Interviste

Kosovo, le contraddizioni della presenza europea

16/05/2011 -  Francesco Martino

Ad inizio aprile dalle pagine del quotidiano britannico The Guardian, ha espresso critiche molto esplicite all'operato della missione europea in Kosovo e dell'International Civilian Office. Un punto di vista da tenere in considerazione dato che Andrea Lorenzo Capussela ha lavorato in Kosovo, sino alla primavera di quest'anno, proprio per l'ICO. Una nostra intervista

Un'Europa più forte a Sarajevo

20/04/2011 -  Andrea Oskari Rossini Dijon

La crisi politica in Bosnia Erzegovina e il percorso europeo del Paese. I tentativi di riforma del quadro costituzionale, il delicato scenario post elettorale. Nostra intervista a Paola Pampaloni, responsabile dell'Unità per la Bosnia Erzegovina della Direzione Allargamento della Commissione Europea

Giornalismo in Albania: scoop, politica ed autocensura

15/04/2011 -  Marjola Rukaj

E' il Paese europeo con il maggior numero di media per abitante. Ma a questo non corrisponde una sufficiente qualità giornalistica. Un'analisi della libertà di stampa e del ruolo dei mezzi di comunicazione in Albania in un'intervista a Lutfi Dervishi, esperto di media e direttore esecutivo di Transparency International Albania

La strada transfrontaliera del vino e dei sapori

15/04/2011 - 

Valorizzare le produzioni locali, sostenere i piccoli produttori, promuovere il turismo sostenibile. Nelle aree di Dubrovnik-Neretva ed Erzegovina. 4 videointerviste ad alcuni dei protagonisti della "Strada del vino e dei sapori", progetto guidato dalla Regione Toscana nell'ambito di SeeNet II

La Romania, Schengen e i compiti a casa

13/04/2011 -  Daniela Mogavero

La Romania non ci sta a passare per quella che non ha fatto i compiti a casa. Ed il mancato ingresso nell'area di Schengen il 27 marzo scorso è una questione legata al doppio binario della trattativa con Bruxelles, legata indissolubilmente anche alla vicina Bulgaria. Un'intervista al ministro rumeno dell'Interno Traian Igas

Nuovi ottomani

30/03/2011 -  Alberto Tetta

Ha vinto per la prima volta le elezioni otto anni fa ed alle elezioni politiche in Turchia, il prossimo 12 giugno, otterrà con tutta probabilità nuovamente la maggioranza. Il politologo Hamit Bozarslan ci accompagna alle radici del fenomeno "Partito della giustizia e dello sviluppo" (Akp), del premier in carica Recep Tayyip Erdoğan

Caucaso: una linea bianca tra due mari

24/03/2011 -  Nicole Corritore

Un giornalista, scrittore, documentarista e guida alpina racconta il Caucaso. A volte dall'alto delle vette innevate, a volte dall'interno delle case nude ma accoglienti dei suoi abitanti. È Mario Casella, che nel suo libro appena uscito snoda il racconto tra un resoconto della sua traversata alpinistica della primavera del 2009 e pagine di storia e attualità. Un'intervista

Tudor Chiuariu: “telegiustizia” e stato di diritto in Romania

23/03/2011 -  Nikolai Yotov Bucarest

Tudor Chiuariu, ex ministro della Giustizia e ora portavoce del Partito Nazionale Liberale, è oggi uno dei maggiori critici della gestione del sistema giudiziario da parte dell'attuale esecutivo. OBC l'ha intervistato sui temi caldi della giustizia in Romania

Cicloturismo in Montenegro

22/03/2011 -  Eugenio Berra

Trentacinque chilometri di pista ciclabile, per scoprire l'entroterra montenegrino. E per invertire tendenza rispetto al turismo di massa dei Suv e della cementificazione delle coste. Slobodanka Roganović, funzionaria del comune di Nikšić, racconta al sito www.viaggiareibalcani.it un percorso cicloturistico che sorgerà all’interno della piana su cui riposa la città

