Articoli di Diego Zandel

Il segreto di Maša

29/04/2019 -  Diego Zandel

“Il segreto di Maša”, secondo giallo di Drago Hedl, ora uscito anche in italiano, dà avvio a un nuovo filone del giallo balcanico, in cui detection e denuncia politica e sociale si coniugano per darci lo spaccato di società a noi tanto vicine quanto poco conosciute

Aljoša Curavić una vita in secca

04/04/2019 -  Diego Zandel

Frontiera, esuli, questioni identitarie. Parla di questo il libro di Aljoša Curavić, abile nel raccontare una sorta di psicopatologia identitaria e di frontiera attraverso i vari personaggi del romanzo

Daša Drndić, Leica format

29/03/2019 -  Diego Zandel

“Leica format” è il libro di una scrittrice croata che non ha mai rinunciato al suo essere jugoslava, Daša Drndić. Recensione

Il cantante della notte

30/01/2019 -  Diego Zandel

"Il cantante della notte", libro di Olja Savičević, è uno sguardo molto interessante sulla Croazia, sull’Europa, sulla nostra vita e sulla difficoltà di essere consapevolmente liberi e autonomi in un mondo che, sia dentro che fuori i rispettivi confini, tende continuamente a manipolarci

La donna col cappotto di pelliccia

17/01/2019 -  Diego Zandel

Uno scrittore turco, morto ben 70 anni fa e che ora ritorna nelle nostre librerie. Fazi ripropone un romanzo di Sabahttin Ali. Recensione

Il Caucaso dall'Urss a Putin

26/11/2018 -  Diego Zandel

Un libro che ha l'ambizione di presentare le principali questioni sociopolitiche che attraversano l'area del Caucaso, una regione pressoché sconosciuta al pubblico italiano. E' in libreria “Caucaso – Dall’Urss a Putin: il dilemma di una regione di frontiera”

Arcipelago: isole e miti del Mar Egeo

12/11/2018 -  Diego Zandel

Un invito a guardare all'arcipelago del Mar Egeo con altri occhi. "E soprattutto - specifica Diego Zandel in questa recensione - con altra testa"

Il colonnello Liapkine

01/10/2018 -  Diego Zandel

Un colonnello dell'esercito zarista che ripara, dopo la Rivoluzione d'Ottobre, a Larissa. Un romanzo che è anche un quadro sulla Grecia di inizi '900

"Duemila anni": oblio, persecuzione e memoria degli ebrei di Romania

24/09/2018 -  Diego Zandel

Un romanzo e un autore caduti nell'oblio, e ora riscoperti: con "Duemila anni" Mihail Sebastian racconta le persecuzioni della Romania sotto il regime fascista di Antonescu

Stella Okadar: diversamente suora

20/06/2018 -  Diego Zandel

Un'autobiografia di un personaggio che fa parte anche della cultura pop italiana, Suor Stella, e che racconta, tra le molte cose anche la Jugoslavia socialista e la guerra che la dilaniò. Una recensione

Alki Zei: la tigre in vetrina

23/05/2018 -  Diego Zandel

Grecia,1936, la dittatura di Metaxas e gli occhi di una bambina. La tigre in vetrina, il libro di esordio della scrittrice per ragazzi Alki Zei, uscito in Italia nel 1978 per Einaudi, è stato recentemente rieditato da Salani nella traduzione di Marisa Aboaf Lorenzi

40 anni di separazione

12/04/2018 -  Diego Zandel

"Il suo nome quel giorno", di Pietro Spirito, narra la vicenda di una madre e una figlia che si ritrovano dopo quarant'anni di separazione. Sullo sfondo i campi profughi e la vicenda dell'esodo della comunità italiana dalla Jugoslavia titina

La figlia che vorrei

08/03/2018 -  Diego Zandel

Una narrazione che rende i sapori del Carso e del mare. E che racconta della capacità di riconoscere l'amore. Una recensione

Flashpoint Trieste

02/02/2018 -  Diego Zandel

Lo scrittore Diego Zandel ci offre una recensione e un commento sul libro “Flashpoint Trieste” di Christian Jennings

Silenzio elettorale

23/11/2017 -  Diego Zandel

L'esordio nel poliziesco di Drago Hedl, uno dei più grandi giornalisti investigativi dei Balcani. Una recensione

Manuale d'esilio in trentacinque lezioni

16/11/2017 -  Diego Zandel

Una sorta di diario della propria vita di rifugiato squattrinato, diviso tra la sua forte ambizione di affermarsi come scrittore e la precarietà della sua condizione. E' nelle librerie italiane l'ultimo libro di Velibor Čolić

Seconda guerra mondiale: il salvataggio degli ebrei in Jugoslavia e Dalmazia

30/10/2017 -  Diego Zandel

Erano circa 78 mila gli ebrei che vivevano nei territori dell'allora Regno di Jugoslavia quando il 12 aprile 1941 i nazisti entrarono a Belgrado. La maggior parte fu vittima dell’Olocausto, ma alcune migliaia si salvarono grazie all’esercito italiano. Un libro ricostruisce la vicenda

Bora scura

29/09/2017 -  Diego Zandel

Bora scura è un romanzo che racconta in maniera avvincente le complesse vicende del confine orientale, ancor oggi foriere di polemiche quando non di odi di parte

Nel segno dei classici: vita nella tomba

15/09/2017 -  Diego Zandel

Mondadori lo pubblicò 52 anni fa ed era ormai introvabile. Ripubblicato in Italia, da Asterios, "La vita nella tomba" di Stratis Myrivilis. Una storia ambientata sui campi di battaglia delle Guerre Balcaniche. Una recensione

Storia di Fiume

28/07/2017 -  Diego Zandel

Un punto d'arrivo e un imprescindibile punto di partenza sulla storia della città di Fiume. E' recentemente uscita nelle librerie "Storia di Fiume”, di Giovanni Stelli, edita dalle Edizioni Biblioteca dell’immagine di Pordenone. Una recensione