Post di Redazione

Armenia-Azerbaijan: il cessate il fuoco non regge

16/07/2020

Dopo che la giornata di ieri era stata relativamente calma, Azerbaijan e Armenia si sono accusati nuovamente oggi di aver bombardato a partire da questa mattina posizioni militari e villaggi.

Cento anni fa bruciava il Narodni Dom

13/07/2020

È passato un secolo dall’incendio del Narodni dom di Trieste, principale centro culturale di sloveni e croati in città, attaccato da fascisti e nazionalisti italiani insieme ad altri simboli e personalità della comunità slava triestina.

Serbia-Kosovo: tutti all'Eliseo

09/07/2020

L'incontro di martedì 7 luglio all'Eliseo tra il Presidente francese Macron e il primo ministro kosovaro Hoti era stato presentato come una "preparazione del terreno" prima del rilancio del dialogo tra Kosovo e Serbia sotto l'egida dell'Unione europea ma era guardatocon un certo scetticismo in Kosovo. Scetticismo che rimane. A Pristina ci si chiede infatti se l'Ue sarà effettivamente in grado di "riprendere il controllo" del dialogo. Inoltre in Kosovo la Francia è vista come il paese che ha le maggiori responsabilità nel bloccare la liberalizzazione dei visti Ue per il Kosovo.

Serbia, guerriglia a Belgrado

08/07/2020

Migliaia di cittadini si sono radunati ieri spontaneamente per denunciare l'irresponsabile gestione dell'epidemia Covid-19 da parte delle autorità. La polizia ha replicato in modo violento, facendo molti feriti. Belgrado ha vissuto ieri una serata di sommossa. Nuovi raduni sono previsti oggi.

Montenegro: al via unioni civili tra persone dello stesso sesso

02/07/2020

Il Montenegro ha approvato una legge che consente unioni civili tra persone dello stesso sesso. “Un passo verso la famiglia delle democrazie più sviluppate", ha commentato il presidente montenegrino Milo Đukanović.

Slovenia: si dimette il ministro degli interni Aleš Hojs

01/07/2020

Il ministro degli interni Aleš Hojs e il direttore generale della polizia Anton Travner si sono dimessi ieri, martedì 30 giugno. E' la prima conseguenza delle indagini sugli illeciti nell'acquisto delle mascherine e di altro materiale protettivo partire due mesi fa.

Dialogo Kosovo-Serbia: la rincorsa tra Ue e Usa

23/06/2020

L'inviato Ue per il dialogo Serbia-Kosovo Miroslav Lajčák si è recato ieri a Belgrado, all'indomani delle elezioni, dove non ha mancato di congratularsi con Aleksandar Vučić per la schiacciante vittoria.

Protezione dell'infanzia in tempi di pandemia: cosa abbiamo imparato?

22/06/2020

Childpact da oggi a mercoledì promuove una conferenza internazionale per ragionare sulla protezione dei minori nell'area del Mar Nero. La conferenza si svolge on-line dalle 09:00 alle 11:30.

Viaggiare i Balcani, si riparte da Trieste e Pieve Tesino

16/06/2020

Viaggiare i Balcani, l'associazione che da anni promuove viaggi culturali nel sud-est Europa e tra le prime a guardare ai Balcani con lo sguardo del turismo sostenibile e responsabile, riparte nel post lockdown proponendo due gite di un giorno, studiate per garantire piena sicurezza.

Economia: quali sono i paesi europei più colpiti dalla nuova crisi?

11/06/2020

L’impatto sanitario ed economico del COVID-19 è stato differente da paese a paese. Queste differenze, purtroppo, potrebbero avere un effetto deleterio sull’avvenire dell’Unione europea: rischiano di aggravare ulteriormente le traiettorie divergenti pre-esistenti alla crisi e, di conseguenza, minacciare la sopravvivenza dell’Ue se questa non mostra più solidarietà di quella mostrata durante la crisi della zona euro.