Arte e cultura

Luoghi del cuore: la cicala di Belgrado

26/04/2022 -  Diego Zandel

Vivere altrove dal luogo in cui si è nati e cresciuti. Vivere i ricordi. Tornare e vedere il cambiamento. Diego Zandel guarda a “La cicala di Belgrado” di Marina Lalović tracciando un parallelo col vissuto dei propri genitori

Al cinema: Kosovo 2004

22/04/2022 -  Nicola Falcinella

Esce nelle sale italiane questa settimana “Darkling - Mrak” di Dušan Milić, un film che racconta il Kosovo nel marzo 2004, quando il paese fu colpito da una violenta crisi

“In corpore sano”, l’inno alla salute della Serbia all’Eurosong di Torino

21/04/2022 -  Nicola Dotto Belgrado

“(Umetnica) mora biti zdrava” [(L’artista) deve essere sana] è il monito e il richiamo alle responsabilità di tutti sul tema della salute lanciato dall’artista serba Konstrakta, che si esibirà sul palco del prossimo “Eurovision Song Contest” di Torino. L’abbiamo intervistata

La signorina di Andrić

20/04/2022 -  Božidar Stanišić

Recensione de "La signorina" un'opera di Andrić rimasta all'ombra dei suoi romanzi più famosi, recentemente pubblicata nella collana "Estensioni" dalla casa editrice Bottega Errante

Canzoni erotiche albanesi: "Uomini e donne che fanno delle belle cose"

19/04/2022 -  Nerimane Kamberi

Chi ha detto che il mondo tradizionale albanese era puritano? In un bel libro che raccoglie 80 canzoni erotiche tradizionali delle montagne della Val Rugova, in Kosovo, l'attrice Vlora Nikçi solleva il velo sulla sessualità di un mondo ormai scomparso, ma che non ha ancora rivelato tutti i suoi segreti

La stanza bosniaca

06/04/2022 -  Edvard Cucek

Una "stanza bosniaca" ha attraversato mezza Europa, testimonianza della grande arte degli artigiani di Konijc e dell'amore di una famiglia per le proprie radici bosniache

Trieste film festival, i vincitori

01/04/2022 -  Nicola Falcinella

Grande varietà della sempre più ricca produzione del cinema dell'Europa centro orientale alla 33sima edizione del Trieste Film Festival, svoltasi lo scorso gennaio. Numerosi i film tra cui spiccano gli ucraini “Babi Yar. Context” di Sergej Loznica, e “Klondike” di Maryna Er Gorbach. Il Premio Trieste per il miglior lungometraggio è andato al romeno “Intregalde” di Radu Muntean

La mia casa altrove

31/03/2022 -  Diego Zandel

Due destini, due generazioni, due guerre che si incrociano in un giallo che è romanzo d'esordio per Federica Marzi

Trento: Cessate il fuoco, Balcani 1994 - Ucraina 2022

23/03/2022

Nell'autunno del 1994 sul pannello di presentazione della XIV Rassegna Internazionale di Satira e Umorismo “Città di Trento” lo studio d'Arte Andromeda aveva deciso di titolare la rassegna "Cessate il fuoco" in relazione al conflitto che si stava consumando in ex Jugoslavia. Ha deciso ora di riproporre quelle opere, firmate anche da artisti ucraini e russi, che i visitatori potranno acquistare per una raccolta fondi dedicata ai profughi ucraini

Al Bergamo Film Meeting protagonisti Costa-Gavras e Danis Tanović

23/03/2022 -  Nicola Falcinella

Da sabato 26 marzo fino a domenica 3 aprile Bergamo torna ad essere ritrovo dei cinefili: oltre cento titoli proiettati, numerosi ospiti e due retrospettive, dedicate al franco-greco Costa-Gavras e al bosniaco Danis Tanović

Shooting in Sarajevo, nel trentennale dell'inizio dell'assedio

14/03/2022

Il 5 aprile 1992 iniziava il più lungo assedio nella storia bellica della fine del XX secolo. A distanza di 30 anni, verrà ricordato l’inizio dell’assedio con la mostra delle foto del libro "Shooting in Sarajevo" di Luigi Ottani e curato da Roberta Biagiarelli, dal 1° aprile a Mantova ma anche a Sarajevo dal 6 aprile nell'ambito del Modul Memorije 2022 - Festival MESS

Alina Gorlova da Kiev: non è solo la nostra guerra

10/03/2022

Alla regista ucraina Alina Gorlova è stato assegnato il premio speciale Images of Courage 2022 dal “Pordenone Docs Festival. Le voci del documentario”, come forma di sostegno alla raccolta fondi per beni di necessità dedicati ai civili in Ucraina. Un’intervista, dal luogo dove è rifugiata a Kiev, che riceviamo e volentieri pubblichiamo

La foresta incantata di Isidora Sekulić

08/03/2022 -  Božidar Stanišić

La scrittrice serba Isidora Sekulić (1877-1958) è pressoché sconosciuta in Europa. Oltre alla sua particolare opera letteraria, in Serbia e nell'intera regione, non è mai stato dimenticato il suo contributo alla lotta per i diritti delle donne nel periodo tra le due guerre mondiali

72° Festival di Berlino: tutto ciò che si è visto sull'est Europa

08/03/2022 -  Nicola Falcinella

Si è conclusa di recente la 72° edizione del Festival del cinema di Berlino. Due premi a “Rabiye Kurnaz vs. George W. Bush”, storia vera di una madre turco-tedesca che ha lottato per anni per la liberazione del figlio Murat arrestato in Pakistan e ingiustamente detenuto a Guantanamo nel 2002

