ESVEI si propone di affrontare questioni strutturali che da qualche anno aumentano la vulnerabilità dei processi democratici alle interferenze esterne, prendendo l'Italia come caso di studio.

Il progetto mira ad aumentare la consapevolezza, ad avviare dibattiti di policy e fornire raccomandazioni in tre settori che sono fondamentali per i processi democratici nelle società moderne, ma che, a causa di regolamenti e pratiche inadeguate, espongono inutilmente tali processi ad intromissioni:

social media e disinformazione; 

  

trasparenza di finanziamenti e attività di lobby; 

 

cybersecurity

Notizie

La disinformazione, i giganti e le nostre abilità critiche

Fazıla Mat | 16/4/2019

La disinformazione online è un fenomeno complesso che può diventare estremamente dannoso per la società. Di fronte al potere dei colossi tecnologici, a politiche di breve respiro e ad implicazioni per la libertà di espressione è evidente l’importanza di promuovere il pensiero critico, l’alfabetizzazione mediatica e la riflessione su questi temi in tutte le fasce d'età  

Andare oltre le promesse di Zuckerberg nelle pubblicità on line

Giorgio Comai | 3/4/2019

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha chiesto maggiori regolamentazioni per internet. Ben oltre queste proposte, serve un archivio pubblico e indipendente di tutta la pubblicità online, non solo in tempo di elezioni

Italia: regole, comunicazione politica e campagne elettorali

Sofia Verza | 27/2/2019

E' stata l'entrata in politica di Silvio Berlusconi negli anni '90 e il suo uso esteso di pubblicità politica in TV, a stimolare in Italia una regolamentazione della comunicazione politica nei media. Due decenni dopo, c'è urgente necessità di aggiornarla all'era digitale

Vulnerabilità delle democrazie occidentali: Russia o meno, ci sono

Giorgio Comai | 15/2/2019

Campagne di disinformazione, pratiche discutibili sui social media, finanziamento occulto di campagne politiche e gruppi di lobby, hacking e fughe di notizie a orologeria. Le nostre democrazie sono fragili. È tempo di concentrarsi su nuove politiche e pratiche che possano mitigare questi rischi

La disinformazione è tra le questioni più pressanti del nostro tempo. A questo tema OBCT ha dedicato un dossier di approfondimento partendo dai materiali presenti sul Resource Centre on Press and Media Freedom in Europe

 







Una selezione di podcast
Il dibattito su questi temi in formato tweet


Il progetto ESVEI è co-finanziato da Open Society Institute in cooperazione con OSIFE/Open Society Foundations. La responsabilità dei contenuti di questa pubblicazione è esclusivamente di Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa.