Terra

Terreni poveri, aziende agricole di minuscole dimensioni, la fuga di molti verso le aree urbane. Il nord dell'Albania esce da decenni difficili. Ma, secondo Sabah Djaloshi, direttore di un'associazione albanese che unisce centinaia di contadini, le potenzialità vi sono per vivere dignitosamente di agricoltura e far rinascere queste aree. Lo ha incontrato, a Pukë, Francesco Martino.

Definiscono la loro musica un folk proveniente da un universo parallelo. I Širom, trio sloveno, trovano ispirazione dalla metafisica del creato, isolati tra montagne innevate o immersi nel verde di una foresta. Ci ha raccontato la loro storia il nostro critico musicale Gianluca Grossi.

In settimana poi un articolo che ricorda l'anniversario della distruzione del Ponte Vecchio a Mostar; rimanendo in Bosnia un approfondimento sulla storia di una strana barca, che naviga da secoli sul fiume Vrbas; poi un'analisi sul post elezioni amministrative in Macedonia e sulle recenti proteste contro la riforma della giustizia in Romania, e molto altro. Buona lettura e buon fine settimana!

Bloc notes: Jasna Babić, una grande giornalista

Anteprima europea! In collaborazione con CZKD, Museo di arte contemporanea di Belgrado e Boccanera Gallery, OBCT porta in Italia una mostra che riflette sull’uso della testimonianza nella memoria delle guerre di dissoluzione jugoslava. Inaugurazione a Trento il 17 novembre

09/11/2017 -