Madonna sulla neve di Cercivento

23/02/2022 -  Božidar Stanišić

Cercivento è uno di quei microcosmi italiani rimasti fuori dal sistema del turismo di massa. Vanta una natura incantevole e antiche tradizioni tramandate fino ai giorni nostri. Ed è luogo dove riflettere sull'umanità e la solidarietà

Isola di San Nicola: dall'abbazia al cimitero libico

21/02/2022 -  Fabio Fiori

Alla scoperta dell'Isola di San Nicola, parte delle Tremiti, un arcipelago che ci stiamo esplorando grazie agli "sguardi adriatici" di Fabio Fiori

Il surrealismo poetico di Ivan Kalcina

11/02/2022 -  Božidar Stanišić

"Il futuro dell’arte sta nel poter esprimere se stessi liberamente e con sincerità". Incontro con il chitarrista, pittore e architetto sarajevese Ivan Kalcina

Istria slovena: dopo l'esodo, in cerca di una propria identità

10/02/2022 -  Stefano Lusa Capodistria

In Slovenia la parola "esodo" è nei fatti bandita. Non per l'antropologa Katja Hrobat Virloget che ha pubblicato un libro sulla slovenizzazione delle cittadine istriane di Capodistria, Isola e Pirano: mettendo di fronte il lettore ad un territorio complesso ancor oggi in cerca della sua identità

A Dubrovnik, l'ex fabbrica diventata centro di vita culturale

07/02/2022

Trentamila visite in un anno, nonostante la pandemia, nel quartiere industriale di Gruž, appena fuori dal centro di Dubrovnik, in quello che è divenuto un centro culturale e di attrazione: la ex fabbrica di prodotti in grafite di carbonio, trasformata e rivitalizzata da giovani creativi grazie a fondi europei. Ne ha parlato il corrispondente di OBCT da Zagabria, in diretta a Radio Capodistria (4 febbraio 2022)

Sezen Aksu e la libertà di espressione negata in Turchia

04/02/2022 -  Kenan Sharpe Istanbul

Una recente campagna di intimidazione contro la regina della musica turca, Sezen Aksu, ha messo in evidenza come, nel paese, non solo politici, giornalisti e attivisti, ma anche artisti siano sottoposti a censura e pressioni da parte del potere

Adriatico: Venezia a tavola

02/02/2022 -  Fabio Fiori

Venezia è un fulcro imprescindibile nella storia adriatica, a partire dalla cucina. Ce lo racconta il nuovo libro di Luigi Divari, gran pescatore e conoscitore della laguna veneta, oltre che studioso e pittore: “Quattro risi. Piatti e storie di vecchia cucina veneziana”

Trieste Film Festival: premio OBCT al documentario "Looking for Horses"

26/01/2022

Anche quest'anno è stato assegnato il premio "OBC Transeuropa" a uno dei documentari in concorso al Film Festival di Trieste, il più importante appuntamento italiano con il cinema dell'Europa centro-orientale giunto alla 33esima edizione

Sacrilegio sul Monte Athos

25/01/2022 -  Diego Zandel

"Sacrilegio", romanzo d'esordio di Alessia Biasatto, edito da La nave di Teseo, narra l'avventura di Theodora, che ritornata in Grecia dopo anni vissuti all'estero, decide di introdursi sotto le mentite spoglie di uomo nel territorio sacro del Monte Athos. Una recensione

Le storie di guerra di Aleksandar Zograf

21/01/2022 -  Marco Abram

Pubblichiamo la prefazione al volume “Il quaderno di Radoslav e altre storie della Seconda guerra mondiale” di Aleksandar Zograf, edito dalla casa editrice 001 di Torino, dallo scorso novembre disponibile in libreria

Trieste Film Festival, al via la 33sima edizione

21/01/2022 -  Nicola Falcinella

A partire da oggi 21 gennaio e fino al 30 di questo mese si terrà la 33sima edizione del Trieste Film Festival. Numerosi come sempre i film dell'est europeo. All'interno della sezione documentari verrà assegnato anche quest'anno il premio OBC Transeuropa

Il nazionalismo uccide

20/01/2022 -  Ivan Čolović

“Il nazionalismo uccide e le uccisioni commesse in suo nome nazionalizzano” così il celebre etnologo serbo Ivan Čolović sintetizza i pericoli del nazionalismo e in particolare di quella sua forma ben nota di nazionalismo etnico

Portorose: il festival del film sloveno

11/01/2022 -  Nicola Falcinella

Lo scorso ottobre si è tenuta la 24sima edizione del Festival del film sloveno a Portorose, appuntamento sulla costa istriana che è tornato di nuovo in presenza dopo lo stop a causa della pandemia. Molti i film interessanti sia di produzione slovena che in coproduzione con altri paesi. Una rassegna

La penna pungente di Vib

05/01/2022 -  Božidar Stanišić

Sono trascorsi 91 anni dalla nascita di Vladimir Bulatović Vib (1931-1994). Un ritratto di uno dei più brillanti scrittori satirici serbi e jugoslavi

Rejhan Demirdžić, tra memoria e oblio

31/12/2021 -  Božidar Stanišić

Attore di teatro e cinema, sceneggiatore e attore televisivo, Rejhan Demirdžić (1927-1988) viene ricordato da Božidar Stanišić per la sua incantevole voce che un tempo ascoltava ogni domenica sulle frequenze di Radio Sarajevo nei suoi programmi umoristici

Europa bella, amata e dannata

29/12/2021 -  Fabio Fiori

Un viaggio da oriente verso occidente, in barca. A bordo Evropa, una fuggiasca siriana, e quattro cavalieri: Petros il nocchiero greco, Ulivi il cuoco turco, Sam il nostromo francese e il narratore. In libreria "Canto per l'Europa", di Paolo Rumiz. Una recensione