Cooperazione

11 aprile 2024

Le organizzazioni per la libertà dei media condannano 25 anni di impunità per l'omicidio del giornalista Slavko Ćuruvija, ucciso davanti alla sua casa di Belgrado, e chiedono conto di tutti gli atti di violenza contro i giornalisti in Serbia

5 aprile 2024

La firma che attesta il patto di gemellaggio tra Mostar e Bassano del Grappa conclude il percorso iniziato a settembre 2021 in occasione del simbolico “patto di amicizia” tra le "Città dei due Ponti Vecchi" che i due sindaci avevano siglato a Bassano in coincidenza con la riapertura del restaurato Ponte degli Alpini

19 marzo 2024

Tornano le proposte estive promosse dall'Associazione BIR in Romania, Repubblica Moldova e Georgia con i campi di volontariato, concentrati su tre aree di intervento quali infanzia, disabilità e penale minorile. Scadenza per le iscrizioni fissata al 30 maggio

14 marzo 2024

Il Parlamento Europeo ha adottato ieri lo European Media Freedom Act (EMFA) a larghissima maggioranza (464 voti a favore, 92 contrari, 65 astenuti). OBCT, insieme ad altre 20 organizzazioni della coalizione europea EU Media Advocacy Working Group, si rivolge alla Commissione europea, agli stati membri e a tutte le parti interessate affinchè garantiscano una rapida e corretta attuazione del nuovo regolamento

13 marzo 2024

Le organizzazioni partner del Media Freedom Rapid Response (MFRR) esprimono preoccupazione per il discredito di un importante giornalista georgiano da parte di Shalva Papuashvili, presidente del parlamento georgiano

12 marzo 2024

La commissione per i diritti umani del Consiglio d'Europa ha pubblicato un report che denuncia l'ostilità estrema del paese anatolico verso la libertà di espressione e nei confronti di giornalisti, difensori dei diritti umani e società civile

12 marzo 2024

La Commissaria per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa chiede agli stati europei di porre fine alla repressione dei difensori dei diritti umani che assistono rifugiati, richiedenti asilo e migranti in Europa, in occasione della Raccomandazione dedicata al tema pubblicata di recente

7 marzo 2024

OBCT insieme ai partner della rete MFRR chiede l'immediata archiviazione dell'indagine preliminare a carico di tre giornalisti del quotidiano Domani e sollecita le autorità italiane a rispettare la riservatezza delle fonti giornalistiche in linea con gli standard internazionali ed europei sulla libertà di stampa

4 marzo 2024

22 gruppi per i diritti umani e organizzazioni giornalistiche chiedono alle piattaforme di social media di sostenere i diritti di libera espressione dei loro utenti e di resistere alla censura statale

1 marzo 2024

La Coalizione europea anti-SLAPP plaude l’adozione da parte del Parlamento Europeo della Direttiva Anti-SLAPP che definisce gli standard minimi per proteggere gli organi di vigilanza dalle azioni legali strategiche contro la partecipazione pubblica



Le relazioni territoriali e la cooperazione decentrata tra Italia e sud-est Europa

ricerca per relazioni territoriali
ricerca nel database


Attori della cooperazione

Elenco dei soggetti italiani e balcanici coinvolti in progetti di cooperazione

associazioni e ONG italiane
ONG e enti balcanici

Pagine regionali


SeeNet II

Il Programma di cooperazione decentrata SeeNet II, promosso dalla Regione Toscana e co-finanziato dal Ministero Affari Esteri italiano, coinvolge 6 Regioni, la Provincia Autonoma di Trento, la società civile italiana e 47 autorità locali nel sud-est Europa. Osservatorio Balcani e Caucaso è il partner per l'attività di informazione e approfondimento. (2013)

Balcani bio

24/02/2012 - 

L’agricoltura biologica nei Balcani è agli inizi ma fornisce già uno stimolo fondamentale per lo sviluppo rurale sostenibile nella regione. Con un’analisi comparata del bio nei Paesi del sud-est Europa il volume propone una prospettiva originale sul processo di integrazione nell’Unione Europea