Interviste

Serbia, nessun'idea di futuro

24/10/2011 -  Cecilia Ferrara

E' una delle voci in Serbia più attente sul tema Kosovo e allo stesso tempo più controcorrente. Abbiamo incontrato a Belgrado Dušan Janjić, sociologo e analista politico. La sua opinione su nord del Kosovo, sul Presidente Tadić e sul processo di integrazione europea

Martin, il ciclista responsabile

21/10/2011 -  Massimo Moratti

Martin Čotar è un ex ciclista professionista. Appesa la bicicletta al chiodo ha continuato ad impegnarsi nel mondo delle due ruote. Per sviluppare al meglio il potenziale legato al cicloturismo in Istria. Un'intervista

Balcani: è tempo di cooperare

19/10/2011 -  Matteo Tacconi

Ora che le ferite delle guerre balcaniche stanno lentamente cicatrizzandosi, è giunto il tempo di costruire il futuro comune della regione. Parola di Hido Biščević, segretario generale del Regional Cooperation Council

Vugar Bayramov, un economista a Baku

18/10/2011 -  Nicola MorfiniUlrich Schubert

E' nella classifica dei 500 musulmani più influenti al mondo. Vugar Bayramov, classe 1975, dopo aver svolto ricerca negli Stati Uniti, è tornato in Azerbaijan per fondare un think-tank. Dalla sua analisi emerge il ritratto di un'economia basata su un settore, quello energetico, gestito in modo poco trasparente e incapace di redistribuire ricchezza nel Paese. Un'intervista

Esad Midžić, eroe partigiano. Un caso di memoria rimossa

18/10/2011 -  Simone Malavolti

Prijedor, Bosnia settentrionale è una città dalla memoria ancora lacerata. Una ferita aperta che si trascina dalla Seconda guerra mondiale, attraversando gli avvenimenti recenti della dissoluzione della Jugoslavia sino ad arrivare ai giorni nostri. Un'intervista a chi, in città, è per professione un "custode" della memoria. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

I custodi della Val Rugova

14/10/2011 -  Massimo Moratti

Mustafa fornisce gli alloggi, Agim fa da guida. Entrambi credono fermamente che la Val Rugova abbia tutte le carte in regola per diventare a breve la destinazione per eccellenza delle attività outdoor in Kosovo. Una doppia intervista

Atatürk e l'AKP, nessun attacco frontale

11/10/2011 -  Francesco Martino Istanbul

La figura di Kemal Atatürk, padre fondatore della Turchia moderna, non è più il pilastro ideologico della nuova élite dell'AKP del premier Recep Erdoğan. Eppure, sostiene lo storico Fabio Grassi, il partito di Erdoğan non ha alcuna intenzione di aprire un "dossier Atatürk", ma punta piuttosto a devitalizzare la presenza del "grande condottiero" nello spazio pubblico. Nostra intervista

“Gafa”, il gentiluomo delle vette

03/10/2011 -  Massimo Moratti Sarajevo

Muhamed Gafić è uno dei più famosi alpinisti bosniaci di tutti i tempi. Ed è dalla montagna della Romaniija, vicino a Sarajevo, che è partito il suo lungo viaggio. Un'intervista

PMI in Montenegro: accettare le regole del mercato

30/09/2011 -  Risto Karajkov

Il governo montenegrino sta facendo molto per sviluppare le piccole e medie imprese nel Paese. Spetta anche a queste ultime ora accettare sfide e rischi del mercato. Un'intervista a Ljlijana Filipović, vice presidente della Camera di commercio del Montenegro

Kosovo: l’ora della diplomazia

26/09/2011 -  Isotta Galloni Leposavić

Continua la crisi la nord del Kosovo. I serbi restano sulle barricate, mentre il governo di Pristina non rinuncia a voler assumere il controllo dei punti di passaggio di Jarinje e Brnjak, i cosiddetti gates 1 e 31. Isotta Galloni ha incontrato a Leposavić il negoziatore del governo serbo Borko Stefanović

