Mafie

Albania e terrorismo

10/01/2017

Quanto è reale l'allarme lanciato da alcuni media italiani per cui l'Albania sarebbe luogo di proliferazione di seguaci dell'Isis? Nicola Pedrazzi di OBCT su Radio Rai1 (09 gennaio 2017)

Montenegro: due decenni di distruzione del litorale

05/01/2017 -  Branka Plamenac

Un nuovo termine è recentemente apparso nel vocabolario montenegrino: “budvanizzazione”, sinonimo di urbanizzazione caotica e corrotta. Un quadro sulle devastazioni dell'ultimo ventennio

Serbia e Kosovo negoziano, i criminali ne approfittano

13/11/2015 -  Ivana JeremićAnđela Milivojević

Serbia e Kosovo non collaborano nella lotta alla criminalità organizzata. E quest'ultima ne approfitta. Un'inchiesta del Centro per il giornalismo investigativo della Serbia

Bulgaria e migranti: i tanti volti del traffico

12/10/2015 -  Francesco Martino Sofia

Luogo di transito per i profughi in rotta verso l'Europa occidentale, la Bulgaria recentemente ha inasprito le leggi per contrastare i trafficanti di persone. Ora però c'è il rischio che la criminalità organizzata metta le mani su questo "business"

Trafficanti bulgari nel caso del camion con 71 rifugiati morti in Austria

02/09/2015

Con i due arresti effettuati ieri 1 settembre in Bulgaria ed Ungheria, è salito a sette il numero di sospetti fermati per traffico di persone in relazione alla morte di 71 persone, probabilmente rifugiati siriani, i cui cadaveri sono stati rinvenuti lo scorso 27 agosto in un camion abbandonato in Austria lungo l'autostrada A4, non lontano dalla capitale Vienna.

La Bobar Banka è (cosa) nostra

13/08/2015 -  Rodolfo Toè Sarajevo

La vicenda della Bobar Banka di Bijeljina evidenzia i possibili motivi alla base della convocazione di un referendum in Republika Srpska contro le istituzioni giudiziarie della Bosnia Erzegovina

Migranti in Macedonia, una rotta sempre più rischiosa

17/06/2015

In questi mesi la Macedonia sta diventando sempre più centrale quale terra di transito per i migranti che tentano di raggiungere i paesi ricchi dell'Unione europea attraverso la cosiddetta “rotta balcanica”.

I due giorni di Roberto Saviano in Albania

14/05/2015 -  Erion GjatolliNicola Pedrazzi Tirana

Due giornate intense in cui Roberto Saviano ha avuto modo di condividere storie e riflessioni, aprire alla critica e al dibattito, invitando al coraggio e alla libertà. Le impressioni raccolte durante le giornate di Tirana

Svetozar Marović: 3,8 milioni di dollari in Svizzera

08/04/2015 -  Miranda Patrucić Dejan Milovac

Un team internazionale di giornalisti entra in possesso dei dati di una banca svizzera e scopre un conto corrente di 3,8 milioni di dollari intestato alla moglie del politico montenegrino Svetozar Marović. L’inchiesta giornalistica che sta scuotendo il Montenegro

Investitori arabi: riciclaggio in Montenegro?

03/02/2015 -  Milena Perović-Korać

La “connessione araba” del clan Đukanović non è recente. Sotto la copertura di investimenti mirabilanti a cui non si da di fatto seguito sembra vi sia l'obiettivo di riciclare denaro sporco

Serbia: epurazione di polizia

30/06/2014 -  Dragan Janjić Belgrado

Con una mossa a sorpresa il premier serbo Aleksandar Vučić ha deciso di rimuovere i vertici della polizia. Perché? Quali i legami della polizia con la criminalità locale? Un approfondimento

Arresto di Darko Šarić: Vučić fa bingo

24/03/2014 -  Dragan Janjić Belgrado

In Serbia sui media locali e nel dibattito pubblico il recente arresto di Darko Šarić è più un tema politico che una storia di criminalità. Le implicazioni politiche e le possibili conseguenze in questa analisi del nostro corrispondente

Fort Sochi

09/12/2013 -  Andrea Oskari Rossini

Presentato al festival internazionale del documentario di Amsterdam “The Sochi project”, inchiesta sulle prossime Olimpiadi invernali e sulle violazioni dei diritti umani che ne hanno accompagnato la preparazione

I padrini di Sarajevo

06/11/2013 -  Cecilia Ferrara

Intrecci criminali che affondano le radici nei conflitti degli anni Novanta. Dalle cronache dei processi un quadro delle attività illecite dei gruppi organizzati presenti in Bosnia Erzegovina e nel resto dei Balcani

Kosovo, Eulex apre gli occhi sulla criminalità

22/10/2013 -  Matteo Tacconi

Le ingenti risorse investite dall'Unione Europea nel Kosovo non hanno sinora intaccato la forza della locale criminalità e la dilagante corruzione nelle istituzioni. Il recente avvicendamento ai vertici di Eulex, e le pressioni di Berlino, potrebbero però migliorare l'efficacia della missione europea

La mafia albanese sotto inchiesta

16/10/2013 -  Matteo Tacconi

Secondo la Direzione nazionale antimafia si tratta di un'organizzazione che avrebbe ormai fatto il salto di qualità, ritagliandosi in Italia un ruolo di primo piano nel mercato della droga. E' la mafia albanese. Un approfondimento

