Dai Balcani sono in tanti, soprattutto giovani e qualificati, a emigrare verso altri paesi europei. In tutti i paesi della regione lo spopolamento aumenta a ritmi allarmanti.

 

Le conseguenze economiche, sociali e politiche di questo fenomeno non possono essere ignorate nei paesi d'origine e nemmeno nel resto d'Europa 

I nostri approfondimenti:

Est Europa: emigrazioni e pensioni

Anđelko Šubić | 4/3/2020

I rapporti tra occupati e pensionati sono cambiati parecchio negli ultimi trenta anni. In Croazia per esempio da 4 a 1 si è passati a 1,25 occupato per 1 pensionato, con conseguenze drammatiche. A peggiorare il quadro contribuisce la massiccia emigrazione dai Balcani, soprattutto di giovani qualificati

Balcani, sognando un futuro altrove

Majlinda AliuAleksandar ManasievAleksandra Bogdani Dušan MladjenovićMilica Marinović | 6/12/2019

Sono in tanti, soprattutto giovani e qualificati, a emigrare o sognare di emigrare dai Balcani verso altri paesi europei. Un fenomeno che mette a rischio interi settori dell'economia e necessita di risposte urgenti

Bosnia Erzegovina: nel paese dei villaggi fantasma

Tatjana Čalić | 29/10/2019

È una catastrofe demografica inedita quella che sta colpendo la Bosnia Erzegovina. Il paese si sta svuotando ed in alcune zone manca la manodopera. E le autorità guardano in silenzio

Croazia: c'è chi se ne va

Francesca Rolandi | 19/9/2019

È un paradiso turistico, ma viverci è difficile. E sono in molti i lavoratori croati che partono per l'estero. Un fenomeno che affonda le sue radici in una combinazione di fattori sia di lungo che di breve periodo. Un'analisi

Emigrazione: sud-est Europa anemico

Euractiv | 22/8/2019

L’emigrazione di forza lavoro e la cosiddetta fuga di cervelli – due fenomeni in crescita in tutti i paesi del sud-est europeo – preoccupano esperti, politici e imprenditori da Budapest ad Atene 

Romania: manca manodopera, facciamo lavorare i pensionati

Andrei Udișteanu David MunteanIonuț Duinea | 17/7/2019

Nonostante l’economia della Romania sembri godere di ottima salute, i suoi cittadini continuano a emigrare verso l’Europa occidentale attratti da salari più alti. I datori di lavoro romeni sempre più spesso decidono di assumere i pensionati. Un reportage

Via dai Balcani

Kosovo 2.0 | 9/1/2019

Centinaia di migliaia di persone lasciano i Balcani, dove non vedono un futuro. Le cause oltre che economiche sono anche sociali e politiche

Kosovo, sognando una vita all'estero

Pristina | Majlinda Aliu | 19/12/2018

Nonostante il Kosovo sia ancora sulla "lista nera" di Schengen, molti suoi cittadini sognano di un futuro all'estero. Tra le categorie professionali più qualificate, come i medici, si può già parlare di fuga di cervelli