Dinno Kassalo, telecamera in natura

23/09/2011 -  Massimo Moratti

Dinno Kassalo è un documentarista bosniaco, autore di numerosi lavori sulla natura della Bosnia Erzegovina. Nel 2000 Dinno, sostenuto da un team di alpinisti, realizza “Expedition Rakitnica” il primo film mai girato all’interno del canyon della Rakitnica. Un'intervista

Obiettivo Turchia

06/09/2011 -  Fazıla Mat

Fotografo e sperimentatore, Fatih Pınar racconta storie di quotidianità, trasformazione, urbanizzazione del suo Paese, la Turchia. Un lavoro rigoroso di fotoreportage montati anche con brevi riprese audio, tenendo conto delle responsabilità del fotoreporter di fronte al vero. Un'intervista

Albania, dalle ONG alla sinistra radicale

05/09/2011 -  Marjola Rukaj

Ha fatto parte di Mjaft, principale ONG albanese, ma è ormai molto critico verso i movimenti della società civile. Ed ha deciso di darsi alla politica. Arbër Zaimi è tra i fondatori dei "Radicali di sinistra", movimento che si propone la lotta al fianco degli oppressi e l'unione di tutti gli albanesi. Nostra intervista

L'angelo di Srebrenica

02/09/2011 -  Mauro Cereghini

Inizia oggi la quinta edizione della Settimana Internazionale della Memoria, organizzata dalla Fondazione Alexander Langer e dall'associazione Adopt Srebrenica a Tuzla, Srebrenica e Belgrado. Per questa occasione abbiamo incontrato Ado Hasanović, giovane regista bosniaco autore del cortometraggio “Andjeo Srebrenice” e direttore artistico del festival che si terrà in concomitanza con la Settimana della Memoria

Albania: uscire dall'impasse con la riforma elettorale?

24/08/2011 -  Marjola Rukaj

La lunga crisi politica albanese non è certo il risultato del sistema elettorale vigente. Ma per uscirne una riforma sarebbe quanto mai opportuna. Partiti, elezioni e futuro politico dell'Albania in un'intervista al politologo Afrim Kraniqi

Salvare Budva dalla speculazione edilizia

22/08/2011 -  Luka Zanoni Budva

Nonostante la tragica esperienza del terremoto del 1979 e la firma della Convenzione sulla protezione del Mar Mediterraneo da parte di un Paese che si autodichiara 'Stato ecologico', la città montenegrina di Budva rischia d'essere sepolta dal cemento. Un piano regolatore dopo l'altro per arrivare al modello Vancouver, 'la città delle torri'. Le petizioni dei cittadini non possono far nulla contro una corruzione dilagante

La democrazia per Pejanović

19/08/2011 -  Silvio Ziliotto*

I limiti della democrazia bosniaca, la pace, il percorso europeo del Paese nell'intervista a Mirko Pejanović, preside della Facoltà di Scienze Politiche di Sarajevo e già fondatore dell'organizzazione non governativa “Consiglio Civico Serbo”. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Kotor: i pionieri della differenziata

18/08/2011 -  Luka Zanoni Kotor

La città di Kotor è uno dei pochi comuni del Montenegro dove si esegue la raccolta differenziata. Ha iniziato tre anni fa con un progetto pionieristico tutt'ora in corso. I risultati non sono ottimali ma un passo avanti è stato fatto verso una gestione sostenibile dello smaltimento dei rifiuti. Ne abbiamo parlato con Đuro Perović, direttore dell'azienda "Lovanja" che dal 2004 al 2007 ha gestito il centro di raccolta di Kotor

Bulgaria-Turchia. Ricominciare dalle soap-opera

11/08/2011 -  Francesco Martino Sofia

La Turchia cambia in fretta, diventando un fattore sempre più importante nei Balcani. L'opinione pubblica e le élite in Bulgaria, però, continuano a guardare al proprio dinamico vicino in modo stereotipato e legato al passato. Le prime crepe nei vecchi schemi, sorprendentemente arrivano da soap-opera e turismo di massa. Un'intervista al professor Plamen Ralchev

