Conferenza "L'Europa dal Basso - Europe from Below"
PROGRAMMA UFFICIALE

01/02/2002 -  Anonymous User

Venerdì 5 aprile

Sarajevo, Anfiteatro del Parlamento Federale
Kreševljakovića, 3

8.30-09.00 Registrazione partecipanti

9.00-10.30 Sessione di apertura
Saluto di benvenuto
Muhidin Hamamdzic, Sindaco di Sarajevo

Introduzione

Giulio Marcon, Presidente Consorzio italiano di Solidarietà

- "Europa dal basso": un network europeo.
Obiettivi e percorsi comuni.
- Sviluppo sostenibile e locale e integrazione europea.
Economia, cooperazione, coesione sociale.
- Il ruolo della società civile e delle comunità locali.
Democrazia, cittadinanza, diritti.

10.30-11.00 Pausa caffè

11.00-11.30 Prima sessione plenaria

Presiede: Michele Nardelli, Osservatorio sui Balcani

Comunicazioni su:

- Economia nei Balcani, modernità o arretratezza?
Fra stato e mercato, lo sviluppo locale autosostenibile
- Europa, riforma degli stati, autonomie locali
Cooperazione, sussidiarietà ed etica della responsabilità
- Cittadini d'Europa?
Nuovi scenari e nuovi muri. Macerie e diritti individuali.

13.00-14.30 Pausa pranzo

15.00-18.00 Gruppi di lavoro

Gruppo di lavoro I
Economia - Co-operazione
Sviluppo locale e sociale, cooperazione decentrata
Quale integrazione per quale Europa?
Gruppo di lavoro II
Cittadinanza - Diritti
Diritti di cittadinanza in un'Europa aperta
Circolazione delle persone, diritto di asilo, migrazioni
Gruppo di lavoro III
Società civile - Democrazia
Un'Europa democratica e di tutti
Il ruolo della cooperazione e delle reti di società civile
Gruppo di lavoro IV
Pace - Disarmo
Superare il nazionalismo ed il militarismo
Obiezione di coscienza e servizio civile

I gruppi di lavoro elaboreranno dei documenti con delle proposte di lavoro comune sui temi.

Ore 18.00 Incontro dei parlamentari e rappresentanti di Regioni e Enti Locali italiani con i gruppi parlamentari del Parlamento unitario di Bosnia Erzegovina.

Sabato 6 aprile

Sarajevo, Dom Policija
Ulica Tina Ujevica,1

ore 9.00-10.30 Seconda sessione plenaria
Europa dal basso, un network per il futuro

Presiede: Giulio Marcon, Presidente Consorzio Italiano di Solidarietà

Relazioni dei 4 gruppi di lavoro
(interventi, integrazioni, dibattito)

Discussione in plenaria

10.30-11.00 Pausa caffè

11.00-13.00 Sessione finale

Approvazione dei documenti dei gruppi di lavoro

Discussione

Adozione del documento finale "Europa dal basso"

Discorsi di chiusura


Quest’anno OBCT festeggia 20 anni. Aiutaci a continuare il nostro cammino, rimani vicino alla nostra comunità di cui fanno parte corrispondenti, attivisti della società civile, ricercatori universitari, studenti, viaggiatori, curiosi e tutti i nostri lettori. Abbonati a OBCT!