, sembra intenzionato a farle rispettare

Bosnia Erzegovina, una crisi da non sottovalutare

02/11/2021 -  Elvira Jukić-Mujkić Sarajevo

È in corso in Bosnia Erzegovina l’ennesima crisi istituzionale. Ciò che tuttavia la differenzia dalle precedenti crisi sono i tentativi di minare le stesse fondamenta degli Accordi di Dayton. E riemerge il fantasma del conflitto

La Georgia al ballottaggio

29/10/2021 -  Marilisa Lorusso

Si vota sabato 30 ottobre in Georgia per i ballottaggi delle amministrative. La campagna elettorale per il secondo turno è stata accesa. Nel frattempo i media non hanno smesso di parlare del ritorno dell'ex presidente Saakashvili, ora in carcere e in sciopero della fame

Serbia, sull’orlo di una catastrofe sanitaria

28/10/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

Situazione drammatica in Serbia dove contagi, ospedalizzazioni e decessi per Covid 19 continuano a crescere. Il gruppo "Scienziati uniti contro il Covid" chiede maggiori restrizioni per contenere la diffusione del virus

Covid-19: esperimento Bulgaria

26/10/2021 -  Francesco Martino Sofia

La Bulgaria è entrata nella sua quarta ondata Covid-19 col più basso tasso di vaccinati nell'Ue, e registra oggi numeri record sia nei tassi di contagio che di mortalità associata al virus. Le autorità cercano ora di correre ai ripari, ma incontrano non poche resistenze

Bulgaria, introdotto il green pass per arginare la nuova ondata Covid-19

23/10/2021

La Bulgaria – il paese Ue col più basso tasso di vaccinati – ha introdotto l'obbligo del green pass per arginare la nuova, pesante ondata di Covid-19, una decisione che ha però scatenato proteste di piazza. Francesco Martino (OBCT) per il GR di Radio Capodistria [23 ottobre 2021]

Tamponi obbligatori e vaccinazioni: nuove restrizioni in Armenia

21/10/2021 -  Armine Avetisyan

In Armenia forte impatto della nuova ondata di Covid-19. Il governo approva nuovi vincoli e valuta la possibilità di introdurre un pass sanitario per entrare nei ristoranti e partecipare ai concerti

Kosovo-Serbia, il sottile confine tra guerra e pace

19/10/2021 -  Vukašin Obradović Belgrado

La scorsa settimana la notizia di scontri tra la polizia kosovara e gli abitanti serbi del nord del Kosovo è rimbalzata sulle pagine internazionali. La tensione nell'area era altissima. A pochi giorni di distanza però, paradossalmente, i cittadini del Kosovo sono andati al voto per le amministrative come se nulla fosse accaduto

Pandora papers: Lux Factor, l'azienda di cosmetici finita sotto la lente delle autorità

18/10/2021 -  Anuška DelićAnja Vladisavljević

Lux Factor è un'azienda che commercia prodotti cosmetici online. In Croazia, Slovenia e Bosnia Erzegovina è molto conosciuta per le sue testimonial. Si tratta di un'azienda, con sede alle Seychelles e al centro di una delle inchieste emerse dai Pandora papers

Scontri nel nord del Kosovo: 20 feriti e 8 arresti

14/10/2021

Sono state tolte le barricate che la mattina di ieri, 13 ottobre, erano state innalzate in alcuni quartieri di Mitrovica nord e a Zvečan. Fuori pericolo, sebbene in terapia intensiva, Srećko Sofronijevijć, una delle venti persone – tra i quali 10 poliziotti e 10 civili - rimaste ferite negli scontri.

Romania: situazione Covid-19 fuori controllo

14/10/2021 -  Mihaela Iordache

Il sistema sanitario romeno è al collasso e il paese registra un numero di casi di Covid-19 e relativi decessi tra i più alti al mondo. Il punto della nostra corrispondente

Migranti in Croazia, stato di diritto sospeso

12/10/2021 -  Giovanni Vale Zagabria

Questa volta le violenze della polizia croata nei confronti dei migranti sono ben documentate e inequivocabili, tanto che la stessa polizia è costretta ad ammetterne la veridicità. Il ministro dell'Interno fa però spallucce e non si sente responsabile. L'UE si dice preoccupata ma fa ben poco e rischia di essere complice

Summit UE-Balcani occidentali: "Non ancora"

07/10/2021 -  Tomas Miglierina Bled

Allargamento sì ma non ancora. Si conclude così il summit UE dedicato ai Balcani occidentali del 5 e 6 ottobre in Slovenia, nel castello di Brdo pri Kranju. I 27 non offrono alcuna data concreta. Un segnale debole mitigato solo dal sostanzioso pacchetto di investimenti promesso

Pandora papers in Montenegro

05/10/2021 -  Željko Pantelić

Paradisi fiscali e patriottismo vanno mano nella mano in Montenegro. La recente inchiesta denominata Pandora papers vede coinvolti anche i Đukanović, padre e figlio. Le inchieste dei giornalisti di Mans hanno rivelato società offshore non dichiarate