Croazia, venti anni di nonviolenza

04/08/2011 -  Francesca Rolandi Zagabria

La società civile croata ricorda il ventennale dell'inizio della campagna contro la guerra. Gli obiettivi, i principi e i maggiori risultati ottenuti dal movimento croato per la nonviolenza nel ricordo di Vesna Teršelič, oggi direttrice di Documenta

Budva: ambiente e pressione antropica

01/08/2011 -  Luka Zanoni Budva

Tutela ambientale, raccolta dei rifiuti, pressione antropica legata al turismo. Ana Popović è ingegnere specializzato nella difesa ambientale. E' consulente presso il comune di Budva per gli affari ambientali. Un'intervista

Eulex, il delicato equilibrio della giustizia

15/07/2011 -  Francesco Martino Sofia

Senza una posizione comune dell'UE sullo status del Kosovo, i magistrati Eulex sono posti di fronte a molte sfide e a qualche paradosso: ogni singolo giudice, ad esempio, deve scegliere se applicare o meno le leggi approvate a Pristina. Un'intervista con Dragomir Yordanov, magistrato bulgaro, che ha lavorato in Eulex dallo spiegamento della missione alla primavera 2011

Balkan Bazar, un film

13/07/2011 -  Marjola Rukaj Tirana

A partire dal 15 luglio, nelle sale italiane, "Balkan Bazar", l'ultimo film di Edmon Budina. La rincorsa di una bara, finita per uno strano caso in Albania, porta sino al sud del Paese, dove viene scoperto un traffico di cadaveri. Un'intervista al regista ed un commento di Nicola Falcinella

L'Europa di frontiera: da Tomizza a Jergovic

11/07/2011 -  Nicole Corritore

Miljenko Jergović, scrittore e giornalista, è stato insignito lo scorso 24 giugno, a Trieste, del Premio Tomizza. Una nostra intervista

Anila Rubiku: cappelli e fagioli

08/07/2011 -  Marjola Rukaj

Cappelli, pavimenti coperti di fagioli e fazzoletti ricamati. Anila Rubiku è un'artista albanese che lavora tra Milano e Tirana. Una sua installazione è in questi giorni esposta presso il Padiglione albanese della Biennale di Venezia. Un'intervista

Political Tours: in viaggio nell'attualità

30/06/2011 -  Tommaso Scarcia

Political Tours, per viaggiatori appassionati di politica e attualità, organizza viaggi in tutto il mondo. In luglio con un gruppo di studenti si recherà in Bosnia e in Serbia seguendo la pesante eredità lasciata da Mladić e dalla guerra. Abbiamo intervistato Nicholas Wood, suo fondatore

Turchia, prove tecniche di costituzione

28/06/2011 -  Francesco Martino Sofia

Alla vigilia dell'insediamento della 24esima legislatura della Turchia moderna, abbiamo chiesto a Dimitar Bechev, analista e ricercatore per l'European Coucil on Foreign Relations, di Sofia, quali saranno le prossime sfide della politica turca

Croazia: la fine dei negoziati

24/06/2011 -  Tomas Miglierina Bruxelles

Il 25 giugno 1991 la Croazia dichiarava la propria indipendenza. Oggi il Consiglio europeo sancisce la fine dei negoziati di adesione e l'ingresso il 1° luglio 2013 della Croazia nell'Ue. Un'intervista a Andrej Plenković, segretario di stato croato per l'integrazione

La "Piccola guerra perfetta" di Elvira Dones

22/06/2011 -  Marjola Rukaj

Elvira Dones è nata a Tirana, è cittadina svizzera e ora vive negli Stati Uniti. Il suo nuovo libro, Una piccola guerra perfetta, scritto in italiano, racconta l'orrore della guerra in Kosovo, partendo dalle testimonianze della gente che quella guerra l'ha vissuta. Nostra intervista

Dopo Mladić, affrontare il passato

01/06/2011 -  Cecilia Ferrara Belgrado

Ora che Ratko Mladić è stato arrestato ed estradato all'Aja si tratta di fare i conti col passato. Che la Serbia non ha ancora avuto il coraggio d'affrontare. Un'intervista a Nataša Kandić, direttrice del Centro per il diritto umanitario di Belgrado