Europa

6 luglio 2017

Quando nel 1979 furono organizzate le prime elezioni dirette del Parlamento europeo, le aspettative erano alte. Era la prima volta che un'assemblea continentale veniva eletta direttamente dai cittadini: doveva essere un modo per rendere meno lontane le istituzioni comunitarie, bilanciare il peso crescente del Consiglio europeo e iniziare a slegare la politica europea dalle dinamiche nazionali. La risposta degli elettori fu buona, tanto che il tasso di partecipazione di allora non è mai più stato raggiunto.


Martin Pollack, la verità del paesaggio

03/07/2017 -  Gabriele Santoro

Un percorso attraverso tre romanzi dello scrittore austriaco Martin Pollack e la sua urgenza dello scavare nelle terre dell'oblio

Ue: verso un pilastro europeo dei diritti sociali

24/05/2017 -  Sara Gradilone

Una carta per rafforzare la dimensione sociale dell'Unione. L'importante documento è stato approvato recentemente dalla Commissione e presentato al Parlamento europeo e ci si auspica una sua adozione entro il 2017

Reggio Emilia per Aleppo: diario dalla marcia

11/05/2017

Il diario di Antonio Campanini, che ha partecipato ad alcune delle tappe della Civil March for Aleppo. Riceviamo e volentieri pubblichiamo

La battaglia fra media e politica in Europa

03/05/2017 -  Mogens Blicher Bjerregård* Bruxelles

Divergenze e attriti fra gli interessi dei media e quelli della politica sono in aumento in Europa, e minacciano la tenuta dei valori democratici. Un editoriale di Mogens Blicher Bjerregård, presidente della Federazione Europea dei Giornalisti (EFJ)

Anche in Europa, i matrimoni precoci

27/04/2017 -  Sara Gradilone

E' un fenomeno non tipico dell'Europa, ma cionondimento presente. E il Parlamento europeo, questo mese, se ne è occupato in due occasioni

La libertà di espressione: il ruolo cruciale della Corte europea di Strasburgo

19/04/2017 -  Sofia Verza

A Strasburgo, il 24 marzo scorso, giudici, giornalisti, avvocati e attivisti si sono confrontati sulle sfide per la tutela del diritto alla libera espressione in Europa

Referendum turco in Germania: voti decisivi

13/04/2017 -  Sofia Verza

Si è chiuso domenica scorsa il voto per il referendum costituzionale turco nei seggi tedeschi. Le campagne per il Si e per il No in Germania, tra crisi diplomatiche e polarizzazione tra i votanti

Violenza sulle donne: l'UE vuole aderire alla Convenzione di Istanbul

07/04/2017 -  Lorenzo Ferrari

Metà dei paesi UE non ha ancora ratificato la Convenzione contro la violenza sulle donne. Il Parlamento europeo e la Commissione sono decisi a farvi aderire l'Unione europea in quanto tale: sarebbe la premessa di una vera politica europea contro le violenze

Konstantina Kuneva: per una società europea inclusiva

05/04/2017 -  Gilda Lyghounis

Addette alle pulizie, badanti, baby sitter: 9 su 10 sono donne e sfruttate. L'europarlamentare Konstantina Kuneva, in passato vittima di gravi violenze per il suo impegno da attivista, si batte ora per i diritti delle lavoratrici europee