Serbia: propaganda e controllo corrono sul web

Rossella Vignola | 27/3/2017

Attacchi informatici, sorveglianza digitale e sofisticate tecniche di propaganda computazionale caratterizzano sempre più internet. Il caso serbo in un'intervista a Vladan Joler, direttore di Share Foundation

Romania: più dialogo, meno odio

Francesco Martino | 22/3/2017

Il progetto "Less hate, more speech" punta a stimolare una discussione più civile e con meno aggressività verbale sui media online romeni. Un'intervista 

Bulgaria, la stampa locale "si compra per poco"

Sofia | Francesco Martino | 6/2/2017

In Bulgaria le amministrazioni spendono cifre importanti per "finanziare" i media locali, influenzandone così le linee editoriali. Una situazione preoccupante soprattutto fuori da Sofia

La riconciliazione nei Balcani va in televisione

Saša Radović | 3/2/2017

Okruženje, il primo e unico talk show televisivo regionale di attualità dei Balcani occidentali, recentemente è stato premiato come iniziativa mediatica dell’anno dalla giuria agli European Citizenship Awards

Viktor Ivančić: media, democrazia e politica

Zagabria | Sven Milekić | 24/1/2017

Intervista a tutto tondo con Viktor Ivančić, uno dei fondatori del leggendario settimanale Feral Tribune: i media in Croazia, nei Balcani e nella ex Jugoslavia. I rischi per la democrazia

Il Ponte di Omer Karabeg

Luka Zanoni | 29/12/2016

Da oltre 20 anni Omer Karabeg conduce una trasmissione titolata Most (Ponte). Si occupa di temi scomodi e spinosi, con l'obiettivo di far dialogare persone con punti di vista differenti

Nel segno della Carta di Roma

Roma | Fazıla Mat | 22/12/2016

Presentato il quarto Rapporto della Carta di Roma, Notizie oltre i muri, dedicato a come i media hanno trattato il fenomeno migratorio nell'anno che sta per finire

Media in Serbia, c’è chi dice no

Belgrado | Luka Zanoni | 29/11/2016

Linciaggi mediatici, aggressioni fisiche, minacce. Sono queste le pressioni che subisce, nella Serbia di Vučić, chi si occupa di giornalismo investigativo. Un'intervista con Branko Čečen, direttore del Centro per il giornalismo investigativo della Serbia (CINS)

Romania: la casa del giornalista

Stela Giurgeanu | 11/11/2016

“Non siamo cacciatori di pubblico”. Così si presenta Vlad Ursulean, fondatore della 'Casa del giornalista', un progetto che intende dare nuova vitalità al giornalismo nel paese

Giornalisti e guerra: siriani e bosniaci a confronto

Sarajevo | Adis Šušnjar | 20/10/2016

“Le esperienze della Bosnia Erzegovina ci sono molto preziose”, così commentano i giornalisti siriani che hanno partecipato ad un recente scambio di pratiche con i colleghi bosniaci

Turchia: Can Dündar e il giornalismo transnazionale

Istanbul | Dimitri Bettoni | 1/7/2016

Giornalista e direttore del quotidiano turco Cumhuriyet, Can Dündar, è stato condannato a 5 anni di reclusione per rivelazione di segreto di stato. Lo abbiamo incontrato

Grecia: media e fenomeno migratorio

Marzia Bona | 1/6/2016

Come raccontare il fenomeno migratorio? Come rispettare i diritti di richiedenti asilo, rifugiati e minoranze? Il caso della Grecia e la proposta della "Carta di Idomeni"


Il progetto European Centre for Press and Media Freedom è cofinanziato dalla Commissione Europea

Una serie di approfondimenti che OBC Transeuropa - nel contesto del progetto European Centre for Press and Media Freedom (ECPMF) - dedica a quelle realtà che operano per un giornalismo di qualità capace di portare a maggiore democrazia e diritti nelle società europee