I testimoni muti di Zandel

17/03/2011 -  Daniele Scarpa

Nato in un campo profughi nel ’48, figlio di genitori fiumani fuggiti dall’Istria, lo scrittore Diego Zandel racconta la sua personale esperienza nel nuovo romanzo “I testimoni muti”. Vittime delle pratiche repressive dei nazionalismi del Novecento. Nostra intervista

Kosovo, è l'economia la vera sfida

11/03/2011 -  Francesco Martino

Arretrata, improduttiva e con forti squilibri: l'economia del Kosovo rimane una sfida aperta, nonostante dieci anni di assistenza offerta a Pristina dalla comunità internazionale. Ne abbiamo parlato con Andrea Capussela, direttore del dipartimento Affari economici e fiscali dell’International Civilian Office (ICO)

L'Armenia, tra Ankara e Baku

10/03/2011 -  Andrea Rossini

Il dibattito in Armenia sui rischi di un nuovo conflitto con l'Azerbaijan. I fattori interni e lo scenario regionale, il processo diplomatico in corso con la Turchia. Intervista a Richard Giragosian

Disinnescare il Karabakh

01/03/2011 -  Andrea Rossini

L'International Crisis Group ha recentemente denunciato il rischio di un ritorno alla guerra in Nagorno Karabakh. Le reazioni in Azerbaijan, tra nuovi scenari internazionali e impossibile status quo: intervista a Leila Alieva, presidentessa del Centro per gli studi nazionali e internazionali di Baku

Bosnia Erzegovina: a scuola di separazione

01/03/2011 -  Cecilia Ferrara

Gli studenti bosniaci seguono tre diversi curriculum scolastici. Le differenze maggiori sono nell'area delle cosiddette materie nazionali, che rappresentano il 30% dei programmi di studio. I dilemmi di un insegnante di storia, autore di manuali di testo per la scuola dell'obbligo

Dentro la crisi albanese

24/02/2011 -  Davide Sighele

Le ragioni della crisi albanese, il ruolo dell'Unione europea, i legami con l'Italia e i paralleli con le rivolte in Nord Africa. Intervista a tutto tondo con Francesco Strazzari, docente di Relazioni Internazionali presso la Scuola superiore Sant'Anna di Pisa

Serbia: un eco-museo nella valle del fiume Ibar

16/02/2011 -  Eugenio Berra

Un museo realizzato in osmosi con il territorio che lo circonda. E' un nuovo progetto nella valle del fiume Ibar, Serbia meridionale. Tra piste da sci, fortezze medioevali ed eredità ottomane. Lo racconta al sito www.viaggiareibalcani.it Lazar Nišavić, direttore dell’associazione Sodalis di Kraljevo

Per i cani della Romania

09/02/2011 -  Maddalena Di Tolla Deflorian

Per cercare di dare risposta alla tragica emergenza che coinvolge i cani randagi in Romania, nasce nel 2005 l’Onlus Save the Dogs che fino ad oggi ha sterilizzato oltre 13000 cani. Intervista con Sara Turetta, presidente dell’associazione

Rade Šerbedžija: fino all'ultimo respiro

02/02/2011 -  Nicole Corritore

Da giovane attore di teatro in un paesino della Slavonia a film internazionali con registi della portata di Mancevski, Rosi e Kubrick. Ma a Rade Šerbedžija non basta, ed ama definirsi anche poeta e cantautore. E' uscito in Italia il suo primo libro, Fino all'ultimo respiro, con Zandonai Editore, presentato di recente a Trieste. Nostra intervista

Maja Veselinović, tra fumetti e illustrazioni

01/02/2011 -  Saša Rakezić

Giovane e dinamica, con uno stile fortemente espressivo, Maja Veselinović è una delle illustratrici e disegnatrici di successo della scena belgradese. I suoi lavori sono conosciuti a livello internazionale ed esposti in mostre importanti. Il bilancio dei suoi dieci anni di professione in questa intervista di Saša Rakezić per il settimanale serbo Vreme

