Ambiente

Montagne della Georgia: una strada che divide

17/05/2018 -  Sopho Aptsiauri

Il governo georgiano intende costruire una strada che colleghi le aree montagnose del suo nord-est per farlo uscire dall'isolamento. Ma molti, anche del posto, si oppongono al progetto

Il progetto Panorama Tbilisi: ecomostri in città

04/04/2018 -  Marilisa Lorusso

Già da più anni sono aperti a Tbilisi, capitale della Georgia, una serie di cantieri di un progetto immobiliare faraonico che rischia di coprire la città di cemento. L'opposizione della società civile non si è mai affievolita, ma il tutto prosegue

Macedonia: il sud-est contro le concessioni minerarie

30/03/2018 -  Simona Getova

Prima di essere costretto ad abbandonare il potere l'VMRO-DPMNE ha garantito 86 concessioni minerarie che incombono ora sull'agricoltura e l'ambiente del sud-est del paese. E il nuovo governo social-democratico per ora non le ha bloccate

Serbia: chi trae profitto dall’energia idroelettrica?

28/03/2018 -  Vladimir Kostić Dina Đorđević

In Serbia l’energia elettrica prodotta da piccole idrocentrali costituisce un’esigua percentuale della produzione lorda nazionale, tuttavia il governo da anni incentiva gli investimenti privati nel settore, favorendo di fatto alcune imprese ad esso vicine

L'Ong COSV cerca capo progetto per l'Albania

27/03/2018

L'Ong COSV cerca un capo progetto per l'Albania, che avvii l'attività dell'Ong a Valona e la realizzazione di un'azione comunitaria per la conservazione delle aree protette. Le candidature vanno presentate entro il 20 aprile 2018

Acque condivise

22/03/2018 -  Monica Ellena

Il bacino della Kura e dell'Araks abbraccia l'intero Caucaso del sud. Acque che raccontano delle comunità che vivono sulle loro sponde e dei conflitti delle terre che attraversano

Armenia: violenza di genere in consiglio comunale

21/03/2018 -  Anna Nikoghosyan

Due consigliere del consiglio comunale di Yerevan sono state brutalmente aggredite in aula. Violenza che caratterizza l'esperienza di molte donne ma che è spesso nascosta dall'intimità delle mura domestiche. Questa volta è esplosa davanti alle telecamere

Croazia, proteste contro il rigassificatore offshore

05/03/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Zagabria vorrebbe costruire un rigassificatore nei pressi dell’isola di Veglia (Krk), una enorme piattaforma galleggiante che gli abitanti della zona hanno subito definito un "mostro ambientale". Proteste e petizioni sono già attive

Fauna sotterranea dei Balcani, miniera d'oro per i bracconieri

02/03/2018 -  Charles Nonnes

Negli ultimi anni è sempre più frequente il rinvenimento di trappole illegali per insetti e altre specie nelle numerose grotte delle Alpi dinariche in Slovenia, Croazia e Bosnia Erzegovina

Albania: Paola, professione veterinaria

09/02/2018 -  Nicola PedrazziDavide Sighele

"In Albania c’è proprio bisogno di questo: l’apertura ad una nuova prospettiva di gestione anche quando non si ha tanto margine di investimento". Un incontro con Paola Gjoni, giovane veterinaria albanese

Lubiana pedala

07/02/2018 -  Lucia Bruni

Lubiana è tra le capitali europee più a portata di ciclista e tra quelle che più su questa mobilità eco ha investito. Un'intervista a Lea Ružič, presidentessa della Rete Ciclistica Lubianese

Allarme laghi di Plitvice

31/01/2018 -  Giovanni Vale Zagabria

Turismo, traffico, inquinamento, costruzioni. Plitvice, oggi, non rima più soltanto con acqua trasparente e natura incontaminata. E si rischia che i laghi vengano cancellati dalla lista dell'Unesco

Croazia: i laghi di Plitvice, declassati dall'Unesco?

10/01/2018 -  Tena Brnad

È uno dei luoghi naturali più preziosi della Croazia. Ciononostante è altamente inquinato a causa di malagestione e speculazione edilizia. Un punto sul Parco naturale dei laghi di Plitvice

Albania rurale, la scommessa di chi resta

09/01/2018 -  Francesco Martino Mërtur

Montagne selvagge e incontaminate, povertà e spopolamento massiccio. Nei villaggi dell'Albania del nord c'è chi resiste alla tentazione di fuggire in città e spera in un nuovo inizio fatto di sviluppo rurale sostenibile e turismo alternativo. Nostro reportage

Georgia: la ragazza delle pecore

04/01/2018 -  Tekle Kveladze

La storia di Mariam Kochashvili, 21 anni, pastora al suo villaggio tra i monti del Pshavi, Georgia, e studentessa all'ultimo anno di medicina nella capitale Tbilisi

Storia di un paesaggio: viaggio sul Delta del Danubio

27/12/2017 -  Marzia Bona

Scoprire un paesaggio e la sua storia attraverso l'illustrazione: il Delta del Danubio rappresentato da Silvia Rocchi. Un'intervista

Armenia: chi sono i proprietari delle miniere?

27/12/2017 -  Hakob Safaryan

Il settore minerario è tra i principali dell'economia armena. Nel marzo 2017 il paese si è candidato a far parte della Extractive Industries Transparency Initiative (EITI). Sarà sufficiente a rendere più trasparente il settore?

L’assalto alla foresta di Ankara

20/12/2017 -  Francesco Brusa

In una sola notte l’intera area del campus della Middle East Techincal University di Ankara è cambiata radicalmente. Quanto avvenuto ben rappresenta il rapporto controverso tra stato d'emergenza e cambiamenti urbani nella Turchia di Erdoğan

Albania: la vocazione agricola della Zadrima

14/12/2017 -  Francesco Martino Scutari

La regione alluvionale della Zadrima, in Albania settentrionale, è da sempre a forte vocazione agricola. Dopo le difficoltà della transizione, l'area cerca ora di rilanciarsi puntando al turismo e alla produzione biologica. Nostra intervista

Albania del nord: al via un progetto di sviluppo dell'agricoltura familiare

12/12/2017

Prende il via un progetto di cooperazione a sostegno dello sviluppo dell’agricoltura familiare nel Nord Albania, valorizzando saperi tradizionali, produzioni tipiche locali, ruolo della donna e gestione sostenibile del territorio rurale. Viene presentato a Reggio Emilia il 15 dicembre 2017

Albania: le speranze di Pukë

06/11/2017 -  Francesco Martino Pukë

Una regione montuosa, nel nord dell'Albania, impoverita dalla costante emigrazione e dallo scarso sostegno delle istituzioni. Ma ora, qualche speranza, arriva da agricoltura e turismo. Un'intervista

Per saperne di più

Romania: se i cani se ne vanno

31/10/2017 -  Laura-Maria Ilie

L'annosa questione del randagismo in Romania è stata gestita spesso attraverso crudeli soppressioni di massa. Ora molte Ong hanno trovato una parziale soluzione inviando i cani in adozione all'estero. Come si è arrivati a questo?

La discarica di Novi Sad: una montagna di rifiuti e burocrazia

11/10/2017 -  Milica Stojanović Dragana Prica Novi Sad

La Serbia procede a passi molto lenti nell’attuazione della normativa in materia di gestione dei rifiuti. Un’inchiesta di CINS, Centro per il giornalismo investigativo della Serbia

La tutela del Danubio: partire dai dati

20/09/2017 -  Daniela Giordano

Il Danubio è una risorsa europea la cui tutela richiede una strategia transnazionale. Dal 1998 l'ICPDR si occupa di monitorarne lo sfruttamento delle acque. E raccoglie e mette a disposizione dati accurati sul suo stato di salute

Romania: via libera all'abbattimento di 140 orsi e 97 lupi

12/09/2017 -  Alex Olaru

Recentemente il ministero dell'Ambiente rumeno ha autorizzato l'abbattimento di decine di orsi e lupi. Un'intervista al rappresentante del WWF nel paese

Cittadini e Ue a tutela dell'ambiente

08/09/2017

E' stata depositata al Parlamento europeo una petizione firmata da numerosi comitati di cittadini sull'uso nei cementifici dei CSS, combustibili ritenuti dannosi per l'ambiente e la salute. Se ne parlerà a Bergamo il 22 settembre nell'ambito del progetto "Il Parlamento dei diritti"

Serbia: gli ultimi pescatori del Danubio

08/09/2017 -  Jean-Arnault DérensLaurent GeslinSimon Rico

Lungo il Danubio vi sono ancora pescatori che vivono vendendo poi il pescato nei mercati ed ai ristoranti. Ma inquinamento, dighe e deregolamentazione incombono sul futuro del settore

Dove vanno i rifiuti delle nostre vacanze?

06/09/2017 -  Marzia BonaLorenzo Ferrari

Il peso dei rifiuti generati dal turismo aggrava sistemi di smaltimento e riciclaggio spesso inefficienti. Uno sguardo sulla situazione del Sud-est Europa

Romania: alla riscoperta di una tradizione agricola che sta scomparendo

04/09/2017 -  Marco Goldin

Dalla cooperazione allo sviluppo in Africa alle marmellate e conserve in Romania. La storia di Jim e di una possibile via per valorizzare le risorse territoriali nel paese

Ivanishvili, il collezionista di alberi

01/09/2017 -  Sulkhan Bordzikashvili

Il miliardario ed ex premier georgiano Bidzina Ivanishvili ha sradicato una serie di alberi rari e antichi da tutto il paese per portarli nel suo arboreto privato. Il governo plaude, gli ambientalisti contestano