Una strada del vino e dei sapori transfrontaliera, che attraversi le aree di Dubrovnik-Neretva ed Erzegovina. Per valorizzare le produzioni locali, promuovere un turismo sostenibile e rilanciare relazioni tra territori in passato colpiti dal conflitto.

L'azione del programma di cooperazione decentrata italo-balcanica SeeNet II sulla valorizzazione delle risorse locali per lo sviluppo del turismo rurale delle regioni dell'Erzegovina e di Dubrovnik è guidata dalla Regione Toscana. I partner italiani dell'azione: la Provincia Autonoma di Trento, la Provincia di Arezzo, il Centro Studi Turistici di Firenze, e Oxfam Italia. I partner istituzionali del sud-est Europa: le municipalità di Trebinje, Nevesinje, Livno, Dubrovnik.

11/04/2011 - 

Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!