Post di Roberta Bertoldi

Caduta del governo in Moldavia

18/11/2019

Il governo della premier filo-occidentale Maia Sandu è stato sfiduciato dal parlamento la scorsa settimana. Il presidente filo-russo Igor Dodon ha nominato al suo posto un euroscettico.

La libertà non è gratuita

16/10/2019

"La libertà non è gratuita". Così scrive il cestista turco dei Boston Celtics Enes Kanter, che si è espresso in più occasioni contro la deriva autoritaria del presidente Recep Tayyip Erdoğan.

La crisi Ue-Turchia sulle trivellazioni a Cipro

17/07/2019

Il Consiglio dell’Ue ha deciso il 15 luglio scorso una serie di sanzioni e misure restrittive nei confronti della Turchia per le sue operazioni di perforazione ed esplorazione di idrocarburi nel Mediterraneo orientale al largo dell'isola di Cipro.

Le minacce di Kadyrov e la rabbia dei daghestani

21/06/2019

Il capo della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha pubblicato un video su Instagram in cui minaccia di tagliare dita e lingua a chiunque “insulti il suo popolo”.

Europa League: l'armeno Mkhitaryan non giocherà a Baku

23/05/2019

Il giocatore dell'Arsenal Henrikh Mkhitaryan non prenderà parte alla finale di Europa League di Baku contro il Chelsea per motivi politici legati alle sue origini armene.

Un turco-cipriota candidato al Parlamento europeo

21/05/2019

Alle elezioni europee del 26 maggio Cipro eleggerà 6 deputati: per la prima volta uno di questi sarà, forse, un turco-cipriota

Anche gli studenti balcanici in lotta per il clima

15/03/2019

Gli studenti di Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Kosovo, Moldavia, Macedonia del Nord, Romania e Slovenia si uniscono oggi allo sciopero per il clima denominato “Venerdì per il futuro” che si svolge in oltre 100 paesi nel mondo.

Cecenia: il taxi per sole donne

05/03/2019

Sta suscitando dibattito in Cecenia l’istituzione di un servizio taxi destinato esclusivamente alle donne.

Elezioni legislative in Moldavia

25/02/2019

Con il 98% dei seggi scrutati, si profila in Moldavia la vittoria del Partito Socialista (PSRM) che si aggiudica il 31.36% dei voti, il blocco ACUM raggiunge il 26,43% dei voti mentre il Partito Democratico al governo è al momento al 23,81%

La protesta musicale

11/12/2018

Decine di persone si sono date appuntamento l’8 dicembre scorso per un’azione di protesta, nei pressi del villaggio georgiano di Atotsi, sul confine con l’Ossezia del Sud.