Alleanze

In passato in Albania l'appuntamento con le elezioni politiche è sempre stato caratterizzato, tra i due principali schieramenti politici, da toni esacerbati, accuse reciproche sino a violenze più o meno gravi. Questa volta invece no. Socialisti e Democratici s'avvicinano alle politiche di domenica a braccetto. L'approfondimento di Tsai Mali.

I rappresentanti di Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia ed Ungheria si sono incontrati lunedì a Praga ed hanno sottoscritto un'alleanza militare contro il flusso di migranti. Allo stesso tempo, questi stessi paesi, non rispettano i meccanismi di ripartizione dei rifugiati decisi in seno Ue. L'articolo di Giovanni Vale.

In settimana poi il sistema delle “due scuole sotto lo stesso tetto” in Bosnia Erzegovina; un approfondimento sui whistleblowers, sentinelle fragili della democrazia; la piattaforma digitale bak.ma, nata per documentare censura e repressione in Turchia; speculazione urbanistica e rifugiati nel centro di Belgrado. E molto altro. Buona lettura!

Bloc notes: Addio al roaming in Ue. A quando nei Balcani Occidentali?; Romania: sfiduciato il “governo ribelle”

Save the date! Lunedì e martedì, a Trieste, i principali centri studi europei si riuniranno per discutere del futuro dell'Ue e dei Balcani occidentali nell'ambito del Reflection forum legato al Processo di Berlino. Per OBCT interverrà la direttrice Luisa Chiodi

23/06/2017 -