Intervista a Vera Politkovskaja

31/12/2010 -  Giorgio Comai

Vera Politkovskaja, figlia della giornalista Anna Politkovskaja uccisa nell'ottobre 2006, racconta in quest'intervista ad Osservatorio di come Anna è ricordata nel suo Paese, di come sono state condotte le indagini e di come la comunità internazionale ha reagito a questo omicidio che per Vera è prima di tutto una tragedia personale

Albin Kurti: ciò che conta siamo noi, gli albanesi

09/12/2010 -  Marjola Rukaj Pristina

Kosovo. Alle elezioni del 12 dicembre il movimento Vetëvendosje, guidato da Albin Kurti si presenta alle urne con un programma nazionalista: unione tra Kosovo e Albania, no ai negoziati con la Serbia, contrazione di Eulex e nazionalizzazione delle risorse. Nostra intervista

Traian Băsescu, padre padrone della politica rumena

07/12/2010 -  Nikolai Yotov Bucarest

Secondo l'influente analista Cristian Pârvulescu, lo scenario politico in Romania è controllato sempre di più dal presidente Traian Băsescu. Una situazione problematica, che sembra rafforzare i sintomi della crisi economica e sociale che oggi attanaglia la Romania. Nostra intervista

Un Nuovo Respiro per il Kosovo?

03/12/2010 -  Marjola Rukaj Tirana

Il prossimo 12 dicembre si terranno le elezioni politiche in Kosovo. Fryma e re (Nuovo respiro) è un nuovo partito che si propone come un'alternativa politica portatrice di cambiamento e si rivolge principalmente ai giovani. Puhie Demaku, una dei suoi membri, ha spiegato ad Osservatorio Balcani Caucaso l'origine, gli obiettivi e le aspirazioni di questa nuova formazione

Fra traumi e memorie

19/11/2010 -  Mauro Cereghini

La violenza, i traumi, il post-guerra. All'Università di Bologna il centro di ricerca Trame indaga i linguaggi della memoria collettiva. E le ragioni per cui certi ricordi non si tramandano, mentre altri ritornano ossessivi. Nostra intervista a Federico Montanari, tra i fondatori del Centro

Ortodossi in Europa

18/11/2010 -  Tanya Mangalakova Debar

Il ruolo dell'ortodossia nella nuova prospettiva europea della Macedonia, l'autocefalia della Chiesa ortodossa macedone, i rapporti tra comunità cristiana e comunità musulmana. Intervista con padre Parteniy, abate dell'antico monastero macedone di Sveti Jovan Bigorski

Ossezia del Sud, donne dopo la guerra

17/11/2010 -  Maria Elena Murdaca

Irina Janovskaja è direttrice di “Giornalisti per i diritti umani”, un'Ong che opera in Ossezia del Sud e dedica particolare attenzione ai diritti delle donne. OBC l'ha intervistata per parlare di libertà di stampa e di impegno sociale in quest'area gravemente colpita dal conflitto dell'agosto 2008

L'aquila spennata

02/11/2010 -  Marjola Rukaj

Si è formato dal punto di vista artistico in Italia, ma non ha mai perso i contatti con il suo paese d'origine. Anzi, l'Albania, nelle sue opere, non manca mai. Un'intervista a Olson Lamaj

I miti nazionali per Sabrina Ramet

26/10/2010 -  Irene Dioli Cervia

Sogni, angeli e miti forniscono legittimità a contese territoriali, trasmissioni dinastiche del potere e all'instaurazione di gerarchie. Sabrina Ramet, in quest'intervista, prende in esame il ''caso'' Serbia

Lo sguardo levantino sul Bosforo

25/10/2010 -  Alberto Tetta Istanbul

Lo storico cinematografico Giovanni Scognamillo, "levantino" di Turchia di origine italiana, racconta la sua vita e la sua città, Istanbul, con l’occhio attento e disincantato di un “cosmopolita per forza”. Nostra intervista

I Balcani di Miljenko Jergović

22/10/2010 -  Azra Nuhefendić

La libertà, la politica e le colpe del passato. I Balcani di oggi e l'eredità degli anni '90: intervista a Miljenko Jergović