Diversità

La Serbia potrebbe avere un nuovo premier donna e dichiaratamente omosessuale. Se verrà votata dal parlamento sarebbe la prima volta nella storia del paese. Ci sono però forti dubbi rispetto al fatto che Ana Brnabić possa effettivamente rappresentare una linea politica diversa da quella dell'ex primo ministro e ora presidente, Aleksandar Vučić.

Nei primi incontri internazionali, il neopremier macedone Zoran Zaev ha mostrato un approccio diverso dal suo predecessore rispetto all'annosa questione del nome, impegnandosi a rilanciare il percorso di integrazione euro-atlantica e aprendo spazi di dialogo con la Grecia. L'analisi di Francesco Martino . In Montenegro, la forza politica cui appartiene il sindaco di Kotor è diversa dal partito di Đukanović che da anni controlla il paese. Vladimir Jokić, giovane esponente del neonato partito d'opposizione Montenegro Democratico, è sindaco di Kotor dall'autunno scorso. Un'intervista sulle opportunità per una genuina alternanza democratica nel paese.

In settimana ci siamo occupati anche del 16° Pride di Zagabria con un reportage di Francesca Rolandi e abbiamo parlato di Turchia dove da mercoledì è stato incarcerato il deputato CHP Enis Berberoğlu; infine, un'analisi di Fazıla Mat esamina gli effetti dell'accordo Ue-Turchia sulla condizione dei profughi siriani in Turchia. Buona lettura!

Bloc notes: Ciao, Costas;

Per #UE60 scopri il nostro edu-kit sul funzionamento del Parlamento europeo e la tutela contro la discriminazione nell'UE, inoltre, abbiamo preparato per i nostri lettori un dossier in vista del prossimo vertice annuale del "Processo di Berlino" previsto il 12 luglio a Trieste.

16/06/2017 -