Nella definizione di Alina Mungiu-Pippidi, la media capture è una situazione in cui i media sono controllati "direttamente dai governi o da interessi acquisiti” che cercano non profitto, ma influenza politica. Il risultato è la creazione di un regime ibrido, a metà strada fra democrazia e stato totalitario. Un dossier realizzato nell'ambito del progetto ECPMF.

12/05/2019 - 

Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!