Gallerie

Albania: i silenzi di Spaç e di Bulqizë

Angela Krasniqi - in un suo progetto fotografico di lungo termine di cui pubblichiamo alcune foto - intende esplorare due tematiche, quella della detenzione politica durante il comunismo e lo sfruttamento del sottosuolo. Tematiche che a volte si intersecano, come a Spaç

Kosovo, la sfida della prima infanzia

Quello della prima infanzia è stato un settore che in Kosovo ha ricevuto per molto tempo poca attenzione. A partire dall’aspetto normativo: manca ancora una legge quadro in grado di indirizzare e innovare l’educazione pre-scolare. Testo OBCT, foto di Jeton Sopa

Non chiamatemi generale

L'8 aprile Jovan Divjak ci ha lasciati. Per anni chiamato “l’ex generale serbo”, “il generale jugoslavo” o “il militare serbo” che difese Sarajevo dai “suoi”. A tutti loro, Jovan Divjak ha sempre risposto: "Sono una persona che ha deciso di difendere i cittadini e le cittadine di Sarajevo. Non chiamatemi Generale". Sopra ogni cosa, per molti, è stato e sarà Čika Jovo (Zio Jovo)

Melih Bulu: la satira e il rettore contestato

In Turchia la satira ha seguito attentamente gli eventi della nomina a capo dell'Università del Bosforo di Melih Bulu. In particolare, i settimanali umoristici LeMan e Uykusuz hanno dedicato diverse vignette di copertina a Bulu e ai suoi contestatori. Le ha selezionate, tradotte e pubblicate Kaleydoskop

I migranti senza diritti nel cuore d’Europa

A febbraio 2021 la rete “RiVolti ai Balcani”, costituita 34 associazioni e realtà – tra le quali OBC Transeuropa - che operano a difesa dei diritti fondamentali e denunciano le condizioni di vita di migranti e rifugiati lungo la rotta balcanica, ha pubblicato un nuovo dossier. Foto e testi tratti dal dossier, per gentile concessione di © Michele Lapini , © Valerio Muscella e RiVolti ai Balcani .

Lavori forzati al fronte: prigionieri russi, serbi e rumeni

Furono migliaia i prigionieri di guerra - soprattutto russi ma anche serbi e rumeni - ad essere impiegati in Tirolo durante la Prima guerra mondiale. Una fotogalleria a cura di Marco Abram, ricercatore di OBC Transeuropa

Fakhri Jabrayilov, medico al fronte

Non si sa quanti siano stati i medici attivi nelle aree di conflitto durante la guerra in Nagorno Karabakh dello scorso autunno. E non si sa quanti siano quelli che hanno perso la vita. La storia di Fakhri Jabrayilov raccontata da Emin Mathers e Aytan Farhadova

Lungo le vette, la Bosnia Erzegovina sottosopra

La fotografa Elma Okic ci accompagna in un percorso tra atmosfere di montagna della Bosnia Erzegovina

Albania, quotidianità covid

Anche in Albania la pandemia sta colpendo forte, ciononostante per ora il sistema sanitario sta reggendo. Alcune foto di Tirana di Nensi Bogdani

Montenegro: Durmitor, verde d'Europa

Nonostante il Montenegro si sia definito in costituzione "stato ecologico" il parco nazionale del Durmitor è - ed è stato - più volte sotto attacco. Una natura magnifica, come emerge da questa fotogalleria, da difendere e preservare