LGBT

Serbia, Europa e LGBT

23/03/2006 -  Anonymous User

Quali sono i diritti dei cittadini LGBT(Lesbiche Gay Bisessuali e Transgender), qual è la prassi europea, cosa prevede la legislazione della Serbia e Montenegro su questo argomento? Breve inchiesta del belgradese Vreme. Nostra traduzione

Bosnia Erzegovina: le prime nozze gay

20/01/2006 -  Anonymous User

Sarajevo, notte di Capodanno, all'Associazione Q è tutto pronto per celebrare la cerimonia di nozze. Davanti ai testimoni due ragazze si tengono per mano, Vesna, abito e cravatta e Azra, vestito da nozze nero e fiori

Queer a sud est: tra vacanze e discriminazioni

23/09/2005 -  Tanya Mangalakova Sofia

La conclusione di una campagna di sensibilizzazione in Bulgaria da parte di associazioni queer doveva essere a Varna, Mar Nero. Alcuni giorni di seminari, beach volley e spiaggia. Ma il sindaco l'ha vietata, sotto le pressioni di chiesa ortodossa e politici locali

Gay Pride a Bucarest: il sogno divenuto possibile

01/06/2005 -  Mihaela Iordache

Inimmaginabile. Sono gli stessi organizzatori del primo Gay Pride a Bucarest, tenutosi lo scorso fine settimana, a dichiarare che sino a pochi anni fa lo ritenevano un sogno irrealizzabile. In Romania sino al 2001 l'omosessualità era un crimine punito dal codice penale

«Go West», la guerra e l'amore ai tempi del conflitto bosniaco

18/04/2005 -  Anonymous User

Quasi nessuno ha ancora visto «Go West», prossimo successo annunciato del cinema bosniaco, ma i media e gli ambienti conservatori islamici si sono scatenati già da mesi. Il film racconta una storia d'amore tra due giovani uomini, un serbo e un musulmano, durante l'assedio di Sarajevo

Gay in Macedonia

06/04/2005 -  Risto Karajkov Skopje

I piccoli passi avanti verso l'accettazione dell'omosessualità in Macedonia sono dovuti all'attivismo di alcune ONG locali, le quali lottano per i diritti LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali) e per sensibilizzare la popolazione su questi temi

Gay in Turchia: il difficile coming out

18/03/2005 -  Anonymous User

Una cultura mediterranea machista. E' questa la situazione con la quale si deve confrontare la comunità gay in Turchia che inizia, lentamente, ad avere i propri spazi. Anche grazie al cammino del Paese verso l'UE. Un articolo tratto da Gay TV

Gay in Montenegro: eccoci, esistiamo

11/03/2005 -  Anonymous User

Omosessualità in Montenegro, un tema difficile da trattare. La situazione, però, lentamente sta cambiando. Ne parla la direttrice di Slobodna duga, associazione per la difesa della popolazione LGBT, in un'intervista al settimanale Monitor. Nostra traduzione

I gay bulgari alla luce del sole

07/03/2005 -  Anonymous User

Nel 2004, i movimenti gay e lesbo bulgari sono stati molto attivi, con iniziative pubbliche nella società, nel mondo dello sport e della cultura. Per la prima volta, un reponsabile politico ha fatto il suo coming out. Il caso della megastar Azis, cantante Rom (forse) gay

Slovenia: persi e ritrovati

03/01/2005 -  Anonymous User

Lubiana è stata il luogo dove è nato, in ex Jugoslavia, il movimento a difesa dei diritti di gay e lesbiche. Da vent'anni ospita un Festival cinematografico dedicato all'omosessualità. Un Festival che ha rischiato, più volte, di cadere vittima della nuova aria conservatrice che pervade la società slovena dopo l'indipendenza del 1991.
Articolo di Brian J. Pozun tratto da TOL, traduzione a cura dell'Osservatorio sui Balcani.

Omosessuali, lesbiche, transessuali e transgender in BiH

10/11/2004 -  Anonymous User

L'omosessualità in Bosnia Erzegovina resta ancora un grosso tabù, difficile da scalzare. Tuttavia da poco è nata un'associazione a Sarajevo che si occupa della difesa e dei diritti della comunità LGBT in Bosnia Erzegovina, si chiama Associazione Q.

Labris - lesbiche di Belgrado, contro l'omofobia

13/08/2004 -  Ilija Petronijević Kraljevo

Lepa Mladjenovic, presidentessa dell'associazione per i diritti delle lesbiche - Labris, descrive la situazione delle persone omosessuali in Serbia, il diffuso atteggiamento patriarcale, le differenze con la Croazia, l'orientamento dei media

Iskorak, al fianco delle minoranze sessuali in Croazia

14/07/2004 -  Luka Zanoni

Chiudiamo il nostro dossier sull'omosessualità nei Balcani con questa intervista al coordinatore di una delle più note organizzazioni LGBT dell'intera regione. Il Dossier termina ma la nostra attenzione su queste tematiche rimarrà costante.

L'omosessualità in Albania, una malattia

01/07/2004 -  Artan Puto Tirana

Prosegue la pubblicazione degli articoli del nostro dossier sull'omosessualità nei Balcani con questa descrizione dell'omosessualità in Albania. Attraverso ricerche e sondaggi si evince che la società albanese è impreparata per affrontare questo tema

Intervista con Boris Milićević, presidente del Belgrade Pride

23/06/2004 -  Luka Zanoni

A seguito dei disordini in Kosovo e Serbia del marzo scorso, i membri del Belgrade Pride hanno ritenuto opportuno rimandare la prevista Parata di quest'anno, la seconda nella storia del Pride belgradese. Ne parliamo col presidente dell'Associazione

Omosessualità in Macedonia

22/06/2004 -  Anonymous User

Dragi Jankovski, giornalista del quotidiano di Skopje "Dnevenik", ha intervistato per Osservatorio sui Balcani, Vesna Mihajlovska, direttore esecutivo del Centro per i diritti umani e civili, una ong particolarmente attiva sulle questioni LGBT