Lazarat la capitale della marijuana albanese

08/10/2013 -  Cecilia Ferrara

Secondo la polizia italiana, in Albania ci sono centinaia di piantagioni di marijuana da esportazione. Uno dei più conosciuti centri di produzione è il villaggio di Lazarat, dove la coltivazione rappresenta un'importante forma di sostegno al reddito dei contadini

Privatizzazioni in Bosnia Erzegovina, un vero disastro

05/09/2013 -  Dragan Maksimović Banja Luka

Il processo di privatizzazione in Bosnia Erzegovina ha lasciato circa mezzo milione di disoccupati, una valanga di aziende chiuse e un numero imprecisato di persone arricchite che hanno distrutto tutto quanto era stato costruito negli anni passati

Addio Mr Tillman

02/09/2013 -  Rodolfo Toè Sarajevo

Il direttore dell'ICITAP, un'agenzia USA volta alla protezione dei diritti umani e alla lotta alla corruzione nel mondo, ha dovuto lasciare improvvisamente Sarajevo. Secondo il settimanale Slobodna Bosna, il funzionario americano sarebbe stato arrestato con l'accusa di corruzione

Turchia: Veli Küçük, l'anima oscura dello "stato profondo"

13/08/2013 -  Matteo Tacconi

Nell'attesa e controversa sentenza per il processo "Ergenekon", il caso giudiziario più importante nella storia recente della Turchia, ha ricevuto la pena più pesante: due ergastoli. Veli Küçük, generale di brigata in pensione, rappresenta per molti il simbolo dello "stato profondo", sempre a cavallo tra politica, spionaggio, terrore e criminalità. Un ritratto

Bosnia: dal narcotraffico alla Siria

21/05/2013 -  Majda Tatarević

I servizi segreti internazionali lo affermano da un po' di tempo. Mujaheddin starebbero partendo dalla Bosnia per combattere in Siria. Il settimanale bosniaco Dani ha seguito le tracce di uno di loro

Keljmendi, il boss dei Balcani

09/05/2013 -  Cecilia Ferrara

E' stato arrestato in Kosovo lo scorso 5 maggio, dopo essere fuggito da un'operazione della polizia bosniaca un anno fa. Naser Keljmendi è accusato di traffico di droga ed omicidio ed avrebbe reti estese in tutti i Balcani. Un approfondimento

Il sud-est Europa e la globalizzazione del crimine organizzato

03/05/2013 -  Roberto Spagnoli Roma

Quali sono le organizzazioni criminali più pericolose che operano nell'Europa sud orientale? E quali i legami con quelle del sud est Europa? Un'intervista a Paolo Sartori, direttore del coordinamento operativo per l'Europa orientale e sud orientale della Criminalpol

Bosnia corrotta

29/04/2013

Il presidente della Federazione di Bosnia Erzegovina, Živko Budimir, è stato arrestato venerdì 26 aprile insieme ad altri funzionari nell'ambito di un'inchiesta per corruzione condotta dalla Procura bosniaca.

Serbia: le vittime delle armi

16/04/2013 -  Matteo Tacconi

La recente strage di Velika Ivanča, in Serbia, ha portato sotto i riflettori internazionali non solo l'efferato omicidio di 13 persone ma anche l'annosa questione del possesso illegale e non di migliaia di armi da fuoco in tutta la regione balcanica

Kosovo, testimoniare a proprio rischio e pericolo

08/02/2013 -  Andrea Lorenzo Capussela

La protezione dei testimoni in Kosovo è uno degli anelli deboli nella lotta a corruzione e crimine organizzato. Il codice di procedura penale recentemente approvato, sostiene però Andrea Lorenzo Capussela, non migliora le cose, ma rende le deposizioni ancora più rischiose per chi testimonia in tribunale. Un commento

Agli arresti il Paperon de Paperoni serbo

20/12/2012 -  Cecilia Ferrara

È l’uomo più ricco della Serbia ed uno dei più potenti. Fino a pochi giorni fa Miroslav Mišković sembrava un intoccabile, oggi è agli arresti e sotto indagine della magistratura per privatizzazioni sospette

Ratni profiteri: parole come pietre

25/07/2012 -  Michele Nardelli

I pescecani di guerra, gli approfittatori, in Bosnia sarebbero già pronti a riprendere il loro lavoro. La sesta e ultima puntata del reportage di Michele Nardelli in ex Jugoslavia: una conclusione amara

Belgrado criminale

12/07/2012 -  Cecilia Ferrara

Nel vuoto politico seguito alle recenti elezioni, Belgrado è attraversata da una serie di omicidi che riportano alle cronache criminali di dieci anni fa. Nostra intervista a Stevan Dojčinović, giornalista investigativo serbo

La quarta mafia

29/03/2012 -  Michele Nardelli

Presentato al teatro Petruzzelli di Bari il documentario di Aldo Zappalà “Sacra corona unita e il pericolo che viene dall'est”, realizzato in collaborazione con Osservatorio per “La storia siamo noi”, oggi in onda sui Rai 2 e Rai 3. Il diario di bordo di Michele Nardelli, intervenuto alla presentazione