Marzia Bona ita eng bhs

Marzia Bona  -  redattrice e ricercatrice

Laurea in Studi d'area su Balcani ed Est-Europa all'Università di Bologna. Dal 2010 al 2013 ha trascorso un periodo di ricerca e lavoro in Bosnia Erzegovina. Ha lavorato come tutor accademico nel master europeo in Democrazia e diritti umani nel sud-est Europa, con sede a Sarajevo. Si interessa di diritti umani, studi di genere e politiche culturali nei Balcani. Da maggio 2015 ad aprile 2017 cura per OBC il  Resource Centre on Media Freedom  nell'ambito del progetto "European Centre for Press and Media Freedom". È su Twitter come @marziabona.


Articoli di Marzia Bona

Croazia: Novosti sotto attacco

24/02/2017 -  Marzia Bona

Una campagna lanciata dall’organizzazione "Nel nome della famiglia" minaccia di portare alla chiusura del settimanale Novosti, esempio di pluralismo e giornalismo di qualità in Croazia

Serbia e rifugiati: tutto (non) va bene

11/01/2017 -  Marzia Bona

Una famiglia di rifugiati fatta scendere dalla polizia da un autobus e abbandonata in un bosco ad una temperatura di 11 gradi sotto zero, vicino al confine con la Bulgaria. Si è trattato di un tentativo di espulsione illegale?

Libertà dei media e tutela dei giornalisti nei Balcani Occidentali

16/12/2016

Primo rapporto della piattaforma regionale per la libertà dei media nei Balcani Occidentali: preoccupa l'aumento del ricorso alla violenza fisica come strumento di intimidazione contro i giornalisti

Il futuro incerto dei Balcani in Europa

12/12/2016 -  Marzia BonaLuisa Chiodi

Il referendum per l'uscita del Regno Unito dall'UE ha aumentato l’incertezza sul futuro europeo dei Balcani occidentali. Un'analisi

Accordo Ue-Turchia: ricorso alla Corte Europea di Giustizia

06/12/2016

AccessInfo Europe, organizzazione spagnola per l'accesso all'informazione, ha presentato un ricorso alla Corte Europea di Giustizia per rendere noti i dettagli legali sull'accordo Ue-Turchia sui migranti

Ungheria: dopo il referendum

19/10/2016 -  Marzia Bona

Dopo un referendum controverso e divisivo quali le prospettive ungheresi e regionali in tema di rifugiati? Abbiamo intervistato Gábor Gyulai, del Comitato Helsinki ungherese

Kelebija, area di transito

22/09/2016 -  Marzia Bona Kelebija

Ai confini tra Serbia e Ungheria la situazione è drammatica. Migliaia di persone sono ammassate in accampamenti improvvisati in attesa di passare il confine verso l'UE. Reportage

Ado Hasanović: "Il porno ci salverà"

24/08/2016 -  Marzia Bona

Pink Elephant: uno sguardo ironico su una famiglia di Sarajevo. Scevro di riferimenti al conflitto, il pretesto narrativo è la pornografia

Moldavia: emittenti straniere al bando

11/08/2016

La riforma della regolamentazione del settore audiovisivo in Moldavia, in discussione in queste settimane, mette a rischio il pluralismo del media nel paese

Grecia: media e fenomeno migratorio

01/06/2016 -  Marzia Bona

Come raccontare il fenomeno migratorio? Come rispettare i diritti di richiedenti asilo, rifugiati e minoranze? Il caso della Grecia e la proposta della "Carta di Idomeni"