Rossella Vignola ita eng bhs

rosssella vignola

Rossella Vignola - fund-raising e curatrice Resource Centre

Laurea in Scienze internazionali e diplomatiche presso l’Università di Bologna, sede decentrata di Forlì e specializzazione post-laurea in progettazione europea presso la Venice International University. A Bruxelles ha collaborato con l'ONG europea ECAS lavorando sul tema della democrazia digitale. Ad OBCT dal 2014, si occupa di progettazione europea, social media ed è curatrice del Resource Centre for Press and Media Freedom, seguendo in particolare la componente Wikipedia.


Articoli di Rossella Vignola

I paesi balcanici più vulnerabili alle “fake news”

18/04/2018

Secondo un recente report sul “Media Literacy Index 2018 ” i paesi del sud-est Europa sono tra i più vulnerabili in Europa alla disinformazione: media meno liberi e più controllati non fanno altro che aggravare il fenomeno

Hate speech: che cos'è e come lo si contrasta

31/01/2018 -  Marzia BonaIrene DioliLorenzo FerrariFazıla MatNicola PedrazziRossella Vignola Valentina Vivona

Si parla sempre più dei discorsi d'odio e della loro diffusione. Ma cosa sono di preciso, e quali sono gli strumenti legali, tecnici e culturali per combatterli? Un dossier speciale curato da OBCT, selezionando numerose risorse inserite nel Resource Centre sulla libertà dei media e della stampa

Edit-a-thon di Sofia: per un ecosistema dell'informazione plurale

10/12/2017 -  Rossella Vignola

Libertà di stampa, informazione di qualità, interesse pubblico e trasparenza delle istituzioni, data journalism. Questi alcuni dei temi che durante un recente edit-a-thon - evento di scrittura collettiva di voci su Wikipedia - hanno riunito a Sofia giornalisti e attivisti

A Sofia un edit-a-thon Wikipedia sulla libertà di stampa

14/11/2017 -  Rossella Vignola

Il prossimo 27 novembre si terrà a Sofia la seconda edizione della “maratona di scrittura” di voci su Wikipedia per la libertà di stampa e per proteggere i "beni comuni democratici"

Serbia: propaganda e controllo corrono sul web

27/03/2017 -  Rossella Vignola

Attacchi informatici, sorveglianza digitale e sofisticate tecniche di propaganda computazionale caratterizzano sempre più internet. Il caso serbo in un'intervista a Vladan Joler, direttore di Share Foundation

L'edit-a-thon sulla libertà di stampa in tweet

29/11/2016

Una raccolta di tweet per raccontare la maratona di scrittura su Wikipedia sul tema della libertà di stampa in Sud-est Europa svoltosi a Belgrado il 21 novembre

Wiki4MediaFreedom in 10 punti

16/11/2016 -  Rossella Vignola

Il 21 novembre OBC Transeuropa organizza a Belgrado una maratona di scrittura di voci sulla libertà di stampa su Wikipedia. L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio: eccolo raccontato in 10 punti

Turchia, giornalisti e attivisti arrestati

21/06/2016

Ieri tre attivisti e giornalisti sono stati arrestati in Turchia con l'accusa di “propaganda terroristica”. Tra loro anche Erol Önderoğlu, giornalista di Bianet, nostro media partner

40 eurodeputati chiedono la scarcerazione di Khadija Ismayilova

23/12/2014

Lo scorso 17 dicembre un gruppo di 40 eurodeputati ha scritto una lettera al Presidente azero Ilham Aliyev e al ministro della Giustizia Fikrat Mammadov chiedendo l'immediata scarcerazione della giornalista Khadija Ismayilova finita in carcere a inizio dicembre

Il Parlamento europeo condanna Šešelj

28/11/2014

Ieri il Parlamento europeo ha approvato in seduta plenaria una risoluzione di condanna delle parole violente e di odio pronunciate dall'ex leader nazionalista serbo Vojislav Šešelj in occasione del suo rientro a Belgrado, richiamando le autorità serbe a prenderne nettamente le distanze