Post di Redazione

27 giugno 2017

Domenica si è votato in Albania per le politiche. A scrutinio quasi ultimato emerge un risultato estremamente favorevole ai socialisti, che si sono imposti in 11 delle 12 circoscrizioni elettorali.


26 giugno 2017

Un anno fa il progetto Altripiani concludeva la linea lungo i Monti Carpazi. Ora la possibilità di rivivere quest'esperienza attraverso un video.


22 giugno 2017

Dopo una settimana di crisi politica che ha portato alle dimissioni della maggior parte dei ministri del governo rumeno quest'ultimo è stato infine sfiduciato con un voto in parlamento dalla stessa maggioranza che lo sosteneva.


15 giugno 2017

Lo scorso martedì, la Grecia ha perso un giornalista coraggioso e un cittadino combattivo. Se n'è andato per un arresto cardiaco, a soli 42 anni, il giornalista greco Costas Efimeros. Fondatore e instancabile animatore del portale di informazione ThePressProject , Costas aveva collaborato con OBCT al progetto sulla libertà dei media.


25 maggio 2017

I sei capi di governo dei Balcani occidentali si sono riuniti ieri sera a Bruxelles per una “cena informale” con l'Alto rappresentante dell'UE per la politica estera Federica Mogherini.


5 maggio 2017

Martedì 2 maggio si è spento a Como, alla soglia degli 83 anni, Don Renzo Scapolo, uno dei numerosi testimoni intervistati nel corso del Progetto Cercavamo la pace. Scapolo fu uno dei principali rappresentanti della mobilitazione di solidarietà di ispirazione cattolica durante le guerre jugoslave.


19 aprile 2017

In Macedonia, in maggio, si dovrebbero tenere le elezioni amministrative, ma lo stallo istituzionale attuale impedisce che vengano indette. Nel frattempo i mandati di sindaci e consigli comunali arriveranno a termine e non si sa come le istituzioni locali potranno continuare a funzionare.


13 aprile 2017

Lunedì 3 aprile il Presidente moldavo Igor Dodon e il direttore della Comunità economica eurasiatica, Tigran Sargsyan, hanno sottoscritto a Chișinău un “memorandum di cooperazione”, “evento storico” secondo il capo di stato moldavo.


3 aprile 2017

Domenica 2 aprile l’Armenia ha rinnovato il suo parlamento. I risultati parziali, comunicati dalla Commissione elettorale centrale, riportano che il Partito Repubblicano del presidente Serzh Sarksyan ha ottenuto il 49,7 per cento dei voti mentre il partito di opposizione Armenia Prospera, di Gagik Tsarukyan si è fermato al 27,84 per cento.


22 marzo 2017

Ieri, a seguito della sua visita in Macedonia, il Commissario Ue per l'allargamento Johannes Hahn ha invitato i leader politici macedoni a rispettare l'esito delle elezioni dello scorso 11 dicembre e formare al più presto un nuovo governo.