Rossella Vignola ita eng bhs

rosssella vignola

Rossella Vignola - fund-raising e curatrice Resource Centre

Laurea in Scienze internazionali e diplomatiche presso l’Università di Bologna, sede decentrata di Forlì e specializzazione post-laurea in progettazione europea presso la Venice International University. A Bruxelles ha collaborato con l'ONG europea ECAS lavorando sul tema della democrazia digitale. Ad OBCT dal 2014, si occupa di progettazione europea, social media ed è curatrice del Resource Centre for Press and Media Freedom, seguendo in particolare la componente Wikipedia.


Articoli di Rossella Vignola

A Sofia un edit-a-thon Wikipedia sulla libertà di stampa

14/11/2017 -  Rossella Vignola

Il prossimo 27 novembre si terrà a Sofia la seconda edizione della “maratona di scrittura” di voci su Wikipedia per la libertà di stampa e per proteggere i "beni comuni democratici"

Serbia: propaganda e controllo corrono sul web

27/03/2017 -  Rossella Vignola

Attacchi informatici, sorveglianza digitale e sofisticate tecniche di propaganda computazionale caratterizzano sempre più internet. Il caso serbo in un'intervista a Vladan Joler, direttore di Share Foundation

L'edit-a-thon sulla libertà di stampa in tweet

29/11/2016

Una raccolta di tweet per raccontare la maratona di scrittura su Wikipedia sul tema della libertà di stampa in Sud-est Europa svoltosi a Belgrado il 21 novembre

Wiki4MediaFreedom in 10 punti

16/11/2016 -  Rossella Vignola

Il 21 novembre OBC Transeuropa organizza a Belgrado una maratona di scrittura di voci sulla libertà di stampa su Wikipedia. L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio: eccolo raccontato in 10 punti

Turchia, giornalisti e attivisti arrestati

21/06/2016

Ieri tre attivisti e giornalisti sono stati arrestati in Turchia con l'accusa di “propaganda terroristica”. Tra loro anche Erol Önderoğlu, giornalista di Bianet, nostro media partner

40 eurodeputati chiedono la scarcerazione di Khadija Ismayilova

23/12/2014

Lo scorso 17 dicembre un gruppo di 40 eurodeputati ha scritto una lettera al Presidente azero Ilham Aliyev e al ministro della Giustizia Fikrat Mammadov chiedendo l'immediata scarcerazione della giornalista Khadija Ismayilova finita in carcere a inizio dicembre

Il Parlamento europeo condanna Šešelj

28/11/2014

Ieri il Parlamento europeo ha approvato in seduta plenaria una risoluzione di condanna delle parole violente e di odio pronunciate dall'ex leader nazionalista serbo Vojislav Šešelj in occasione del suo rientro a Belgrado, richiamando le autorità serbe a prenderne nettamente le distanze

Disabili in Croazia: fuori dalle istituzioni, nel mondo

19/11/2014 -  Rossella Vignola

Come altri paesi europei, la Croazia ha iniziato un processo di deistituzionalizzazione delle cura e dell'assistenza alle persone disabili. Tuttavia, come denuncia un recente rapporto di Human Rights Watch, sono ancora 8200 le persone che vivono in strutture residenziali e ospediali psichiatrici in condizioni dure e spesso disumane.

Pe: gli stati membri liberi di decidere lo stop agli OGM

12/11/2014

Un voto della Commissione ambiente del Parlamento europeo (PE) ha rafforzato la possibilità per gli stati di bloccare la coltivazione e l'importazione di Ogm nel proprio territorio anche in presenza di un'autorizzazione adottata a livello comunitario

I commissari alla prova dell'Europarlamento

18/09/2014

Sono ora attesi al varco del Parlamento europeo i commissari candidati a far parte della nuova Commissione Juncker: quattro nomi sono già nel mirino degli eurodeputati, ma l'intesa alla base della "grande coalizione" europea potrebbe non portare ad una rottura esplicita sui commissari